Angela di Mondello si converte: “Il covid c’è, vacciniamoci”. E stasera torna in tv

Angela di Mondello, diventata popolare per “coviddi non ce n’è”, cambia versione: “Il covid c’è, adesso vi dico vacciniamoci”

Contrordine: coviddi ce n’è! Dopo essere diventata popolare per la frase, quasi immediatamente virale sui social, “non ce n’è coviddi” pronunciata in spiaggia a Mondello all’interno di un servizio realizzato da Live – Non è la d’Urso su Canale 5, Angela Chianello, detta Angela di Mondello, ha fatto sapere tramite il suo account Instagram, seguito da quasi 120 mila utenti, che il covid c’è. Infatti, in una storia, ha scritto: “Anche da noi è arrivato questo maledetto” (della serie ‘una questione esiste solo se mi tocca personalmente’). Nel dettaglio ha spiegato che ad essersi contagiato è stato il padre, che è asintomatico e che sta in casa.

Di fronte ad alcune reazioni scomposte del tipo “ben ti sta” o “peccato che non sia tu“, la signora siciliana, che nel 2020 era stata in più occasioni cercata dalla tv (con varie ospitate, soprattutto nei programmi di Barbara d’Urso) ed era diventata un personaggio chiacchierato e discusso, ha risposto con una sorta di appello alla vaccinazione:

Nonostante tutto, vi esce sempre cattiveria dalla bocca. Noi siamo tutti vaccinati, ma il Covid è venuto anche nelle nostre case. Adesso vi dico vacciniamoci.

Salvo poi precisare: “Ognuno è libero di pensare come vuole perché è giusto rispettare le nostre idee. Ma una sola cosa vi dico: mettetevi un rosario nelle mani e pregate anziché essere così cattivi. Ad alcuni il Covid ha peggiorato la cattiveria“.

Ricordiamo che ad aprile scorso Angela di Mondello si era scagliata contro Barbara d’Urso, accusandola di essere stata ingannata e usata dalla conduttrice Mediaset, che da qualche tempo non le aveva più concesso spazio in tv.
Paradossalmente, la notizia della positività del padre e l’appello alla vaccinazione riporteranno la signora sicula sul piccolo schermo. Poco fa, infatti, ha fatto sapere di aver registrato un’intervista che sarà mandata in onda stasera al Tg4.