Amici 22, la classe: chi sono i cantanti e i ballerini

I nomi dei 19 allievi di Amici 22: chi sono, da dove arrivano e tutte le informazioni sulla nuova classe confermata il 20 settembre 2022.

Con il primo daily post-speciale domenicale andato oggi, 20 settembre 2022 (qui il video da Witty), la classe di Amici 22 si è ufficialmente formata. Come spiegato da Maria de Filippi all’inizio del primo appuntamento di domenica 19 su Canale 5, i banchi assegnati sono 19, suddivisi in 9 cantanti e 10 ballerini. Al centro delle decisioni ci sono ovviamente le scelte dei professori di canto: Rudy Zerbi, Lorella Cuccarini ed Arisa e dei professori di ballo: Alessandra Celentano, Emanuel Lo e Raimondo Todaro.

In realtà uno dei banchi aveva già un destinatario deciso in precedenza e che risponde al nome del ballerino barese Mattia Zenzola. L’anno scorso Mattia è stato uno degli allievi seguiti da Raimondo Todaro. In seguito ad un infortunio capitato proprio all’interno della scuola, la sua avventura si è dovuta interrompere, ma sotto la promessa del suo insegnante ha potuto riavere il posto certo nella scuola per la nuova stagione. Zenzola intanto è diventato maggiorenne, si è diplomato ed ha preso la patente.

Scopriamo ora il resto dei cantanti e ballerini ammessi nella scuola di Amici 22.

Amici 22 cantanti

  • Aaron (Edoardo): Cantautore di 18 anni, vive in provincia di Perugia. Grazie alla musica e alla scrittura è riuscito a gestire la sofferenza d’ansia: “Nella vita spesso indossiamo delle maschere, ma quando sono sul palco voglio essere me stesso e dire la verità
  • Cricca (Giovanni): Cantautore di 19 anni, vive a Riccione. Ha iniziato a cantare sin da bambino, a 6 anni è in un coro e crescendo ha imparato a suonare la chitarra: “Cantare mi dà tutto e quando lo faccio, il resto scompare. Siamo lì, solo io e la mia voce e facciamo quello che mi piace
  • NDG (Niccolò): Cantautore di 22 anni. Vive a Roma. Quando ancora frequentava il liceo ha pubblicato una canzone che è diventata virale ed è stata certificata oro da Fimi GFK.
  • Niveo (Marco): Cantautore di 18 anni, vive in provincia di Pistoia. Tutte le canzoni che scrive sono state dedicate alla stessa ragazza e in ogni canzone parla di ciò che vive o che vorrebbe vivere. In passato ha fatto l’artista di strada e con i guadagni accumulati ha potuto comprarsi una chitarra ed un telefono.
  • Piccolo G (Giovanni): Cantautore 21enne, vive in provincia di Macerata. Appassionato di filosofia, non ha mai fatto lezioni di canto: “La passione per la musica mi illumina e mi consuma allo stesso tempo. E’ una conoscenza continua di se stessi
  • Wax (Matteo): Cantautore di 20 anni, vive a Milano. Appassionato di musica sin da piccolo, quando ha cominciato a suonare il violino
  • Andre (Andrea): Cantante di 23 anni. Vive in provincia di Lecco. La musica la usa come sfogo: “Sono molto introverso sui sentimenti, condivido il mio mondo esteriore ma non quello interiore”.
  • Federica: Cantante di 23anni. Fa la parrucchiera. Non ha mai studiato canto, ma la musica le è stata a fianco sin da subito: “Qui potrei scoprire se davvero posso fare la cantante o no
  • Tommy Dali (Tommaso): Cantautore di 23 anni, vive a Firenze. La passione per la musica arriva da suo padre, i due sono molto legati: “Sono testardo e sensibile, ma anche tanto competitivo. Voglio sempre vincere e dare il meglio di me”

Amici 22 ballerini

  • Asia: 21 anni, vive in provincia di Padova. Ha studiato danza per un periodo limitato, per poi abbandonare a causa di ragioni economiche. Ha proseguito gli studi autonomamente guardando video su YouTube
  • Gianmarco: 22 anni, dalla provincia di Roma. E’ stata sua madre a scoprire il talento che ha per la danza quando lo ha scoperto nell’imitazione di Micheal Jackson.
  • Samuel: 17 anni, di Palombara Sabina (RM). Ha iniziato a ballare Hip Hop all’età di 6 anni: “Il mio obiettivo non è diventare come gli altri, ma essere sempre me stesso”.
  • Rita: 21enne di Camin (Padova). Ballerina di danza contemporanea ed altri stili come classico e moderno: “Mi piace la competizione, per me deve vincere sempre chi è più bravo. Amo l’onestà“.
  • Ludovica: 20enne nata a L’aquila, ma vive a Roma. Ha iniziato a ballare a soli 3 anni: “La danza per me è una necessità, come prendere il caffè dopo pranzo. Una medicina per tutto“.
  • Maddalena: 17enne studente di danza da quando ne aveva tre: “Sono testardissima e impulsiva, non ho peli sulla lingua se penso che una cosa non sia giusta. Sono molto competitiva, se faccio una cosa non posso arrivare seconda, gioco per vincere“.
  • Megan Ria: 17 anni da Genova. Grazie a sua madre, la danza è diventata la sua passione: Ogni volta che ballo è il momento più bello della mia vita. Devo fare questo nella vita”.
  • Ramon: 21anni da Milano. Cresciuto da solo con la sorella maggiore. Ha avuto già delle esperienze personali importanti dal teatro alla scala, agli arcimboldi, l’Atlanta ballet, il Kennedy Center fino a Losanna e il Metropolitan di New York.
  • Samu: 18enne dalla provincia di Palermo. Vive con suo padre i due fratelli: “Sono empatico e razionale. Non sono competitivo con gli altri, ma con me stesso. Nella danza mi piace una competizione costruttiva“.