Ti lascio una canzone 6: X Factor è tornato sulla Rai? No, forse è Io Canto

Torna stasera Ti lascio una canzone con Antonella Clerici che condurrà la sfida tra 30 piccoli talenti canori

di grazias

Ti lascio una canzone, la prima puntata dell’8 settembre
Ti lascio una canzone, la prima puntata dell 8 settembre 2012 Ti lascio una canzone, la prima puntata dell 8 settembre 2012 Ti lascio una canzone, la prima puntata dell 8 settembre 2012

Annalisa Minetti a Ti lascio una canzone
Annalisa Minetti a Ti lascio una canzone dell 8 settembreAnnalisa Minetti a Ti lascio una canzone dell 8 settembreAnnalisa Minetti a Ti lascio una canzone dell 8 settembre

Che dire dell’esordio della sesta edizione di Ti lascio una canzone? E’ dalle 21.10 di questa sera che me lo chiedo e partirei da una premessa: sicuramente questo programma non è pensato per accattivare l’interesse del target d’età di cui faccio parte. E infatti non ce l’ha fatta. Ma cercherò di parlarne a prescindere da un mio gusto personale. La nuova edizione di Ti lascio una canzone si presenta con tre giudici che spesso si punzecchiano a vicenda e che, molto più spesso, esprimono giudizi (quasi) al vetriolo sulle piccole ugole in gara. Togliete l’aggettivo “piccole”. Non vi ricorda un altro format, uno che inizia con la X e che un tempo era sulla Rai? Metteteci un giudice in più e sarebbe subito X Factor, già. E il meccanismo della gara che quest’anno premia i cantanti e non più solo le canzoni, fa nascere una competizione forse ancora più fuori luogo di alcuni testi (seppur rivisti e corretti) nelle boccucce di innocenti decenni. Ma proprio questo meccanismo riporta alla memoria quello di un altro talent per giovani promesse della canzone? Vi dice nulla Io Canto? Insomma più che di una rivoluzione, per Ti lascio una canzone si può parlare di un collage di idee già viste e sentite come la lirica che fa tanta tenerezza se cantata dai “bimbini”. Poi però ci sarebbe da dire un’altra cosa: se il format pecca di originalità, di sicuro non gli si può dir nulla sul colore. Voglio dire, io ho seguito Ti lascio una canzone, ma nell’altra stanza la tv era fissa su Canale 5 con volume abbastanza alto da permettermi di sentire ogni singhiozzo minuto per minuto. Scopriremo domani quali dei due modi di fare tv ha accalappiato il maggior numero di italiani. Ma per il momento, io credo che ci sia più bisogno di spensieratezza che di dramma. E a questo punto, ben venga pure il Pulcino Pio se l’alternativa sono le solite storie lacrimestrappa.

23.57 Sale sul podio Giovanna Ferrara per gli amici Vania. Bye bye a Michael & Giada. Titoli di coda.

23.52 Dopo la l’esibizione dei due (ops, tre) piccoli talenti la giuria dovrà decidere chi far salire sul podio. Resteranno Michael & Giada o il loro posto verrà usurpato da Vania? La suspense. Pupo diventa determinante, e opta per Vania. Cosa ne penserà il pubblico a casa? La suspense. Il ritorno. La Clerici dice: “Facciamo entrare la busta”. Dove l’ho già sentita questa?

23.44 Vania indica Giada & Michael, il duo lirico. Scelta saggia, dato che la giuria durante la puntata aveva dimostrato di non apprezzare questo genere se eseguito da giovani ugole. Ma Vania, punzecchiata dalla Clerici sul tema, smentisce: “Li ho scelti perchè sono i più bravi”. Piccoli Amici crescono.

23.38 E finalmente arriva il momento che tutti stavamo aspettando: la fine del progamma? Anche, ma soprattutto la proclamazione del vincitore. La Clerici legge la classifica stabilita dai voti della giuria mentre dietro le quinte stanno mischiando queste votazioni con quelle del pubblico. Per la giuria comunque, trionfa Michele Perniola, il Michael Jackson della serata. Il pubblico però sovverte il pronostico: vince Giovanna (per gli amici Vania) che a breve deciderà chi sfidare tra i babytalenti del podio.

23.35 E’ tempo degli highlights delle 12 canzoni in gara per rinfrescare la memoria del pubblico televotante.

23.29 Un altro undicenne, Gabriele, ci parla delle pene d’amore dei suoi ventanni in “Avevo un cuore”. E il pensiero va subito all’ultimo Sanremo e a Emma Marrone con un figlio trentenne in Non è l’inferno.

23.23 l’undicenne Giovanni con tanto di papillon, bretelle e ciuffo emo ci chiede “Lascia l’ultimo ballo per me”. Tu vo fà Bublè. Per la giuria è un otto pieno e unanime. La Clerici mette fretta perchè a mezzanotte i pupi devono andare a nanna.

23.16 Arriva Beatrice, quindicenne e fan di Beyoncè. Stasera ci propone Gloria di Umberto Tozzi che però sta “stesa” sul divano e non “nuda”. Votazione bassina da parte della giuria che però non esclude margini di miglioramento. Vedremo nelle prossime puntate.

23.07 E’ la volta di una seconda coppia (stavolta lirica e solo di scena): Laura e Davide cantano Buongiorno a te di Luciano Pavarotti. Il duo lirico non convince la giuria che dà 6 all’unanimità chi per gusto personale (Pani e Pupo) chi per ragioni tecniche (Gasdia).

22.56 Rachele e Luca, la coppietta di cui vi accennavo prima, cantano “Un corpo e un’anima”. E non si lasceranno mai. Prendessero una nota, ma tanta tenerezza made in Ti lascio una canzone. La coreografia prevede anche un bacino finale. Voti altissimi da parti di Pani e Gasdia ma Pupo dà 6 perchè non si può giudicare solo la simpatia e dissente dalle votazioni alte degli altri due giudici. Bagarre tipedina ma questo passa il convento.

22.53 Quarto blocco pubblicitario

22.40 E il turno di Antonino che canta New York New York, un must per il programma. Per la giuria è 7, all’unanimità. Arriva una coppia di bimbi di 7 anni. Stanno insieme da quattro anni ma canteranno solo dopo la pubblicità. Li aspettiamo.

22.30 Arriva l’ospite della serata: Annalisa Minetti, reduce dal successo olimpico. Intervistata dalla Clerici dice: “Ho ricevuto un grande dono da Dio che è la vita e non volevo sprecarlo”. La cantante e atleta racconta i suoi successi da Miss Italia nel 1997, passando per il Festival di Sanremo con Senza te o con te (di cui ci ripropone live il ritornello) fino alla medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Londra, ottenuta settimana scorsa. Su quest’esperienza (rivalatasi poi vincente) la Minetti ha composto anche una canzone “In Volo”, che presenta live dal palco di Ti lascio una canzone. Ed eccoci al momento duetto: Annalisa canta con Camilla (di origini filippine) All by myself. Belle voci. Bel momento.


22.26 Terzo blocco pubblicitario

22.18 E’ la volta di Vania. Prima canzone cantata in vita sua: Gelato al cioccolato, con tanto di balletto che ci ripropone. Grazie. Stasera canta Io per lui. Grande successo di pubblico e giuria per lei.

22.08 “Non è che qui si frigge con l’acqua, qua si lavora” dice la Clerici che presenta l’undicenne Matteo “bello come il sole” a cui una ex ha scritto sotto casa un verso di una canzone di Tiziano Ferro. “Ma è una storia vecchia”, dice l’undicenne Matteo. Un Baby Fonzie che canta La Notte di Arisa (e potrebbe doppiarla, secondo me). Votazione alta da parte della giuria. Doti interessanti, anche se lo tacciano di imitazione. Interviene Pupo: “Non ti preoccupare, Arisa è molta più brutta di te”. Ah.

21.58 Arrivano le Baby Spice, 5 bimbe di circa 9 anni, che cantano Dimmi Come di Alexia. Con tanto di mossette e grazie all’unisono finale. 6 politico da parte di Pupo che dice “non mi preoccupo del dissenso della platea”. Ed eccoci arrivati al primo “Hai parlato tu e adesso parlo io”, prima bagarre tra Pupo e Cecilia. Massimiliano Pani fa notare che una bimba si muoveva fuori tempo.

21.55 Secondo blocco pubblicitario

21.51 Due bambini dell’anno scorso arrivano sul palco e forse vogliano sposarsi. Compare un giovane Paolo Belli (non saprei come altro definirlo) che scalda il pubblico per l’imminente esecuzione del Pulcino Pio. Pulcini, pulcini ovunque. Aiuto. La Clerici chiede scusa all’orchestra “che ha dovuto suonare il Pulcino Pio”.

21.41 Eccoci a Marika Tomacchi con “Quando l’amore diventa poesia”. “Sembri una cantante di 65 anni” dice Massimiliano Pani che assegna il primo sonoro 5. Pupo non ci sta: “Nessuno di questi bambini si merita l’insufficienza” ma poi ripiega: “I bambini la prima cosa che odiano è l’ipocrisia” (sempre ammesso che sappiano cosa voglia dire, eh?

21.30 Arriva Michele Perniola e ci dice che il suo idolo è Micheal Jackson. Vai di giacca di lustrini, cappello d’ordinanza e Billie Jean. Davvero Bravo, senza parole. Vedremo come voterà la giuria. Prima contraddizione della Gasdia che dà un (meritatissimo) 9. Pupo regala il primo 10 della serata. Il punteggio totale tarda ad arrivare per un problema tecnico. I giudici prendono tempo spiegando le motivazioni dei loro voti.

21.28 Primo blocco pubblicitario

21.20 Rompe il ghiaccio una bimba di 10 anni Gaia Lipani da Caltanissetta. La “bimbina” canta E poi di Giorgia. Prima votazione della giuria: 23 per la piccola col cerchietto a fiori. Cecilia Gasdia sembra il giudice più severo (il suo voto massimo sarà 8, anche per un’esibizione perfetta. Vedremo). Pupo fa notare gli errori, mentre Pani sottolinea le qualità. A tra poco con “un bambino particolare”.

21.17 Antonella Clerici ci comunica: “Dopo 26 anni di tv, c’ho ancora la tremarella” e passa alla presentazione della giuria: Massimiliano Pani, Cecilia Gasdia e “sua maestà” Pupo. Il loro giudizio varrà il 50 % del responso finale. L’altra metà la deciderà il televoto che Antonella apre ora. Che la gara abbia inizio.


21.10 lo show ha inizio e viene subito dato spazio alle piccole ugole canterine che eseguono le solite canzoni d’amore. Rigorosamente dal vivo, eh? La padrona di casa, che entra in scena in un tripudio di pon pon spiega una delle novità della nuova edizione: il podio (“perchè ancora abbiamo negli occhi le Olimpiadi di Londra”, dice). E presenta i tre babytalenti che saliranno sul podio: Stefano, Mattia e il duo lirico Giada & Michael, i campioni del passato. Ed è subito “Ma quanto siete cresciuti” time.

Mancano pochi minuti all’inizio della quinta edizione di Ti lascio una canzone, condotto anche quest’anno dall’inossidabile Antonella Clerici. Per rispondere alla sfida a distanza con C’è posta per te su Canale 5, il programma di Antonellina, che vedrà giovani e giovanissimi talenti canori esibirsi sul palco nelle canzoni che hanno fatto la storia della musica italiana, si avvarrà di numerose innovazioni (trovate tutto qui di seguito). Ma cosa accadrà davvero questa sera? Lo scopriremo (live) tra pochissimo…

Ti lascio una canzone torna su Raiuno: la prima puntata live su Tvblog

Da stasera torna Ti Lascio Una Canzone, il programma di babytalenti canori condotto da Antonella Clerici (che ultimamente ha fatto parlare di sè per una serie di polemiche e smentite). Per questa nuova edizione, vista la difficile sfida con la corazzata di C’è Posta per Te su Canale 5, molte cose sono cambiate all’interno del format. Vediamo quali:

Quest’anno ci saranno più voci femminili che maschili tra i 30 piccoli talenti che si daranno battaglia a colpi di note durante le 12 puntate della gara canora. Le piccole ugole canteranno sempre le canzoni che hanno segnato la storia della musica italiana ma verranno giudicate, oltre che da casa, anche da una giuria di qualità in studio composta da Massimiliano Pani, Pupo e dal soprano Cecilia Gasdia. Il loro voto si sommerà poi con quello del televoto.

La sfida tra i piccoli interpreti in gara si farà sempre più da talent: a vincere quest’anno non sarà solo la canzone ma anche il cantante, senza però permettere che questo faccia nascere inutili competizioni (si dice). E sempre per non far nascere dell’antipatica competizione quest’anno è stata introdotta una seconda novità nel meccanismo del format: il podio. Di cosa si tratta?

Il podio ospiterà i tre bambini più votati e cambierà con il meccanismo delle sfide. Così, il piccolo talento che vincerà la puntata potrà decidere di sfidare uno dei componenti del podio. Nella prima puntata i primi tre a sperimentare questa nuova particolarità del format saranno Mattia Lever (vincitore della quarta edizione del programma), Giada&Micheal (duo di melodie liriche della quinta edizione) e Stefan Atirgovitoa (vincitore dell’edizione dello scorso anno).

Chi rimarrà più a lungo sul podio avrà più possibilità di accedere alla finale. Oltre agli ormai famigerati stacchetti ironici della Clerici, non mancheranno, infine, dei brevi filmati sulla vita quotidiana dei giovani concorrenti. Amichetti? Forse, ma lo scopriremo solo durante la prima puntata di stasera (che seguiremo live).


Ti lascio una canzone, la prima puntata dell 8 settembre 2012

Ti lascio una canzone, la prima puntata dell 8 settembre 2012
Ti lascio una canzone, la prima puntata dell 8 settembre 2012
Ti lascio una canzone, la prima puntata dell 8 settembre 2012
Ti lascio una canzone, la prima puntata dell 8 settembre 2012
Ti lascio una canzone, la prima puntata dell 8 settembre 2012
Ti lascio una canzone, la prima puntata dell 8 settembre 2012
Ti lascio una canzone, la prima puntata dell 8 settembre 2012
Ti lascio una canzone, la prima puntata dell 8 settembre 2012
Ti lascio una canzone, la prima puntata dell 8 settembre 2012
Ti lascio una canzone, la prima puntata dell 8 settembre 2012
Ti lascio una canzone, la prima puntata dell 8 settembre 2012
Ti lascio una canzone, la prima puntata dell 8 settembre 2012
Ti lascio una canzone, la prima puntata dell 8 settembre 2012
Ti lascio una canzone, la prima puntata dell 8 settembre 2012
Ti lascio una canzone, la prima puntata dell 8 settembre 2012
Ti lascio una canzone, la prima puntata dell 8 settembre 2012
Ti lascio una canzone, la prima puntata dell 8 settembre 2012
Ti lascio una canzone, la prima puntata dell 8 settembre 2012



Annalisa Minetti a Ti lascio una canzone dell 8 settembre

Annalisa Minetti a Ti lascio una canzone dell 8 settembre
Annalisa Minetti a Ti lascio una canzone dell 8 settembre
Annalisa Minetti a Ti lascio una canzone dell 8 settembre
Annalisa Minetti a Ti lascio una canzone dell 8 settembre
Annalisa Minetti a Ti lascio una canzone dell 8 settembre
Annalisa Minetti a Ti lascio una canzone dell 8 settembre
Annalisa Minetti a Ti lascio una canzone dell 8 settembre
Annalisa Minetti a Ti lascio una canzone dell 8 settembre
Annalisa Minetti a Ti lascio una canzone dell 8 settembre
Annalisa Minetti a Ti lascio una canzone dell 8 settembre
Annalisa Minetti a Ti lascio una canzone dell 8 settembre
Annalisa Minetti a Ti lascio una canzone dell 8 settembre
Annalisa Minetti a Ti lascio una canzone dell 8 settembre
Annalisa Minetti a Ti lascio una canzone dell 8 settembre
Annalisa Minetti a Ti lascio una canzone dell 8 settembre
Annalisa Minetti a Ti lascio una canzone dell 8 settembre
Annalisa Minetti a Ti lascio una canzone dell 8 settembre

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Antonella Clerici

Antonella Clerici è una conduttrice televisiva di Legnano classe '63.

Tutto su Antonella Clerici →