Tale e quale show, Scanu: “Affossato dalla giuria nell’ultima puntata”

Valerio Scanu contro i colleghi di Tale e quale show: “Al termine della finale, più di un avversario mi ha detto: ‘Avresti meritato di vincere’. Ma dai, ma per favore! Non mi hai votato e poi mi dici questa cosa? Almeno stai zitto”

Lo aspettavamo al varco e, finalmente, è arrivato. Quando meno di un mese fa gli abbiamo chiesto come mai avesse adottato un atteggiamento apparentemente morbido nei confronti della giuria di Tale e quale show, almeno a confronto con quello assunto ai tempi di Amici di Maria De Filippi, ci aveva spiegato:

La giuria di Tale e quale mi ha sempre dato voti alti. Se mi avesse detto ‘stai stonando’ quando non stavo stonando avrei risposto a tono.

Valerio Scanu ha mantenuto la parola e, anche se soltanto dalle pagine del settimanale DiPiù, ha fortemente criticato l’operato di Christian De Sica, Loretta Goggi e Claudio Lippi:

Mi è dispiaciuto non tanto perché non abbia vinto ma perché i giurati hanno aspettato l’ultima puntata per affossarmi, mentre avrebbe potuto farlo benissimo con altri cantanti che ho imitato, non di certo con Ornella Vanoni.

In effetti la Goggi stroncò l’imitazione della Vanoni portata sul palco dello show del venerdì sera di Rai1 dal cantante sardo:

A livello di trucco non ci siamo, lui è più tondo, mentre lei ha il viso più scavato. Tutto un’altra cosa. Anche vocalmente ho trovato la voce molto stridula. Qui sei andato troppo alto, Ornella è molto intima, quando canta è un’attrice, molto interiore. Non è tra le più belle cose che hai fatto. Ma non vuol dire che non sia andata male.

Anche Lippi gli riservò un giudizio tutt’altro che positivo, pur condito dal solito sarcasmo:

Sono spaventato, per la famiglia ovviamente. Non era facile. Sei veramente orrendo. Apprezzo lo sforzo, non so se ti querela la Vanoni.

E a Scanu, arrivato al secondo posto nella classifica generale, proprio non piacque, anche se in diretta riuscì (parzialmente) a trattenere il fastidio. Il cantante ha dichiarato:

Tranne una volta settimo, sono sempre stato primo, secondo o terzo. Avevo una media alta e non credo che la Vanoni meritasse la terzultima posizione. Non mi sono espresso durante la puntata perché volevo risentirmi per darmi un giudizio: ora posso affermare che non ero da prima posizione ma nemmeno da terzultima.

Quindi ha rincarato la dose spiegando di aver “sempre rispettato il loro giudizio” ma ha notato al contempo che “spesso hanno fatto del buonismo davanti a esibizioni incommentabili e improponibili, invece nell’ultima puntata con me questo buonismo non c’è stato”. Non è finita, perché Scanu ha attaccato duramente anche i suoi colleghi concorrenti, salvando solo Raffaella Fico:

Ognuno vota chi vuole, ma forse avrebbero dovuto evitare di prendermi in giro. Durante le prove mi dicevano sempre “sei identico” e poi mai nessuno, tolta Raffaella (Fico, ndr), che mi votasse. Infine, la beffa: al termine della finale, più di un avversario mi ha detto: “Avresti meritato di vincere”. Ma dai, ma per favore! Non mi hai votato e poi mi dici questa cosa? Almeno stai zitto.

È tornato il Valerio che amiamo.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Tale e quale show

Tale e quale show, adattamento del format spagnolo Tu cara me suena, è un programma di intrattenimento proposto da Rai1 in prima serata dall'aprile 2012 con la conduzione di Carlo Conti.

Tutto su Tale e quale show →