Bake Off Italia 2, 5 settembre 2014, prima puntata: Riccardo eliminato

Primo appuntamento con la seconda stagione della versione italiana del popolare talent dedicato ai pasticcieri amatoriali.

0905_211107_BakeOff2014-primapuntata

 

"Così vanno le cose, così devono andare": scomodo i C.S.I. di Giovanni Lindo Ferretti per commentare questa prima puntata di Bake Off Italia 2, appena terminata su Real Time. Tutto comme-il-faut e come ci aspettavamo andasse, per chi ha già visto la prima stagione: un fatto positivo, perché vuol dire che le aspettative sono state rispettate; un fatto negativo perché inevitabilmente il tutto sa di dejà-vu.

Il programma resta quel che abbiamo conosciuto: garbato, curato nella fattura, un po' ingessato nella gabbia dei ruoli e degli schemi (il formato è tiranno), ma sempre molto piacevole. Fatta eccezione per le lacrime di Mimma (messe così sapevano di artificiale), compensate però dalla spontaneità di Nonna Enrica. Certi passaggi, però, sapevano proprio di confezionato, come la crema di nocciole 'innominata' usata dai concorrenti e tanto osteggiata da Knam.

Il cambio di scenografia si percepisce appena nell'economia generale del programma: i toni pastello sono sempre accentuati da una luce caramellata che finisce per rendere tutto zucchero filato. Ma ci sta. Come lo scorso anno, poi, la puntata non ha avuto stacchi pubblicitari: troppe cose da fare e troppo poco tempo per farlo. Però, stranamente, la puntata non mi ha dato nessun effetto ansiogeno: certo, a ogni concorrente non si è potuto dare molto tempo e soprattutto queste loro prime preparazioni sono rimaste sullo sfondo. E questo è un peccato: una parola in più sulla preparazione dell'impasto all'ischitana non mi sarebbe dispiaciuto, né entrare nel merito delle salse alla vaniglia di ciascun concorrente. Ma del resto in una prima puntata bisogna rinunciare a qualcosa: rinunciare ai dolci sa però un po' di paradosso. Forse 16 concorrenti da presentare per un format da 50 minuti sono un po' tanti. Vedremo solo alla fine se 12 puntate di un format come questo siano troppe per il pubblico.

Sarà la tara di ogni seconda edizione, ma inevitabilmente ho provato la sensazione di trovarmi di fronte a concorrenti ben consapevoli di tutto ciò che ogni mossa sul set, ogni parola, ogni sguardo potesse comportare a casa. Sguardo meno disincantato quello dello spettatore, azioni decisamente meno naive quelle dei concorrenti: l'effetto 'GF2', insomma, sembra non tradire mai.

Altro elemento imprescindibile è il paragone con i protagonisti della prima edizione: Madalina ed Emanuele hanno già i propri 'cloni', così come Mimma mi ricorda Elena, il giovane Alfredo fa tornare alla mente la giovanissima Elisa... un po' come se anche nel casting si fosse rispettato a guardato a una griglia di 'tipi' da riportare sul set.

Bake Off Italia 2014, foto prima puntata del 5 settembre
Quel che non cambia di certo è l'effetto acquolina: dopo 48 tipi di brioche diversi e 16 Tarte Tatin sfornate e inquadrate in primo piano sfido io a non soffrire di raptus dolcifago. E' proprio la 'Gola' che 'salva' in blocco la puntata (e il format in generale): questo debutto è stato (diciamocelo) piuttosto scontato e senza grandi emozioni. Anche i dolci scelti sono da 'riscaldamento': dalla prossima mi sa che si farà sul serio, anche se penso che prima che si possa provare qualcosa di diverso dalla semplice voglia di ingurgitare zuccheri ci vorrà del tempo, ovvero una bella scrematura di concorrenti. Bisogna conoscerli e apprezzarli per poter avere dei preferiti da seguire - e a cui rubare ricette -, bisogna lasciar spazio a qualche interazione meno 'soffocata' con giuria e conduttrice.

Aspetto quindi 'arrivo degli ospiti, più che necessari in una seconda stagione per evitare davvero il 'Copia Carbone'. I giudici invece rischiano di essere ingabbiati nella scrittura del personaggio. "Non mi disegnano severo, io sono severo" ha esordito Knam: a parte l'excusatio non petita, diciamocelo pure che dopo averlo visto ballare alla fine della scorsa stagione, dopo averlo visto nelle varie stagioni de Il Re del Cioccolato, abbiamo capito di che pasta è fatto. Ormai lasciamo che creda di essere cattivo: can che abbaia, in fondo, non morde.

Comunque, prima puntata archiviata: speriamo che la seconda offra qualcosa che non si sia ancora visto a Bake Off, tipo un ospite. Voi, invece, cosa ne pensate di questo debutto?



Bake Off Italia 2014, foto prima puntata del 5 settembre

Bake Off Italia 2, 5 settembre 2014, live prima puntata


22.09

E finisce così, secca, questa prima puntata di Bake Off Italia 2.

0905_220937_BakeOff2014-primapuntata

 

22.08 Siamo all'eliminato. Chi se ne andrà tra Mimma, Enrica e Riccardo? Bravi! Avete indovinato. Ciao Riccardo. Nonna Enrica si commuove, tenera.

0905_220747_BakeOff2014-primapuntata

 

22.07 Mai decisione per l'eliminazione fu più facile, secondo me, per i giudici. Intanto il migliore è Federico, che conquista il grembiule blu. Un percorso per lui iniziato bene.

22.06 "Secondo me la posizione in questo momento non è delle migliori" dice Riccardo al confessionale. Ma che, davero?

Bake Off Italia 2, 5 settembre 2014, prima puntata: Prova Tecnica, Tarte Tatin


22.05

I giudici elencano in ordine decrescente le migliori torte: sul podio Federico (3), GIacomo al secondo posto e vince Roberta.

22.04 Non una ma due torte peggiori: "Quella di Riccardo non è una torta, quella di Nonna Enrica è bruciata".

22.02 Per Roberta giudizio quasi perfetto. Salvissima e piange di gioia.

0905_220017_BakeOff2014-primapuntata

 

22.00 Valutazione al buio per 16 Tarte. Intanto inizio a salivare modello cane di fronte all'osso da spolpare (Real Time, sappilo, ti metto in conto dietologo e personal trainer).

0905_215854_BakeOff2014-primapuntata

 

21.58 Beh, dopo aver girato la Tarte di Riccardo direi che può timbrare il biglietto per il ritorno. Vabbè, la Parodi cerca di tirarlo su dicendo che magari, con la crema... sì, ma dev'essere accecante, per lo meno.

21.56 Stephanie e la sua perfezione non fa che ricordarmi Madalina. Ma si girano bene anche le torte di Mimma e di Giacomo.

0905_215535_BakeOff2014-primapuntata

 

21.55 Uh, la torta di Nonna Erica si è bruciata. E il momento del capovolgimento della torta è la fase più difficile.

 

21.54 Afredo, il 15enne, invece, è un po' la mascotte di questa edizione. La Parodi non fa che stuzzicarlo. Il suo sogno è riaprire la gelateria dei genitori, chiusa quando si sono separati.

0905_215411_BakeOff2014-primapuntata

 

21.54 Tempo anche per il video di Sergio, che praticamente compare ora (quasi) per la prima volta.

0905_215154_BakeOff2014-primapuntata

21.52 Nel video di presentazione di Erika si ricorda il fratello e la sua passione per la cucina.

21.51 Anche un po' di pubblicità per il libro di Knam sulle Tatin non guasta, perché no, eh...

21.49 Stefano si definisce perfezionista e il suo video di presentazione lo conferma. Nella prima prova però se ne uscito con un'olivetta da apertivo anni '80 davvero tristanzuola.

0905_214858_BakeOff2014-primapuntata

 

21.49 E conosciamo anche Claudio, 53 anni, che nella prima prova si è presentato con dei cornettini di sfoglia. Niente a che vedere con una brioche, insomma. E' nel mirino di Knam.

0905_214742_BakeOff2014-primapuntata

 

21.48 Eccola la Tarte Tatin di Knam, da mangiare con crema di vaniglia.

21.46 Due ore per la Tarte Tatin. Mimma si sente meglio a seguire una ricetta. Antonio non l'ha né mai fatta né mai vista...

21.46 La storia vuole che ne riesca una su dieci: Clelia dà la carica proprio, eh.

21.44 Ma siamo già alla seconda prova, quella tecnica. Tarte Tatin, a base di mela, classica della tradizione francese. Bisogna seguire la ricetta di Knam: "Occhio al caramello, impastiamo a mano e la crema alla vaniglia non deve essere 'uova strapazzate'.

Bake Off 2, prima puntata: prova creatività, brioche


0905_214345_BakeOff2014-primapuntata

 

21.44 Perfetto anche l'impasto di Roberta. "Sei a cavallo" dice Knam.

0905_214245_BakeOff2014-primapuntata

 

21.42 Maria Chiara recupera con la marmellata fatta in casa, Stefano si perde nella presentazione con l'olivetta anni '80.

0905_214127_BakeOff2014-primapuntata

 

21.42 C'è anche chi presenta anche della pasta sfoglia, neanche una mezza brioche e chi, come Claudio, riempie tutto di cipolla, col risultato che si sente solo quella. Ma come si fa a presentare qualcosa circondandola di cipolla?

0905_214051_BakeOff2014-primapuntata

21.41 Federico si becca un 'perfetto' da Knam per l'impasto, mentre nonna Enrica viene rimproverata per la presentazione.

0905_213916_BakeOff2014-primapuntata

21.39 Vabbè Riccardo, ciao. Un biscotto di brisé mal cotto. Ciao. Ma la modestia in confessionale? "No, ma io so fare cose molto buone, anche meglio di Knam". Sì, sicuro.

0905_214324_BakeOff2014-primapuntata

 

21.38 Con 16 concorrenti da seguire e da commentare si finisce con il dare pochissimo spazio a ciascuno, soprattutto alle loro creazioni. Alice però conquista Knam.

0905_213710_BakeOff2014-primapuntata

 

21.37 Complimenti di Knam per la scelta tecnica del doppio impasto di Antonio, da Scampia. Praticamente una laurea.

0905_213522_BakeOff2014-primapuntata

21.35 I giudici iniziano a guardare i vassoi dei concorrenti: Giacomo fa una brioche a forma di babà. Knam lo guarda male. Guardate in alto quello di Stephanie.

21.35 Stanno già rappresentando Mimma come una nevrotica piagnona. Non è riuscita a fare tre farciture. Ne presenta solo due ai giudici. L'ansia e il nervosismo non fanno presa sui giudici.

21.34 Come lo scorso anno nessuno stacco pubblicitario.

21.34 A Riccardo ha preso anche fuoco la carta forno. Ah beh.

21.33 Ormai i più hanno infornato e tirato fuori le proprie creazioni. Restano 5 minuti per la farcitura e l'impiattamento delle loro 30 brioche. I 200' minuti sono agli sgoccioli.

0905_213203_BakeOff2014-primapuntata

 

 21.32 In alto il suo tris.

Bake Off Italia 2014, foto prima puntata del 5 settembre

 

21.32 Bella anche Roberta, concorrente foggiana dal sorriso aperto: due tipi di bellezza e due modi di affrontare la sfida molto diversi.

0905_213117_BakeOff2014-primapuntata

 

21.30 Bella Alice, una gran bella ragazza dai capelli rosso fuoco e un cuore rockabilly. In alto la sua proposta.

0905_212857_BakeOff2014-primapuntata

 

21.29 Ecco il suo trio.

0905_212832_BakeOff2014-primapuntata

21.29 Annamaria, studentessa di Battipaglia (SA) trasferita a Milano, sa molto di 'secchiona', ma simpatica. "Io non guardo gli altri, penso a fare il mio"...

0905_212714_BakeOff2014-primapuntata

21.28 Ecco però il suo tris.

0905_213003_BakeOff2014-primapuntata

 

21.28 Mimma ha un gran bello stile a mio avviso: l'accostamento brioche calda e simil tzaitziki però a Knam non lo entusiasma. E Mimma va in crisi. Ma che, piange davvero? A me la lacrima sembra un po' finta...

0905_212607_BakeOff2014-primapuntata

21.25 Ecco cosa propone.

0905_230141_BakeOff2014-primapuntata

 

21.25 Ricomincia più volte gli impasti Giacomo: il segno della croce gli basterà?

0905_212509_BakeOff2014-primapuntata

21.45 Per dire, ecco la sua proposta.

0905_212444_BakeOff2014-primapuntata

21.24 Stephanie, l'americana, tutto fa, anche le farciture. Girelle alla cannella, Pretzel e ancora e ancora...

0905_212332_BakeOff2014-primapuntata

 

21.23 Ecco le sue brioches.

0905_212307_BakeOff2014-primapuntata

 

21.23 Sentire Maria Chiara parlare di calo di zuccheri sotto quel tendone sa di paradosso. Nelle sue brioche crema di nocciole e arance amare: Knam si lamenta che non sono fatte da lei. Insomma, Maria Chiara, vedi cosa devi fare. I giudici vogliono tutto fatto a mano.

0905_212249_BakeOff2014-primapuntata

21.22 Federico, broker, odia i lievitati. Knam lo mette subito a posto: "Prima le basi". Mi ricorda Emanuele dello scorso anno. Le sue brioches non le vediamo

0905_212032_BakeOff2014-primapuntata

 

21.21 Riccardo, studente 20enne, rischia con la pasta brisé: Knam lo guarda malissimo.

0905_225317_BakeOff2014-primapuntata

 

21.19 Brioches all'ischitana per Antonio, 32 anni che dice "ho la fortuna e la sfortuna di vivere a Scampia". Per lui una finezza tecnica, un doppio impasto con pasta sfoglia e pasta brioche.

0905_211838_BakeOff2014-primapuntata

 

21.18 Crema, prosciutto e cioccolato per Antonio, da Scampia. Bella faccia, luminosa e sincera.

0905_211747_BakeOff2014-primapuntata

 

21.17 Ecco le sue scelte per la prima prova.

0905_211817_BakeOff2014-primapuntata

 

 

 21.17 Comunque non pretendete di conoscere subito tutti i concorrenti. Nonna Enrica è la prima a essere 'ufficialmente' presentata: "Ho 30 anni ma chissà perché sulla carta di identità c'è scritto 62". Già mito.

21.16 No, mi oppongo subito, non mi distruggete i fondamentali: chiamateli croissant, ma non brioches...

 

0905_211536_BakeOff2014-primapuntata

21.15 20 brioche con due diverse farciture e 10 salate in 200 minuti: questa la prima sfida. Nessuna ricetta di riferimento. Occhio alla lievitazione dell'impasto: quello è il segreto, ricorda Knam.

0905_211349_BakeOff2014-primapuntata

 

21.13 Ormai Benedetta è entrata nel tendone, aperta ufficialmente l'edizione con l'apertura della cloche sotto cui si nascondono le brioche. Ma non sono cornetti? La brioche non è quella con il 'tuppo'?

21.13 "Non mi disegnano severo, io sono severo": Knam, non ti crediamo più così tanto ormai. Clelia invece dichiara di guardare molto alle decorazioni quest'anno.

0905_211107_BakeOff2014-primapuntata

 

21.11 Carini Knam e d'Onofrio a mo' di famiglia Addams.

0905_211026_BakeOff2014-primapuntata

 

21.10 Amen, ci siamo. Inizio come sempre bucolico e inizio sempre in rosa per la Parodi.

0905_210631_BakeOff2014-primapuntata

 

21.06 Ultimo blocco di pubblicità e finalmente dopo chili di promo si inizia a infornare. (Pure l'intro dedicata con Parodi, Knam e d'Onofrio... così però rischia di venire a noia ancor prima che inizi. Troppo dolce poi disgusta, eh...). Ma che facce che hanno le signore?

0905_204940_BakeOff2014-primapuntata
21.02 Ancora pochi minuti. Se ve lo foste dimenticato, Real Time non fa che ricordarci che tra poco inizia, eh...

0905_204938_BakeOff2014-primapuntata

 

20.50 Inutile dire che tutti i promo sono per la prima puntata di Bake Off: si approfitta anche della pubblicità per far conosocere i nuovi concorrenti.

Bake Off Italia 2014 giudici

 

20.39 Per scaldare pubblico (e forni) due puntate di Cake Boss - Il Boss delle torte. Però è un po' cattiveria verso i concorrenti mostrare le iper-creazioni di Buddy Valastro prima del debutto.

20.23 Poco meno di un'ora all'inizio della seconda stagione di Bake Off Italia. Con 16 concorrenti da presentare e 32 dolci da descrivere c'è da attendersi una puntata piuttosto veloce.

Bake Off Italia 2, 5 settembre 2014, prima puntata: le anticipazioni


Bake Off Italia torna su Real Time (DTT, 31) questa sera, venerdì 5 settembre, per la prima puntata della sua seconda stagione, che seguiremo live su TvBlog dalle 21.10.

Squadra vincente non si cambia e così al timone del talent show che mette alla prova aspiranti pasticcieri di tutte le età e di tutta Italia ritroviamo Benedetta Parodi, in veste di 'guida' e 'mediatrice' tra i concorrenti e la giuria, composta ancora una volta da Clelia d'Onofrio ed Ernst Knam.

Inalterata anche la struttura delle puntate: ciascuna si apre con la prova di creatività, una sfida a 'tema' con la quale i giudici mettono alla prova la capacità dei concorrenti di reinventare ricette della tradizione con un tocco di originalità; segue la prova tecnica, in cui gli aspiranti 'maîtres pâtissiers' devono affrontare grandi classici della pasticceria internazionale, dai soufflè ai muffin, dai macarons a quel che di più dolce vi viene in mente, dando fondo a tutte le proprie capacità tecniche e decorative.
Solo alla fine delle due prove i giudici eleggeranno il migliore e il peggiore della puntata: quest'ultimo dovrà lasciare la sfida.

Bake Off Italia 2_ Concorrenti

Quel che cambia sensibilmente in questa seconda stagione è il numero di concorrenti e di conseguenza il numero di puntate: dai 9 sfidanti della prima edizione si è passati ai 16 di quest'anno che si scontreranno in 12 appuntamenti, tutti al venerdì alle 21.10 su Real Time.

Decisamente variegato il panorama degli aspiranti pasticcieri, che spaziano dai 15 ai 70 anni: abbiamo già avuto modo di conoscerli nel dettaglio (tutti i concorrenti), ma stasera li vedremo finalmente all'opera. Per il loro debutto Knam e d'Onofrio hanno pensato alle brioche per la prova creatività e alla classica Tarte Tatin con crema a parte per la prova tecnica.

Cambia anche la scenografia (sui toni del verde salvia e dallo stile ribattezzato “country bignè'), vista in anteprima questa estate, ma non la location, che resta quella di Villa Arconati a Milano.

Tutto pronto (anzi 'cristallizzato' visto che la serie è stata già registrata) per il debutto di Bake Off Italia 2014 che seguiremo e commenteremo live dalle 21.10 su TvBlog. Per esperienza, tenete a portata di mano qualche dolciume (e per una sera dimenticate la dieta).

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: