• Tv

La Domenica Sportiva, Paola Ferrari contro Sabrina Gandolfi: “Guardati allo specchio se hai il coraggio e non pronunciare mai più il mio nome!”

E su Twitter la giornalista estromessa dalla Ds polemizza anche con Marco Mazzocchi, intanto promosso a conduttore di 90esimo minuto

Una cosa è certa. Paola Ferrari non ha preso benissimo la sua sostituzione alla conduzione de La Domenica Sportiva. La giornalista, dopo aver invitato i telespettatori interessati a inviare mail di richiesta di spiegazioni a Mauro Mazza e Maurizio Losa, rispettivamente direttore di Rai Sport e curatore della storica trasmissione della domenica sera, ha tirato in ballo esplicitamente Sabrina Gandolfi, che da stasera prenderà ufficialmente il suo posto alla conduzione della Ds (per lei si tratta di una promozione, da Sabato Sprint).

Tutto è nato da un post della stessa Gandolfi su Facebook, nel quale allude ovviamente alla collega che da giorni ritwitta messaggi di solidarietà nei suoi confronti per l’esclusione subita:

Twitter si sta svegliando…il social dei vip…sarà per questo che lo uso poco?

La Ferrari ha prontamente risposto, facendosi all’improvviso paladina del “popolo democratico e globale di Twitter” (proprio lei che voleva querelare Twitter soltanto due anni fa).

Ma il meglio (ossia, il peggio) è su Facebook. Paola Ferrari ha commentato lo stato della collega Gandolfi, buttandola sull’aspetto fisico e facendo definitivamente degenerare la rissa social.

Brava ! Non usarlo e dormi bene. E domani mattina guardati allo specchio .se hai il coraggio! Non aggiungo altro. E non permetterti MAI di pronunciare il mio nome . Dimenticavo: complimenti per i denti rifatti.

Al momento non si registra la replica della Gandolfi, che però a La Gazzetta dello Sport ha spiegato:

Ho letto un’intervista in cui (la Ferrari, Ndr) diceva che avrebbe smesso e che io sarei stata il successore migliore. Mi fermo qui e non mi pongo il problema.

Insomma, non è assolutamente difficile capire che tipo di clima si respira a RaiSport. Dopo la gelida rottura tra Marco Mazzocchi ed Eugenio De Paoli durante Notti Mondiali, un’altra crepa si apre pubblicamente.

A proposito di Mazzocchi, promosso a conduttore di 90esimo minuto, la Ferrari ne ha anche per lui.

sabrina gandolfi