Pechino Express 2014, Costantino della Gherardesca parte per l’Asia: Rai 2 si dà alla social strategy

Il reality torna in tv a settembre, ma la Rai ha iniziato a pubblicare clip sulla terza edizione del reality più ‘giovane’ di Viale Mazzini.

Pechino Express 3 – Ai confini dell’Asia inizia l’8 settembre 2014 su Rai 2 e per creare ‘l’attesa’ e promuovere il titolo, Rai.tv pubblica una prima clip che immortala Costantino della Gherardesca alle prese con le valigie pronto a partire alla volta della nuova missione tv.

Il video, ovviamente non più disponibile su Youtube – visti i mutati accordi tra la Rai e la piattaforma social – è stato pubblicato sul portale Rai e promosso sui social network. Un modo per sfruttare la ‘reputation’ social del programma – molto amato da chi rifugge gli adventure reality paludati e in diretta e soprattutto da giovani e giovani adulti – e per creare l’attesa per una nuova edizione che debutterà appena terminata l’estate.

L’operazione ha un suo interesse: dimostra una certa volontà di Rai 2 di seguire il modello di altre forme di consumo audiovisivo e fa capire quanto la rete si sia innamorata del formato interstiziale delle web-serie (inaugurato dal successo di Una Mamma Imperfetta e che presto vedrà in onda Zio Gianni). Non escludiamo che dopo una massiccia circolazione sui social network (certo più bazzicati in estate del tradizionale schermo tv e passatempo preferito dagli italiani di tutte le età sotto l’ombrellone – o l’ombrello) il ciclo di pillole possa arrivare in tv, come prologo alla nuova edizione. Parliamo di clip intendendole al plurale: sarebbe follia lasciare questo primo video figlio unico di madre vedova nonostante il ‘continua’ promesso alla fine della prima ‘puntata’.

Insomma, la ‘longa marcia’ della terza edizione di Pechino Express parte dal web e dai social: se funzionerà ce lo diranno commenti e condivisioni. Una mossa in un certo senso inevitabile, visto che si partirà appena terminata l’estate e che la promozione social è quella che funziona meglio in estate per il target del reality.

Ma il merito di un’operazione come questa spetta anche al protagonista, Costantino della Gherardesca, la cosa migliore che potesse capitare a un format già di per sé interessante che però ha trovato in Costantino un testimonial/host/tifoso/protagonista ineguagliabile. Persino un’idea in fondo non proprio originale come il tipico video sulla preparazione delle valigie (lanciato peraltro il 1° agosto, a solleticare l’immedesimazione di chi in queste ore sta facendo altrettanto o si prepara a farlo) acquista con lui un sapore diverso, e meno banale. Basta dare un’occhiata alla sua stanza e al quadro che troneggia in testa al letto, con il famoso bacio tra Breznev e Honecker nella versione dipinta sul muro di Berlino.

Mentre Costantino parte per l’Asia, noi ci occupiamo di ricostruire il cast di questa terza edizione: per ora gli arruolati sono Alessandra Celentano – Corrado Giordani, Eva Grimaldi – Roberta Garzia, La Pina – Emiliano Pepe, Clementino – Paolo Maccaro, Romina Giamminelli (fidanzata di Marco Maddaloni) – Mariana Rodriguez, Michael Lewis – Luca Betti, Amaurys Perez e la moglie Angela, Stefano Corti (il Twerkatore) e il suo migliore amico Alessandro Onnis. La “coppia di nobili” sarà formata dalla principessa Sofia Odescalchi, accompagnata da un amico, mentre ancora ignota resta la “coppia di professioniste”.


Pechino Express 2014, le valigie di Costantino

Ultime notizie su Pechino Express

Pechino Express è un reality adventure/game prodotto da Magnolia per Rai 2.

Tutto su Pechino Express →