• Tv

Noah Bennet (Jack Coleman) – Un Heroes al giorno /2

Dopo la buona accoglienza di ieri, giornata in cui abbiamo inaugurato il nostro “Un Heroes al giorno”, proseguiamo con la presentazione dei personaggi principali della serie tv che esordirà su Italia1 il prossimo 2 settembre. Oggi è la volta di Jack Coleman, che interpreta il ruolo di Noah Bennet. Coleman, classe 1958, è un attore

di

Jack Coleman Dopo la buona accoglienza di ieri, giornata in cui abbiamo inaugurato il nostro “Un Heroes al giorno”, proseguiamo con la presentazione dei personaggi principali della serie tv che esordirà su Italia1 il prossimo 2 settembre.
Oggi è la volta di Jack Coleman, che interpreta il ruolo di Noah Bennet.
Coleman, classe 1958, è un attore versatile che ha avuto ruoli minori, della durata di un episodio, in alcune serie abbastanza note: Entourage, Senza Traccia, C.S.I. Miami, Nip/Tuck, Kingdom Hospital riveduto e corretto da Stephen King.
Ma il motivo per cui vi potrebbe sembrare una faccia conosciuta, è che nel 1980 ha preso il posto di Al Coley nel ruolo di Steven Carrington (lo ha interpretato per ben 152 episodi), popolare personaggio di Dinasty (nell’immagine, foto di famiglia quando Coleman era già entrato nel cast. Lo individuate al centro della foto).

Dinasty Coleman si accredita anche come sceneggiatore, anche se l’unico prodotto in cui viene accreditato come tale è un film decisamente minore del 2003, Studio City.

Settimo di sette fratelli, discendente (attraverso sei generazioni) dell’inventore Benjamin Franklin, Coleman si è laureato alla Duke University, poi ha frequentato il National Theater Institute. Sposato con un’attrice (Beth Toussaint, che, come lui, ha collezionato una serie di ruoli minori in numerosi telefilm, da Matlock a Star Trek: The Next Generation, e ha recitato per 18 episodi in Dallas), ha una figlia di nome Tess.

In Heroes interpreta il personaggio Noah Bennet, padre adottivo di Claire Bennet. Una raccomandazione. Parlare di Bennet senza fare spoiler è estremamente difficile. Quindi, se non volete anticipazioni di alcun genere, tornate a leggere qui dopo aver visto qualche puntata di Heroes.

Jack ColemanNoah Bennet non ha alcun superpotere conosciuto. Eppure non è certo il geek innocuo che può sembrare a un primo sguardo.

In verità, infatti, Mr. Bennet fa parte di un’operazione segreta che ha a che vedere con la Primatech Paper Co., apparentemente un’industria cartiera che è, in realtà, una copertura per The company, un’organizzazione che ha parecchi interessi nel localizzare, catalogare, studiare gli esseri umani che posseggono particolari superpoteri.

Mr. Bennet è un personaggio estremamente controverso, conosciuto anche come HRG (acronimo che sta per horn-rimmed glasses).

Di seguito, un fan-videotributo a Noah HRG Bennet.


Mr. Bennet ha anche un blog, realizzato da un gruppo di fan. Inutile dire che leggerlo è spoiler per l’intera prima stagione.

Ecco un video che mostra insieme Jack Coleman

Jack Coleman – Noah Bennet
Jack Coleman
Jack Coleman in Dinasty
Jack Coleman con la maglietta \"I\'m just a paper salesman\"
Jack Coleman e Hayden Panettiere (a sx)
Jack Coleman - Noah Bennet
Jack Coleman - Noah Bennet
Jack Coleman - Noah Bennet
Noah Bennet nella graphic novel di Badower
Noah Bennet
Noah Bennet
Noah Bennet - storyboard

I Video di TvBlog