MTV Awards 2014: ‘Yawn’, altro che ‘Wow’! Serata stonata e autoreferenziale (come la Francini)

Seconda edizione degli MTV Awards italiani: ben tre i conduttori per una serata di spettacolo e di musica che si rivela quasi un Nightmare ‘before’ summer.

MTV Awards Italia 2014 mi ha deluso: mi aspettavo qualcosa di vicino all’Eurofestival e mi son ritrovata in una serata più simile a Sanremo. Lo dico subito: per me la cosa mgliore è stata la voice over. Quella di Chiara Francini, mi spiace, ma non mi è entrata nel cuore. Nei timpani e nel cervello sì, ma non nel cuore.

Ma è tutta la serata che mi ha lasciato un sapore ‘stonato’: fare confusione non vuol dire avere ritmo – e questo vale nella costruzione tv come in quella musicale – e lo show è andato avanti tra gag evitabilissime (e talvolta imbarazzanti) e premiazioni praticamente buttate via, in una giustapposizione di momenti a dir poco scollegati. Unici punti fermi le 10 esibizioni degli ospiti. Vero momento clou il minilive di Giorgia.

Il tratto distintivo, invece, è stata l’autoreferenzialità, che mina la credibilità dei premi e dello show. Rose di nomination costruite per far vincere il beniamino di casa o verdetti che hanno strappato talvolta più un sorriso che un applauso (come la strepitosa vittoria di Rocco Hunt nella categoria Best New Artist che annoverava 5 seconds of summer, George Ezra e Lorde). E mi viene da dire che gli One Direction hanno vinto nella categoria Best Band solo perché i Dear Jack non erano in nomination (con buona pace dei Negramaro…).

Stesso vizio autoreferenziale nella costruzione dello show: l’ombelico del mondo è quello di Chiara Francini, che insiste nel personaggio della ‘fatalona brillante’, ma che mi dà l’impressione di prendersi ‘un po’ troppo sul serio’. E alla fine si ha la sensazione che (per lei) esista solo lei: scompaiono gli artisti (un urlo non vuol dire accoglierli degnamente), scompare MTV, scompare il pubblico, scompaiono le Cascine, i telespettatori, Twitter. C’è solo lei, i suoi cambi d’abito e i suoi ingressi. Ma davvero il pubblico di MTV vuole questo?

Ma forse il senso della serata lo riassume al meglio la vittoria di Michele Bravi nella categoria Best Performer Live della serata: il pezzo più ‘freddo’, l’esibizione meno coinvolgente, la voce – forse per l’emozione – meno brillante, il nome – tra i presenti – meno social. Sembra un premio assegnato da una giuria, non dal pubblico, fatto apposta per sostenere il più ‘bisognoso’ della serata, quello da ‘promuovere’, da lanciare in una sera d’estate che solo il lampredotto toscano più salvare.

Menzione d’onore a PIF e a Maccio Capatonda che con due clip e una presentazione hanno ricordato al mondo quale sia la parte migliore di MTV Italia. La prossima volta a condurre chiamate solo la voice over, lanciate i presenter senza gag e fate cantare quanta più gente possibile. Che è meglio.

Ah, stavo per dimenticare: in grassetto i vincitori degli MTV Awards 2014:

WONDER WOMAN
Alessandra Amoroso
Katy Perry
Laura Pausini
Miley Cyrus

SUPER MAN
Eminem
Emis Killa
Moreno
Pharrell Williams

BEST BAND
Daft Punk
Macklemore & Ryan Lewis
Negramaro
One Direction

BEST NEW ARTIST
5 Seconds Of Summer
George Ezra
Lorde
Rocco Hunt

CRODINO TWIST BEST NEW GENERATION
Diodato
Foxhound
La Rua
Parix

VOGUE EYEWEAR BEST LOOK
Beyoncé
Harry Styles
Marco Mengoni
Rihanna

SAMMONTANA BEST FAN
5 Seconds Of Summer
Justin Bieber
Lady Gaga
Marco Mengoni

BEST MTV SHOW
16 Anni E Incinta Italia
Catfish: False identità
Diario Di Una Nerd Superstar
Ginnaste – Vite Parallele
Il Testimone

BEST MOVIE
Capitan Harlock
The Hunger Games: La Ragazza Di Fuoco
The Wolf Of Wall Street
Thor – The Dark World

TwITStar
Ligabue
Laura Pausini
Marco Mengoni
Miley Cyrus

BEST VIDEO
“Can’t Remember To Forget You” Shakira feat. Rihanna
“Happy” Pharrell Williams
“Jubel” Klinglande
“Wrecking Ball” Miley Cyrus

SPORT HERO
Andrea Pirlo
Carlotta Ferlito
Fabio Fognini
Federica Pellegrini

BEST ARTIST FROM THE WORLD
5 Seconds Of Summer
Ana Tijoux
Super Junior
Kongos

ARTIST SAGA
Marco Mengoni
Marco Carta

Best Performance
Michele Bravi – Un Giorno In Più
Giorgia – Non mi ami
Francesco Renga – Il mio giorno più bello nel mondo
Emis Killa – Maracanà
Rocco Hunt – Vieni con me
Club Dogo – Weekend
Noemi – Don’t get me wrong
Marracash – Status
Ozark Henry & Francesco Rossi – Godspeed You
Moreno – Prova Microfono

(E just for info, alle 00.45 la TT di Twitter recita quanto segue….)

TT 21 giugno 2014

MTV Awards 2014, 21 giugno, live su TvBlog: tutti i premi, a Michele Bravi la Best Performance

0621_235335_MTVMusicAwards2014

23.53 Degna conclusione, i Dear Jack con Domani è un altro film. E se Dio vuole finisce qui.

0621_235112_MTVMusicAwards2014
23.49 Ce la facciamo a dire il vincitore? Michele Bravi è il Best Performer 2014!  MICHELE BRAVI?! Machedavero? Beh, la sua vittoria dà proprio il senso della serata, ecco. Ma voglio il Codacons per contare i Tweet. Ne ha fatti più di Giorgia e di Renga? No, evidentemente non ho capito come avveniva la votazione, ditemi la verità.

0621_234719_MTVMusicAwards2014

23.47 Si ricapitolano le 10 performance che il pubblico ha votato via tweet.

23.47 “Ogni luce era pensata per stupire” dice la Francini: ecco, se c’è una cosa che ho trovato sbagliata erano proprio le luci, che in tv non hanno reso per nulla.

23.46 “Come hai fatto a sopravvivere senza di me tutta la sera” dice la Francini a PIF. Il personaggio della vamp bisogna saperlo fare, però.

0621_233950_MTVMusicAwards2014_1

23.37 Ma siamo agli artisti emergenti scovati da MTV premiati da iPantellas e Brenda Lodigiani. Per la Categoria Crodino Twist Best New Generation i nominati sono Diodato, Foxhound, La Rua, Parix. Vince Diodato che canta Se solo avessi un altro.

23.36 All’appello mancano solo i Dear Jack. Dare loro il gran finale non sarà un po’ troppo?

0621_233349_MTVMusicAwards2014

23.31 “La serata più bella dell’estate” dice la Francini: Chiara, è la prima sera d’estata, suvvia. Per fortuna arriva Francesco Renga in Il mio giorno più bello nel mondo. Non vorrei bestemmiare, ma a me sembra playback, eh…

0621_232506_MTVMusicAwards2014

23.22 Ci si collega agli Azzurri in Brasile per annunciare lo Sport Hero: premiano Maccio Capatonda, Ivo Avido ed Herbert Ballerina. Nomination: Andrea Pirlo, Carlotta Ferlito, Fabio Fognini (nessuno applaude), Federica Pellegrini. Vince la beniamina di casa, la ginnasta Carlotta Ferlito, che lo porta a casa per il secondo anno consecutivo.

0621_232001_MTVMusicAwards2014

23.18 Nuovo cambio d’abito per Chiara Francini. E con Carla Gozzi presenta Emis Killa in Maracanà, la sigla dei Mondiali Sky, per intenderci. Sembrano gli stati generali della tv non generalista.

0621_231605_MTVMusicAwards2014

23.15 Guido Meda, Nicola Bartolini di Ginnaste e l’allenatore della nazionale italiana di Ginnastina Serguei Oudalov sul palco per premiare la Dance Crew 2014. Vincono i Break Da Beat.

0621_231028_MTVMusicAwards2014

23.09 Per la migliore performance sul palco Michele Bravi con Un giorno in più. Sarà l’emozione, ma la voce gli muore in gola… Alzate i volumi.

0621_230810_MTVMusicAwards2014_1

23.06 Tra Beyoncè, Harry Styles, Marco Mengoni e Rihanna vince Marco Mengoni. E per lui siamo a quota tre. E finalmente arriva il suo videomessaggio, nel quale ringrazia, ovviamente, il suo Esercito. Saluto perfettamente in linea ‘Espana’, dove sta lanciando il suo album: Hasta Luego.

0621_230752_MTVMusicAwards2014

23.06 Syria e Carla Gozzi sul palco per il Vogue Eyewear Best Look: cioè, puntata speciale di ‘Ma come ti vesti?!”.

0621_225934_MTVMusicAwards2014

22.59 Ma tocca alla categoria Wonder Woman: nominate Alessandra Amoroso, Katy Perry, Laura Pausini, Miley Cyrus. Vince Alessandra Amoroso che ringrazia con un videomessaggio.

0621_225733_MTVMusicAwards2014_1
22.56 Video di Pif che vede la partita Italia-Costarica in un chioschetto. Meraviglia. La squadra in campo è quella degli avventori. Bellissima.

0621_225247_MTVMusicAwards2014

22.51 Per la Best Performance in scena i Club Dogo, con Weekend.

0621_225136_MTVMusicAwards2014

22.45 Tornano in scena le dance crew. Ma siamo al Best New Artist con Gigi Mastrangelo e Marco Maddaloni presenter. Nomination: 5 seconds of summer, George Ezra, Lorde, Rocco Hunt. E vince proprio Rocco Hunt. Machedavero? E Rocco Hunt lo dedica alla famiglia, all’esercito di Hunters, alla Sony etc etc

0621_223823_MTVMusicAwards2014

22.37 Sembrava ci fosse la pubblicità e invece arriva Sdrumo con la categoria Best Video: nominati Can’t Remember To Forget You di Shakira feat. RihannaHappy, Jubel di Klingande, Wrecking Ball di Miley Cyrus, Happy di Pharrell Williams. E, toh, vince Happy, il video più parodiato della storia. Ora sì, c’è la pubblicità.

0621_223359_MTVMusicAwards2014

22.33 Per lei un altro pezzo, quello con cui è in gara come Best Performer: canta Non mi ami. La parte migliore di questa serata.

0621_223215_MTVMusicAwards2014

22.30 Scendono in campo le autorità per premiare Giorgia per i suoi 10 anni con MTV Italia: col direttore Artistico di MTV c’è anche il neo sindaco di Firenze (già vice di Renzi), Dario Nardella, in polo rosa. E’ in tinta. Ma c’è il ‘pink’ dress code per questa premiazione?

0621_222702_MTVMusicAwards2014

22.25 In compenso sul palco c’è Giorgia, in Quando una stella muore. Set sotto un albero per Giorgia. Per lei il premio MTV History Award. Premia l’attrice Isabella Ragonese che entra chiedendo “Siete caldi?”. Madonna nel 1987 a Torino fece un guaio…

22.24 Best Band: nominati Daft Punk, Macklemore & Ryan Lewis, Negramaro, ONe Direction. La Best Band sono gli One Direction. Che non ci sono.

22.18 La cosa migliore della serata? La voice over. Pubblicità.

0621_221402_MTVMusicAwards2014

22.13 Tocca a Moreno con Prova Microfono. Anche lui ha gli occhiali da sole di ordinanza.

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = “//connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1”; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, ‘script’, ‘facebook-jssdk’));

22.12 Laura Pausini, Ligabue, Marco Mengoni, Miley Cyrus: Marco Mengoni vince anche la categoria Twitstar (sic!). Ma non c’è.

22.11 Siparietto Brenda Lodigiani e Chiara Francini: spero che gli autori non pensino davvero che i ragazzi italiani siano cerebrolesi.

0621_221006_MTVMusicAwards2014

22.08 Nadia Toffa e Clemente Russo assegnano il Best MTV Show: 16 anni e incinta, Catfish, Diario di una Nerd Superstar, Ginnaste Vite Parallele, Il Testimone. Vince PIF con Il testimone. Gioca decisamente in casa.

0621_220722_MTVMusicAwards2014

22.04 Torna in scena la Francini: cambio d’abito e ingresso da regina… Annuncia l’esibizione di Ozark Henry & Francesco Rossi in Godspeed You. Beh diciamo che la voce non è proprio intonatissima… Ma tutto si conclude con un selfie.

22.01 best Movie: Hunger Games. Siete contenti?

0621_215258_MTVMusicAwards2014

21.51 E invece di Mengoni sl palco sale Rocco Hunt: voto aperto. Ha le scarpe come Balotelli… Salta anche meglio, mi sa… E sulle Cascine saltellanti si va di nuovo in pubblicità.

0621_215058_MTVMusicAwards2014

21.50 E siamo all’Artist Saga: Marco Mengoni batte Marco Carta e conquista l’Artist Saga. Ma Mengoni non c’è.

0621_214827_MTVMusicAwards2014

21.48 Le nomination son fantastiche: tra un po’ ci infilano anche Madonna e lo Spirito Santo. Ma Mengoni non c’è. Consegna in contumacia.

21.46 Levante e Niccolò Torielli presentano la categoria Sammontana Best Fans: nominati 5 Seconds of Summer, Justin Bieber, Lady Gaga, Marco Mengoni. Chi vincerà? Mah…

21.46 Il colpo d’occhio dall’alto non è male.

0621_214358_MTVMusicAwards2014

21.43 Noemi rosa confetto. E la gonna a mezzo palloncino non valorizza, no.

21.42 Sul palco Noemi con Don’t Get Me Wrong. Anche lei è votabile. Ma dite alla Francini di non urlare presentando?

21.41 A questo punto il blocco prevede le quattro esibizioni per il Diadora Best Dance Crew in rapida, rapidissima, successione. Certo, se il regista facesse meno primi piani e più panoramiche. Ma hanno ballato 15 secondi?

0621_213640_MTVMusicAwards2014

21.34 Non ho capito se la Francini ha commentato la performance con “Finissimo” o “Fighissimo”. Comunque sia, silenzio in attesa che entrino le dance crew per il Diadora Contest. Anche in questo caso si vota via Twitter. Intanto pubblicità.

0621_213101_MTVMusicAwards2014

21.30 E il primo artista ad esibirsi per il Best Performer Award è Marracash, che presenta ‘Status’. La domanda è cosa vede con gli occhiali da sole? O sono quelli a Raggi X che si portavano negli anni ’80.

21.28 Chiara Francini spiega il meccanismo della Best Perfomance, che sarà votata dal pubblico: per votare bisogna twittare #votanomeartistaMTV. A disposizione solo 5 minuti: validi solo quelli registrati entro i cinque minuti dall’apertura del voto.

0621_212638_MTVMusicAwards2014

21.26 Prima apparizione di Sdrumo, con i Dear Jack a fare una mini gag.

0621_212524_MTVMusicAwards2014

21.22 E vince Emis Killa (unico presente insieme a Moreno). Prende il premio e se ne va.

0621_212255_MTVMusicAwards2014

21.22 Federico Russo, da The Voice (e da Firenze), e Carolina Kostner primi presenters. Ma perché i siparietti? Ecco andiamo alle nomination per la categoria Super man: Eminem, Emis Killa, Moreno, Pharrell Williams.

0621_212100_MTVMusicAwards2014

21.20 Per fortuna arriva PIF. Aiutaci tu. Ma neanche lui ce la fa. Però ci prova.

21.20 Francini, taglia.

21.19 Si presentano i 10 artisti della serata, tra cui il pubblico sceglierà il best performer.

0621_211814_MTVMusicAwards2014

21.17 Chiara Francini di lamè dorato vestita entra e urla: ok, abbiamo iniziato. Ah, gioca anche a fare le espressioni da attrice… Tutto per arrivare all’espressione adatta alla serata WOW. La sua voce è perfetta per le urla. Intanto dal pubblico qualcuno punta un laser verde: le vorranno dire qualcosa?

0621_211515_MTVMusicAwards2014

21.15 E ci siamo: come è venuto su il palco dell’MTV Music Award? Ma con una magia.

0621_211400_MTVMusicAwards2014
21.14 Che meraviglia la passeggiata sull’Arno al tramonto col barcarolo. E poi c’è anche un ballo ‘clandestino’ di Swing. Pif santo subito: come racconta l’anima di un luogo lui pochi altri.

0621_211331_MTVMusicAwards2014

21.13 Tra la Madonna dell’Ufo e la caccia all’americane Pif si è proprio adattato a Firenze.

0621_211112_MTVMusicAwards2014

21.10 Anteprima su genere Sanremo & Sanromolo, alla scoperta di Firenze, del fiorentino, del lampredotto.

0621_210914_MTVMusicAwards2014

21.08 Un tocco di Pif testimonial telefonico prima di iniziare.

MTV-Awards-2014-Firenze

20.38 Un po’ di Catfish in attesa della diretta dal Parco delle Cascine di Firenze alle 21.10.

MTV Awards 2014, 21 giugno, live su TvBlog la festa della musica

Gli MTV Awards Italia tornano a Firenze, ma per l’edizione 2014 si spostano da Piazzale Michelangelo al Parco delle Cascine dove la ‘festa’ inizierà alle 21.10 con diretta sui canali 8 e 67 del DTT e live su TvBlog.

Alla conduzione troviamo la fiorentina Chiara Francini, che gioca in casa con il ‘supporto’ di Pif (intervistati da TvBlog) e di Alessandro Betti nei panni del rapper Sdrumo: sma è il cast musicale a costituire la vera attrazione della serata. Sul palco, infatti, si alterneranno, tra gli altri, i Club Dogo, Emis Killa, Francesco Renga, Giorgia, Marracash, Michele Bravi, Moreno, Noemi, Ozark Henry & Francesco Rossi, i Dear Jack, Rocco Hunt.

Nutrito anche il parterre dei ‘presenters’ tra volti noti della rete e personaggi vicini ai giovani, tra cui il cast di Mario, la serie di Maccio Capatonda, in scena con Herbert Ballerina e Ivo Avido, Nicola Bartolini di “Ginnaste” insieme all’allenatore della nazionale maschile di ginnastica artistica Serguei Oudalov, il campione di pugilato Clemente Russo, il judoka Marco Maddaloni, il pallavolista Gigi Mastrangelo e la campionessa di pattinaggio Carolina Kostner, ma anche Federico Russo, fresco di esperienza a The Voice, Carla Gozzi, Niccoló Torielli, iPantellas, Isabella Ragonese Guido Meda, Nadia Toffa, Brenda Lodigiani, Levante e Syria.

E’ tutto pronto: appuntamento alle 21.10 con il live degli MTV Awards 2014 su TvBlog.