Veronica Maya, un raggio di sole a Uno Mattina Estate

veronica maya uno mattina biografiaFacciamo chiarezza: la conferma di Livia Azzariti a Uno Mattina Estate, auspicata sulle pagine di Tvblog, non voleva contraddire un'innegabile dato di fatto: Veronica Maya è semplicemente perfetta.
La nuova conduttrice del contenitore vacanziero appare spigliata, preparata, solare (e tremendamente bella che è diverso da gnocca). Il sottoscritto - non a torto - ha perso la testa per quest'incantevole creature televisiva, il cui splendore non potrà essere scalfito da nessuna delazione.
Vi basterà ascoltarla solo cinque minuti per riscoprire il piacere della levataccia mattutina, senza quell'affanno speso a comprendere la voce farfugliata di Eleonora Daniele o le frasi biascicate da Caterina Balivo. L'agile eloquio della Maya e la sua padronanza linguistica in ogni parola da lei pronunciata sono impeccabili come non si notava da tanto tempo in una conduttrice giovane e emergente. Insomma, è una di quelle rivelazioni a sorpresa che sicuramente non passerà inosservata, a partire dall'ottimo curriculum.
Nel 1997 si è diplomata in danza classica presso la scuola di Patty Schisa, ballerina del teatro San Carlo.
Dal 1998 al 2001 balla con la compagnia di Renato Greco e si esibisce in tantissimi teatri italiani.
Nel 2002 debutta in teatro in Amici miei, con Jerry Calà, Franco Oppini, Nino Salerno, per la regia di Mario Monicelli.
Seguono Il silenzio dei sogni, Il bell'Antonio e Pretty woman, in tournèe in tutti i più grandi teatri italiani (e la dizione la dice tutta).
Nel 2003 è la soubrette di Bentornato avanspettacolo di Verde.
Nel 2004 Veronica approda a Rai2 con Dribbling europei, insieme a Carlo Paris e Bruno Pizzul, a cui faranno seguito due stagioni di Sabato sprint .
A partire dal 2005, per due edizioni Veronica Maya viaggia e fa viaggiare in giro per il mondo i suoi telespettatori con il programma di Rai1 Stella del sud in onda il sabato alle 14e30.
Nell'estate 2006 continua a viaggiare con Italia che vai sempre sull'ammiraglia, la domenica alle 12.
Lo scorso inverno conduce con Cino Tortorella e Nino Frassica la 49esima edizione dello Zecchino d'oro e lo speciale Linea verde Sanremo in fiore con Massimiliano Ossini e Gianfranco Vissani.
Ora, dopo una scongiurata infezione setticemica che l'ha colpita a un giorno dal debutto mattutino, ha ripreso questa nuova avventura ad Uno mattina estate insieme a Duilio Giammaria.
Da settembre, invece, condurrà in coppia con Massimiliano Ossini la prossima edizione di Linea Verde.
Finalmente una testimonianza pulita, di una ragazza che ha fatto carriera senza bruciare le tappe e dimostra, se anche mai fosse stata raccomandata da qualcuno, di meritarsi una vetrina importante come Uno Mattina, faticosamente conquistata e non regalata dopo un Grande Fratello o una gavetta artistica non pervenuta.

  • shares
  • Mail
51 commenti Aggiorna
Ordina: