Barbara d’Urso: “Con La Vita in diretta questa stagione non c’è partita, vince sempre Pomeriggio Cinque”

Carmelita rivendica con orgoglio il successo di ascolti nel confronto con La Vita in diretta di Perego e Di Mare

Barbara d’Urso esulta, intervistata da Il Giornale, e fa un bilancio della sua stagione televisiva decisamente positivo. La conduttrice nota che “Domenica Live ha fatto anche il 20 per cento, ed è record assoluto della domenica degli ultimi anni” e si compiace per i picchi del 25% di share di Pomeriggio Cinque. Quindi, senza troppi giri di parole, rivendica l’indiscutibile vittoria quotidiana, dal punto di vista degli ascolti, nei confronti del diretto competitor non lesinando una frecciatina a Paola Perego e Franco Di Mare:

Il bilancio è molto positivo e mi rende felicissima. L’anno scorso la Vita in diretta spesso mi batteva, ma in questa stagione non c’è partita.

La d’Urso si definisce fortunata “perché da anni ho uno zoccolo duro di spettatrici”:

Per me questo è motivo di immenso orgoglio. La chiamo sempre la mia speciale carezza sul cuore. C’è poi la mia firma personale: io non amo i salotti per pochi, non voglio che chiunque parli troppo a lungo. La mia è una trasmissione veloce, ricca di storie.

A proposito dell’innesto nella squadra di Domenica Live di Daniel Toaff, ex curatore de La Vita in diretta:

Toaff ha portato compattezza, è un cavallo di razza, ma va anche detto che lui è entrato in una squadra forte, che già si muoveva a memoria e dove io faccio da leader empatico.

E se, come è giusto che sia, a Barbarella viene fatto notare che a contribuire al successo di Pomeriggio Cinque è stato evidentemente l’exploit de Il Segreto, la risposta è la seguente:

Certo, il traino è forte e importante come per tutti gli altri programmi. La tv del pomeriggio vive di flussi, ma il mio programma mantiene la curva di ascolti al 23-24 per cento, anche dopo le tante interruzioni pubblicitarie che per fortuna sono ricchissime di spot. Questo è evidente: le curve parlano da sole.

Prima di svelare di aver già prenotato le vacanze estive (in un luogo caldo, dice, senza tv ma solo con Twitter e il suo blog “per non perdere il contatto diretto con il mio pubblico”), la d’Urso torna sull’invito avanzato pubblicamente domenica scorsa a Gianroberto Casaleggio, co-fondatore del Movimento 5 Stelle insieme a Beppe Grillo:

Domenica ho mostrato in trasmissione stralci dell’intervista a Casaleggio fatta da Lucignolo. Certo, mi farebbe piacere ospitarlo. Ma devo dirle che non ho mai domande precise scritte, ho un semplice canovaccio. Quando intervisto, mi siedo e guardo negli occhi la persona che ho di fronte e pongo le domande che, penso, la gente da casa vorrebbe porre. Casaleggio mi incuriosisce moltissimo: lui è una testa molto avanti, ma purtroppo dire di sì a me forse sarebbe anche troppo avanti per lui.

    “Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita”.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Barbara D'Urso

Tutto su Barbara D'Urso →