A Veline ora si può dire: Mammoni e i reality sono finti, "solo lavoro"

Dopo anni di "è tutto vero" per amor di televoto, di emozioni vere per quanto amplificate, di gieffini della porta accanto e amori scoppiati dentro la Casa, ci voleva una docu-fiction dichiaratamente verosimile come Mammoni per togliere ogni dubbio sulla veridicità degli stessi reality.

E' stato Ezio Greggio a tradirsi, durante la puntata di Veline di questa sera. Tra le concorrente non passate c'era Fiorella Nardelli, pretendente del modello Simone Ravanelli.

La regia ha mostrato la sua pregressa esperienza televisiva (mentre non si spiega perché non l'abbiano fatto per la valletta di Bonolis ad Avanti un altro). E a questo punto Ezino si è lasciato andare, forse pure troppo:

"Si vede che di Simone non te ne poteva fregare di meno. Faceva parte della fiction. Fa parte del reality. La parte irreale. Però è andata. Il lavoro è lavoro".

La stessa Fiorella, tra l'imbarazzato e il sorridente, ha ammesso:


Mammoni - La cerimonia degli anelli

Mammoni - La cerimonia degli anelli
Mammoni - La cerimonia degli anelli
Mammoni - La cerimonia degli anelli

"Sì... Preferisco un altro genere di ragazzo".

Queste dichiarazioni fanno il paio con altre, recentemente rilasciate dal bi-ex Gieffino Patrick, ora impegnato al Karaoke Super Show!. Lo stesso aveva ammesso di essere stato re-integrato da Endemol con un ruolo ben preciso:

"Sono contento di essere stato uno dei pochi a essere riusciti a strumentalizzare il Grande Fratello, anziché farsene strumentalizzare. Alla fine ne ho preso le redini, sfruttandone il bacino di utenza che ha: nonostante quest’edizione non sia andata bene resta sempre molto ampia. Ho ricevuto una richiesta da parte degli autori Endemol di portare allegria in un’atmosfera tetra, per cercare di cambiare direzione alla trasmissione. Mi hanno detto che potevo fare tutto, ad esempio ho anche usato l’estintore, penale permettendo (ride, ndr). sono contento che, se il Grande Fratello è riuscito a durare altre settimane, è anche un po’ per merito mio. Ho riscontrato un po’ di stanchezza negli altri ragazzi. Io almeno, anche se l’ho sempre percepito come un lavoro, la prima volta l’ho fatto per divertimento. Per il resto penso che è l’intera tv che si sta esasperando. Il pubblico si è stufato. E, io che ho rifatto il Gf, vedo ancora più stanchezza in tutti gli altri reality, che considero minori rispetto al Gf".

Il reality è definitivamente nudo? Con buona pace di Simona Ercolani (e Andrea Palazzo).

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: