Festival di Sanremo 2014: i cantanti in gara

Annunciati i cantanti di Sanremo 2014 possiamo divertirci a confrontare la lista ufficiali con le indiscrezioni della vigilia.

Aggiornamento 13.30

Ecco i cantanti e le canzoni di Sanremo 2014 (I cantanti del prossimo ‘governo’, si lascia scappare Fazio):

Arisa – Lentamente; Controvento
Noemi – Bagnati dal sole; Un uomo è un albero
Giusy Ferreri – L’amore possiede il bene; Ti porto a cena con me
Raphael Gualazzi feat. Bloody Beetroots – Liberi  o no; Tanto ci sei
Cristiano De André – Invisibili; Il cielo è vuoto
Frankie Hi-Nrg – Pedala; Un uomo è vivo
Giuliano Palma – Così lontano; Un bacio crudele
Francesco Renga – A un isolato da te; Vivendo adesso
Francesco Sarcina – Nel tuo sorriso; In questa città
Renzo Rubino – Ora; Per sempre e poi basta
Ron – Un abbraccio unico; Sing in the rain 
Riccardo Sinigallia – Prima di andare via; Una rigenerazione
Antonella Ruggiero –  Quando balliamo; Da lontano
Perturbazione – L’Unica; L’Italia vista dal bar

Ed ecco anche il tweet scaramantico che come l’anno scorso anticipa l’annuncio ufficiale dei big.

 

Insomma 14 nomi non proprio tutti attesi.

Di Arisa si vociferava praticamente da subito: per lei un ritorno all’Ariston dove si è fatta conoscere tra i Giovani con “Sincerità” nel 2009 e dove poi è tornata nel 2012 con “La Notte”. Canterà Lentamente e ControventoE’ il suo ritorno in tv dopo X Factor.

Altra conoscenza da talent Noemi, che prima ha gareggiato a X Factor e poi è stata giudice/coach nella prima edizione di The Voice of Italy. Anche per lei non è la prima esperienza sanremese, ma quest’anno canterà Bagnati dal sole e Un uomo è un albero.

Condivide con le altre due il brand X Factor Giusy Ferreri, che non vinse la prima edizione ma ne uscì da vincitrice morale. Anche per lei una precedente edizione di Sanremo, ma nel 2014 canterà L’amore possiede il bene e Ti porto a cena con me.

Abbinamento inedito quello di Raphael Gualazzi che si presenta con Bloody Beetroots in Liberi  o no e Tanto ci sei. Per lui già la gioia di aver vinto un Sanremo Giovani e di essersi ben piazzato nella prima edizione dell’Eurofestival cui l’Italia ha partecipato dopo quasi venti anni di silenzio. Toccherà di nuovo a lui rappresentare l’Italia in Europa?

Fa sempre impressione trovare un De Andrè a Sanremo: si tratta di Cristiano che all’Ariston presenta Invisibili e Il cielo è vuoto, due titoli che sarebbero piaciuti a papà Fabrizio.

Dopo tanti nomi di rapper e hip hop snocciolati alla vigilia resiste quello di Frankie Hi-Nrg, nome di tradizione nel panorama italiano del genere che si presenta con Pedala e Un uomo è vivoper lui un anno particolare, visto che ha condotto anche un programma su Sky Arte HD.

Un debutto per Giuliano Palma a Sanremo, dove canta Così lontano e Un bacio crudele: dal ‘circus’ di Zelig al circo sanremese il passo in fondo è breve.

Un ritorno anche per Francesco Renga, che si riaffaccia all’Ariston con il solito ‘fardello’ della vittoria anni fa con “Angelo”. Torna per cantare A un isolato da te e Vivendo adesso.

Debutto solista per Francesco Sarcina, già voce de Le Vibrazioni e per la prima volta da solo all’Ariston in gara, dopo aver partecipato come ospite per i duetti nel 2007 e nel 2011. Canta Nel tuo sorriso e In questa città.

Renzo Rubino approda ai Big dopo l’exploit dello scorso anno tra le Nuove Proposte con Il postino (amami uomo). Quest’anno canta Ora e Per sempre e poi basta.

Ron è un po’ il veterano, insieme alla Ruggiero, di questa 64ma edizione del Festival: per il suo sesto Sanremo canta Un abbraccio unico e Sing in the rain. E nel frattempo ha tentato anche la via del talent come tutor a Star Academy.

Riccardo Sinigallia è un altro dei nomi a sorpresa di Fazio: a Sanremo 2014 canta Prima di andare via e Una rigenerazione, portando al Festival un tocco di quella generazione di cantautori romani che annovera Gazzè, Fabi, Zampaglione, tutti nomi con cui ha collaborato.

Si potrebbe definire ‘la signora del Festival’: Antonella Ruggiero rimette in pista la sua voce per Quando balliamo e Da lontano.

Infine i Perturbazione, vera sorpresa della rosa dei 14, gruppo pop-rock di Rivoli che ha debuttato nel 1998. Cantano L’Unica e L’Italia vista dal bar.

Festival di Sanremo 2014: i cantanti in gara annunciati al Tg1

 

Aggiornamento 12.15
Fabio Fazio conferma con un tweet che l’annuncio dei 14 Big sarà dato oggi nell’edizione delle 13.30 del Tg1. Appuntamento confermato, dunque. E l’attesa cresce.

Ci siamo. Al Tguno delle tredici e trenta, i nomi dei big per il prossimo festival di Sanremo.

— fabio fazio (@fabfazio) 18 Dicembre 2013

Partito ufficialmente il conto alla rovescia. La lista dei 14 Big di Sanremo 2014 è attesa per oggi, mercoledì 18 dicembre, dalla viva voce di Fabio Fazio in collegamento con il Tg1. E’ stato lo stesso Fazio nella giornata di ieri a confermare gli sforzi della Commissione Artistica per rispettare la scadenza. Ma il vero problema, come sempre in questi casi, è fare una scelta, soprattutto escludere qualcuno dalla rosa dei tanti artisti candidatisi o invitati dalla Commissione stessa.

 

Siamo a buon punto. Ma le ultime riserve si sciolgono domattina. Ancora qualche incertezza. Parola d’ordine: contemporaneità.

ha twittato ieri Fazio. Stamattina, quindi, le ultime decisive battute prima di ufficializzare la lista dei cantanti in gara a Sanremo 2014. E prima delle inevitabili polemiche degli esclusi.

Festival di Sanremo 2014, si attende l’annuncio ufficiale dei Big

Il Festival di Sanremo 2014 si avvicina e l’attesa è tutta per la lista dei 14 cantanti Big (o meglio Artisti) in gara dal 18 al 22 febbraio prossimo al teatro Ariston e in diretta su Rai 1. La Commissione Artistica sta mettendo a punto la rosa dei concorrenti su cui da mesi si concentrano le anticipazioni dei ‘ben informati’, non tutti a dire il vero all’altezza dei proprio titolo. Come sempre le i rumors e le indiscrezioni si sono sprecate, un po’ per il gusto di ‘sparare nomi’, un po’ per far parlare di sé, un po’ per ‘vedere di nascosto l’effetto che fa’.

Mentre la lista delle 8 Nuove Proposte è già nota, l’annuncio dei 14 Big in gara a Sanremo 2014 è previsto per mercoledì 18 dicembre nell’edizione delle 13.30 del Tg1. A dare la notizia dovrebbe essere lo stesso Fabio Fazio, conduttore per il secondo anno consecutivo del Festival della Canzone Italiana.

Rispetto alla scorsa edizione non cambia la formula del confronto: ogni cantante proporrà al Pubblico e alle Giurie due brani, ma solo uno di questi raggiungerà le fasi finali della competizione. Un modo non solo per spostare l’attenzione sulla musica, ma anche per evitare ai Big ‘l’umiliazione’ di una esclusione.

Già i Big. Ma quali cantanti parteciperanno a Sanremo 2014? Prima di ripercorrere la lunga sfilza di indiscrezioni partite dalla metà di novembre e aggiornate a ieri, vediamo cosa pubblica oggi, martedì 17 dicembre, Tv Sorrisi e Canzoni, che introduce nuovi nomi e nuovi possibili duetti. i 14 Big potrebbero essere scelti tra  Alice, Alex Britti & Bianca Atzei, Annalisa, Arisa, Dolcenera, Giusy Ferreri, Gabi-Gazzè-Silvestri, Raphael Gualazzi, Il Cile, Antonio Maggio, Mango, Mondo Marcio, Nek, Noemi, Giuliano Palma, Francesco Renga, Ron, Enrico Ruggeri, Francesco Sarcina (senza Vibrazioni, ma che potrebbe duettare con Riccardo Scamarcio), con le new-entry Frankie Hi-Ngr, Zero Assoluto e la coppia inedita Violante Placido e Roberto Dell’Era, bassista degli Afterhours.

Speriamo che questo stillicidio termini presto: basta dare un’occhiata a tutti i nomi che sono circolati finora per avere un’idea di cosa si scateni ogni anno per Sanremo.

I cantanti di Sanremo 2014: le prime indiscrezioni

Alla metà di novembre sono spuntati i primi ‘papabili’: Giusy Ferreri, prossima alla pubblicazione di un nuovo disco e già all’Ariston nel 2011; Francesco Renga, non nuovo al Festival che vinse nel 2005 con “Angelo”; ArisaDolcenera anche lei tornata all’Ariston nel 2012 con “Ci vediamo a casa”); Chiara Galiazzo, che dopo X Factor e Sanremo 2013 viene indicata per un possibile bis sanremese; Antonio Maggio, vincitore del titolo Giovani nel 2013; i Negramaro, reduci dal tour del decennale ed esplosi a Sanremo 2005 con “Mentre tutto scorre”;  Niccolò Fabi (magari in trio con Gazzè e Silvestri); Cristiano De André. Non mancano poi i rapper Clementino, il vincitore di Amici, 11 MorenoMondo Marcio.

Un no sarebbe invece arrivato da Alessandra Amoroso, corteggiata secondo alcune voci insieme a Fiorella Mannoia, i già citati Negramaro, Raf, Piero Pelù, Nek, Carmen Consoli, Alessandra Amoroso, Cesare Cremonini, Pino Daniele, Antonello Venditti, Riccardo Cocciante, Elisa, Giorgia.

Appare chiaro che il confine tra le indiscrezioni tra Big e Superospiti inizia a farsi sempre più confuso, mentre si vocifera di deboli possibilità per Ron, Francesco Sarcina, Nek, Alex Britti e i Perturbazione.

I Big di Sanremo 2013: i probabili (auto)candidati

In pochi giorni, insomma, il Toto-Concorrenti esplode: il 26 novembre arriva una vera e propria ‘lista’ di artisti che avrebbero presentato la propria candidatura alla commissione. Ci si ritrovano Niccolò Fabi (ma questa volta in trio con Roberto Angelini e Pier Cortese), Paola Turci & Marina Rei, Alex Britti (pare in coppia con Bianca Atzei), Mario Biondi, Sal Da Vinci, Dolcenera, Arisa, Noemi, ClementinoMoreno, Greta, Antonio Maggio, Syria, Renzo Rubino, Nina Zilli, Anna Oxa, Enzo Gragnianiello, Mondo Marcio, Cristiano De Andrè, Perturbazione, Francesco Renga, Alessandro Canino & Solange, Ron, Giusy Ferreri, Francesco SarcinaChiara, Irene Grandi, Fiordaliso, Al Bano, Tony Maiello, Elahida Dani, Attilio Fontana, Alexia, Baby K e persino Dodi Battaglia e Roby Facchinetti, secondo alcuni ciascuno in coppia con qualcun altro.

Anche Franco Battiato annuncia di essere al lavoro per Alice, invitata dalla Commissione.

Insomma, un mix di nomi già fatti e magari esclusi, di abbinamenti inediti (e talvolta improbabili) presentati al vaglio della Commissione Artistica (di cui abbiamo scelto di evidenziare i nomi più ‘costanti’).

I Cantanti di Sanremo 2014 – Le prime liste

Iniziano a circolare le prime ‘circostanziate’ liste dei 14 Big. Una delle prime, che risale al 27 novembre, indica come partecipanti Giusy Ferreri, Antonio Maggio, Alex Britti, Clementino, Mondo Marcio, Ron, Francesco Renga e Francesco Sarcina, Noemi, Otto Ohm, il vincitore di X Factor 7 (che si sarebbe scoperto poi essere Michele Bravi), Max Gazzè, Daniele Silvestri e Niccolò Fabi (dati ancora insieme), mentre rispuntano i Negramaro e si ‘inseriscono’ i Tiromancino.

Smentiscono, invece, un interessamento al Festival sia Caparezza che Gianluca Grignani.

Ma trascorrono pochi giorni e spunta un’altra ‘ipotetica’ lista, che questa volta raccoglie le indiscrezioni di Tv Sorrisi e Canzoni ed è datata 3 dicembre. La lista comprende nomi della prima e della seconda ora – Nek, Arisa, Giusy Ferreri, Noemi, Mondo Marcio, Alex Britti con Bianca Atzei, Antonio Maggio, FRancesco Sarcina – e assolute new entry come Giuliano PalmaMangoIl Cile, Raphael Gualazzi, Annalisa Scarrone e persino Enrico Ruggieri, oggetto secondo l settimanale di un vero e proprio ‘pressing’.

Solo una settimana dopo ci si mette anche il Giornale, che indica come Big Alex Britti & Bianca Atzei, Arisa, Dolcenera, Giusy Ferreri, Alice (presa dunque con i brani di Battiato) Mondomarcio, Francesco Renga, Cristiano De Andrè, Francesco Sarcina con i Nomadi new entry, la concreta ipotesi del trio Gazzè-Fabi-Silvestri e tre posti ancora da assegnare, con la vincitrice di The Voice, Elhaida Dani possibile Big ‘d’ufficio’.

Un nucleo di nomi, insomma, ritorna con una certa insistenza e sembra avere il biglietto per Sanremo già staccato, almeno per i bene informati. Ma non è finita.

Sanremo 2014, i cantanti – I nomi della vigilia

Siamo ormai alla vigilia dell’ufficializzazione e il toto-concorrenti si fa ancora più serrato. Sono talmente tanti i nomi circolati che non basterebbero tre edizioni per accoglierli tutti all’Ariston.

A qualche ora dalla ‘rivelazione’ della lista dei Big arrivano ulteriori indiscrezioni, questa volta da Fabio Fiume de Il Messaggero che in un lungo post su Facebook elenca una serie di possibili concorrenti.

Ad avere concrete chance di entrare nella lista dei 14 sarebbero gli ormai ‘sempreverdi’ Giusy Ferreri, Nomadi, Arisa, Noemi, Nek, Antonio Maggio, Francesco Renga, Francesco Sarcina, Dolcenera, Mango, Alex Britti & Bianca Atzei, Alice, Mondo Marcio, Cristiano De Andrè, Sal Da Vinci, Clementino, Ron, Renzo Rubino, con l’aggiunta dei finora mai nominati Sergio Cammariere, Sergio Caputo, Enzo Gragnaniello, i Musica Nuda (attesi già lo scorso anno) più un nome misterioso che però sarebbe attualmente in classifica e una Irene Grandi che non si sa neanche bene se abbia presentato dei pezzi.

E non è tutto: andrebbero aggiunti tra i papabili Nina Zilli, Attilio Fontana, con o senza Ilaria Porceddu, Michele Zarrillo & Mietta, Moreno, Annalisa e Al Bano.

 

Insomma, si fa quasi prima a elencare quelli che non sono mai stati nominati tra i papabili Big di Sanremo 2014, ma il rito si compie ogni anno e come ogni anno ci ritroveremo prestissimo a fare i conti con outsider (tipo i Marta sui Tubi dello scorso anno) che neppure immaginavamo fossero interessati all’Ariston.

A questo punto siamo tutti autorizzati a proporre una lista di 14 Big: voi chi vorreste a Sanremo 2014?

 

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Festival di Sanremo

ll Festival di Sanremo, anche conosciuto come il festival della canzone italiana, è un evento musicale e di costume nato nel 1951, approdato in TV nel 1955.

Tutto su Festival di Sanremo →