I televolti non pervenuti di Notte Prima degli Esami Oggi

notte prima degli esami oggi paola onofri riccardo rossi marco liorniOra tutti si aspetteranno che qui si parli del fenomeno Notte prima degli Esami, di quanto è antidivo Nicolas Vaporidis o del colpaccio di fortuna capitato a Panariello, riscattatosi anzitempo dalle critiche di Sanremo.
E invece no, le stime di un film che ha riscosso 1 milione di euro al debutto, cifra da record nella storia del cinema italiano che supera persino gli esordi dei cinepanettoni, non verranno approfondite in questa sede per ragioni extra-televisive.
Ma urge soffermare la vostra attenzione su tre insospettabili personaggi della tv che, pur comparendo nel film, sono passati nel più totale anonimato. Per la serie, non fanno notizia come Serena Autieri, ma per il resto meritano...
Prima fra tutte, un'attrice di quelle impreviste che torna sulle grandi scene dopo anni in cui se ne erano perse le tracce. Una che se vi dico il nome avete un buco nero, ma rivedendola in video apre l'album dei ricordi.
Si tratta di Paola Onofri (nel ruolo di moglie di Panariello e mamma di Vaporidis). Chi è Paola Onofri? Ma come, la deliziosa Ginevra di Nonno Felice che fa parte della nostra infanzia catodica più incontaminata... Rivederla in video è come ritrovare l'icona della mamma ideale, quella solerte e premurosa che resta un punto di riferimento insostituibile anche nei momenti più cupi... E' un attrice che è entrata nell'immaginario collettivo per un ruolo che probabilmente non le avrà cambiato la carriera e che, anzi, le richiedono di interpretare, a più di dieci anni di distanza dalla sitcom, senza cambiare una virgola. L'avete mai vista presenziare in questi giorni al tour promozionale del film?
Altra perla del cast più defilato è Riccardo Rossi, che interviene in diverse scene con un ruolo da sagoma esilarante (ha ragione lo stesso Fiorello a riconoscere che è uno dei migliori sulla piazza). Peccato che anche lui non sia pervenuto nello starring.
E, infine, dulcis in fundo il cameo più clamoroso. Nella scena di nudismo a cielo aperto che ha destato più rumore sui giornali si sente una voce fuori campo che proviene dalla radio. Ebbene sì, ad istigare una miriade di ragazzi disinibiti agli atti osceni in luogo pubblico è nientemeno che Marco Liorni, lanciando da Rds, con un entusiasmo straripante, Aquarius di Hair.
Beccare l'irreprensibile inviato nelle vesti di istigatore dei zozzoni è un lusso che bisogna permettersi e vale l'intero prezzo del biglietto.

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: