Dove c’è Fiorello c’è evento

Fiorello, un jolly da tirar fuori nelle grandi occasioni (per sbaragliare la concorrenza). Dopo l’annuncio della lunga pausa post-natalizia, che vede il suo Viva Radio due riposarsi ancora per un bel po’, e la malaugurata (o calcolata?) coincidenza di impegnarsi a teatro durante il Festival di Sanremo, lo showman più conteso della tv torna a

fiorelloFiorello, un jolly da tirar fuori nelle grandi occasioni (per sbaragliare la concorrenza). Dopo l’annuncio della lunga pausa post-natalizia, che vede il suo Viva Radio due riposarsi ancora per un bel po’, e la malaugurata (o calcolata?) coincidenza di impegnarsi a teatro durante il Festival di Sanremo, lo showman più conteso della tv torna a fare il bello e il cattivo tempo.
Prima su Raiuno, da cui viene annunciato nei titoli del tiggì come star di punta di Supervarietà (cioè di una replica… ci rendiamo conto?).
Poi al Maurizio Costanzo Show, in cui stasera lo vedremo irrompere con un altro blitz dei suoi (perchè in questi casi il contratto di esclusiva viene meno).

”E’ un sacco di tempo che non ti si vede… più sui giornali”.


Con queste parole Fiorello ha salutato Lele Mora, in total black. Barba brizzolata e voglia di scherzare sul tema della puntata, si è trattenuto ovviamente solo pochi minuti, il tempo di dire la sua su Vallettopoli.

”Il fotografo non ha mai colpa, se io bacio in bocca Costanzo non è la colpa del fotografo ma è mia che sono un personaggio pubblico e faccio cose che forse non dovrei fare. Se poi vado a ballare sul cubo del Mucca Assassina a brache calate, magari quella foto per toglierla di mezzo me la compro. Invece se sono un bravo ragazzo, mi si butta addosso una ragazza, il fotografo è lì, questa allora è una carognata.”

Il tempo di alzare l’audience per far dire a Costanzo che è stato un grande successo e tanti cari saluti…

Ultime notizie su Fiorello

Tutto su Fiorello →