• Tv

Telegatti 2007 – I Telegatti di platino

Mentre altrove ci si preoccupa di assegnare premi ben più prestigiosi – sebbene non meno controversi – in Italia non possiamo che accontentarci dei Telegatti e delle autocelebrazioni. In attesa della cerimonia di premiazione che verrà registrata domani a Roma (e poi messa in onda sabato su Canale 5), per la conduzione della magnifica e

di

Mentre altrove ci si preoccupa di assegnare premi ben più prestigiosi – sebbene non meno controversi – in Italia non possiamo che accontentarci dei Telegatti e delle autocelebrazioni.
In attesa della cerimonia di premiazione che verrà registrata domani a Roma (e poi messa in onda sabato su Canale 5), per la conduzione della magnifica e zelighiana coppia Bisio/Encontrada, sono stati annunciati i Telegatti di platino. Pippo Baudo si aggiudica quello per la televisione, che poi ci riguarda da vicino, no? (A margine, segnalo anche: Laura Pausini per la musica, Michele Placido per il cinema, Gianluigi Buffon per lo sport).
Nonostante le polemiche – cui abbiamo partecipato anche noi, a nostro modo, i Telegatti si assegneranno anche quest’anno. Piaccia o meno.
Come se non bastasse, poi – ci fanno notare alcuni lettori – verranno assegnati altri due gattoni di platino: a Maurizio Costanzo per i 30 anni di carriera (ricordiamo che Costanzo, fra l’altro, presiedeva la commissione per le nomination. E che il suo contratto con Mediaset è in scadenza a maggio), e a Zucchero per la musica italiana all’estero (così Fornaciari potrà raddolcirsi la bocca dopo le dure parole spese contro Baudo, colpevole di aver escluso la figlioletta del cantante dal suo Sanremo).
Per un rapido recall, ecco le nomination.
A margine della conferenza stampa gli autori hanno annunciato che probabilmente dal prossimo anno verranno prese in considerazione anche le trasmissioni dei canali satellitari, grandi escluse – ingiustamente, ma pare per non meglio specificate ragioni di tempistiche – di questa edizione.