• Tv

Sport Mediaset 2013-14: su Italia 1 Off Side con Pardo e da dicembre la risposta a Sfide

Su Italia 2 è previsto in palinsesto un magazine in onda dalle 14 alle 15.40 sugli altri sport.

Claudio Brachino, neo direttore di Sport Mediaset, ha annunciato alcune novità che riguardano il palinsesto sportivo di Mediaset, in chiaro e su pay tv. Partiamo da Italia 1, che tornerà ad ospitare ogni domenica sera, intorno alle 23.30, un programma di approfondimento sulla giornata di campionato. Alla conduzione ci sarà Pierluigi Pardo (nella foto con Julio Cesar), l’anno scorso al timone di Undici. Il titolo della trasmissione non è ancora stato deciso ma potrebbe essere Off Side (di sicuro non sarà Controcampo):

Non sarà un talk: avrà una formula narrativa con molti collegamenti e una grafica molto moderna e essenziale. Le prime due domeniche di campionato faremo due speciali in cui testeremo il format, poi ci sarà la pausa e a metà settembre inizierà il programma vero e proprio.

Altra novità che riguarda Italia 1 è in partenza a dicembre con due prime serate sperimentali con storie di campioni e imprese sportive. Insomma, una risposta a Sfide di Rai3:

C’è un progetto di Massimo Picozzi che sto valutando. Saranno il racconto di storie con curiosità e un’attenzione anche al profilo psicologico dei protagonisti.

L’ex direttore di Videonews, che ha rivelato a Tv Sorrisi e Canzoni che sono in corso trattative per arruolare come opinionista Bobo Vieri, ha poi assicurato che la moviola avrà un ruolo centrale nelle discussioni calcistiche, proprio nella stagione in cui la Rai ha deciso di ripristinarla almeno parzialmente:

Ci sarà tanta moviola su Premium con Maurizio Pistocchi e l’ausilio degli arbitri Paparesta e Cesari. Ma anche nel programma di Italia1 la moviola avrà il suo spazio, anche perché la discussione, arrivando alla fine della giornata, sarà necessariamente proiettata sul lunedì.

Nell’offerta in chiaro il fiore all’occhiello resta la Champions League con la miglior partita del mercoledì trasmessa su Italia 1 o Canale 5 (con priorità alle squadre italiane). Su Italia 1 Studio Sport alle 13.05 e su Italia 2 alle 19 Sport Mediaset, un approfondimento di 45 minuti.

Sempre su Italia 2 è previsto un magazine in onda dalle 14 alle 15.40 sugli altri sport (infatti la rete da quest’anno trasmetterà anche la Nfl, il campionato di football americano, e “stiamo definendo l’acquisizione dei diritti di rubgy e basket”). Brachino, che ha detto di voler “recuperare il prestigio dei tg in chiaro, ma allo stesso tempo rafforzare l’offerta sulla pay per fare di Premium una sorta di casa del calcio” ha poi annunciato:

Su Premium oltre agli appuntamenti delle 14 e delle 24, introdurremo un tg la mattina dalle 7 alle 8 e le breaking news ogni ora al pomeriggio. Ci saranno poi programmi per il prime time, quando non ci sono partite, con montaggi di eventi, storie di campioni, gol.

C’è da ricordare infine che da quest’anno Mediaset (come Sky) ospita anche Fox Sports proponendo così anche i campionati esteri, oltre alla serie A, alla B e alle competizioni europee. Tra le novità in cantiere anche quella di anticipare il collegamento con le partite alle 19.30 “per far assaporare subito l’atmosfera prepartita allo spettatore”.

I Video di TvBlog