Fiat vs. Annozero - Rai condannata a pagare 5 milioni di euro

Il tribunale civile di Torino ha condannato la Rai e il giornalista Corrado Formigli ad un risarcimento da 5 milioni di euro nei confronti di Fiat Group Automobiles. Nessuna responsabilità, invece, è stata rilevata da parte di Michele Santoro. Questo riporta l'Ansa.

Ma come nasce la causa?

Annozero aveva mandato in onda un servizio per nulla ineccepibile, in cui si confrontavano tre auto difficilmente paragonabili fra loro: la Mini Cooper S 184 Cv, la Citroen DS3 156 Cv e la Mito Quadrifoglio Verde 170 Cv. Inoltre, l'auto italiana è diversa dalle altre due perché non consente di disattivare l’ESP (si confronti la spiegazione di Autoblog sui sistemi elettronici di stabilità).

La Fiat aveva così chiesto un risarcimento danni di 20 milioni di euro.

  • shares
  • Mail
25 commenti Aggiorna
Ordina: