Fiorello, l'uomo da 8 milioni di spettatori

FiorelloE così, signori, il ritorno di Fiorello in tv è stato con il botto. Ne dubitavate? Io no. Però.

Del suo progetto per un connubio radio-televisivo avevamo parlato in tempi non sospetto - a giugno, addirittura -, quando il conduttore, pur essendo stato lontano dagli schermi per oltre un anno conduceva comunque la classifica dell'uomo televisivo 2006 secondo i lettori di Repubblica.it. Il che la dice lunga su quanto Fiorello sia popolare in Italia.

Naturale, dunque, aspettarsi il botto?

Non così tanto. Quel che propongono Baldini e Fiorello in radio non è necessariamente di successo anche in televisione: è qualcosa di atipico, poco consolatorio, dissonante rispetto alla media delle trasmissioni televisive italiane. Eppure, senza pubblicità, senza promo, solo perché c'è lui che ci mette la faccia (ma siamo sicuri che sia solo per quello?), ecco il risultato: 8.168.000 spettatori, per il 30,77% share. E scusate se è poco, per una domenica sera. Ne risente un po' Fazio (ma nemmeno troppo, 4.137 15,92%), che verosimilmente si augura di non avere a che fare con lotte intestine.

Per quel che mi riguarda, ben venga la lotta, se porta qualità. Anche se è un peccato. Anche se sogno ancora un access prime time Rai senza giochi a premi.

Esagero, forse?

  • shares
  • Mail
54 commenti Aggiorna
Ordina: