Wild West - prima puntata

Alba PariettiNon raggiunge purtroppo la sufficienza la prima puntata di Wild West.
Causa del voto non positivo, innanzitutto un'Alba Parietti non del tutto all'altezza della situazione. Emozionatissima all'inizio della trasmissione, spesso impacciata durante la lunga diretta e troppo bisognosa di gobbo e cartelletta.
Contribuiscono poi all'insuccesso di questa prima puntata, il troppo tempo dedicato alle chiacchiere e il poco tempo dedicato alla conoscenza dei concorrenti rispetto al totale della trasmissione, che, soprattutto con l'andare del tempo, ha raggiunto dei picchi di noia davvero incredibili.
Si è toccato il punto più basso con l'ospitata di Pietro Taricone, terzo classificato al primo Grande Fratello e attualmente proprietario di un ranch. Tra una risposta non attinente alla domanda e una papera dell'Alba nazionale, Taricone è riuscito a far notare al pubblico che la Parietti aveva bisogno del suggeritore per le domande da porre. Quindici minuti di nulla assoluto.

Il cast è un mix di casi umani e di personalità fin troppo particolari: c'è il nobile, l'orfano, l'ex anoressica, il figlio d'arte, la pistolera e chi più ne ha più ne metta. Caratteri che sulla carta potrebbero promettere scintille, ma è probabile che troppe presunte primedonne si reprimano l'un l'altra, non facendo emergere nessuna personalità.

Tirando le somme, quello che poteva sembrare un reality innovativo e interessante, si è rivelato, almeno per la prima puntata, un vero e proprio flop, assolutamente non coinvolgente. Un reality che ha cercato in ogni modo di oltrepassare la mezzanotte per aumentare lo share, quando la vera e propria parte “reality” è durata, forse, un'oretta.
Uniche note positive la bella scenografia dello studio e la preparazione di Marco Mazzocchi, che, nonostante qualche pecca, è riuscito ad essere più trascinante della conduttrice vera e propria.

Se volete leggere la web-cronaca della serata, cliccate su continua.

Ore 21: un vero peccato dover seguire solo la prima puntata di Wild West stasera. Dr. House su Italia1 e Le chiavi di casa su RaiTre ingolosiscono parecchio.
Eppure noi ci siamo, spero che anche voi siate sintonizzati su TvBlog.
Pare che la terminologia "reality show" sia fuori moda da un po' di tempo. Dopo la definizione di "comedy show" per La pupa e il secchione, Wild West si è appena autoproclamato come "adventure show".

Ore 21.03: Alba Parietti spiga che i 12 concorrenti non si conoscono ancora. Hanno viaggiato su 12 aerei diversi e hanno alloggiato in 12 hotel diversi. Dovranno fare la vita dei veri cowboys, allenarsi per una settimana nel ranch e portare poi 100 capi di bestiame fino ad una cittadina in cui si svolgerà un'asta, dove venderanno il bestiame.
Parte l'inquadratura dell'inviato in Arizona, Marco Mazzocchi, da 3 settimane sul posto.
Alba ha il fiatone, a tratti balbetta. Che le sarà successo?

Ore 21.07: in studio Monica Leofreddi e Milo Infante. Ogni pomeriggio saranno collegati con Marco Mazzocchi per seguire le avventure del gruppo. Presenti come ospiti anche la telegiornalista Manuela Moreno e il critico Tati Sanguinetti.

Ore 21.12: Marco Mazzocchi presenta il ranch in cui vivranno i cowboys per la prima settimana.
Partono le immagini di presentazione dell'Arizona, con il grande deserto e i villaggi in tipico stile far west.

Ore 21.18: Mazzocchi spiega le "dotazioni" dei concorrenti. Avranno cibo a volontà, ma solo di determinati tipi (come fagioli e carne in scatola), mentre l'acqua sarà razionata: solamente 6 litri al giorno a testa, con cui dovranno sia bere che lavarsi e lavare i propri vestiti.
Vengono presentati anche i veri cowboy che addestreranno i concorrenti.
Alba rivolta ad uno dei cowboy: "lei è Bush da giovane, io sono la Jolie da vecchia...spero".

Ore 21.25: Alba spiega in modo impacciato il metodo di votazione del pubblico. Collegandosi al sito https://www.wildwest.rai.it/ è possibile votare il concorrente preferito. Alla fine del programma sarà stilata una classifica.
Partono le presentazioni dei concorrenti: i primi sono Federica di Abano Terme, 20 anni, amante dei cavalli e Fabrizio di Firenze, 33 anni, paracadutista "vitellone".
Pare che nella scelta dei concorrenti sia valsa anche la componente "caso umano". Federica infatti ha 3 sorelle e, orfana del padre, è stata allevata soltanto dalla madre.
I due concorrenti giungono al ranch e si vedono per la prima volta.

Ore 21.36: altri concorrenti. Jeky, 32 anni, di Boario Terme (Brescia) personaggio singolare e Lorenzo (De' Medici), 30 anni, di Lamezia Terme, discendente della famosa casata.
Giungono poi al ranch Rossella, 31 anni, di Bojano, commessa molto sportiva e Mathieu, 19 anni, cresciuto a Nizza e trasferito a Viareggio, italo-francese.

Ore 22.02: la Leofreddi e Infante hanno già soprannominato Lorenzo De' Medici "il nuovo Zequila" o "lo Zequila dei ricchi".
La Parietti continua ad impaperarsi...è preoccupante.

Ore 22.08: parte una clip su Pietro Taricone, vincitore del primo Grande Fratello. Lo si vede strigliare i cavalli e cavalcarli. Che ruolo avrà all'interno del programma?
Il mistero è presto svelato: Pietro è semplicemente ospite del reality. Rimane da chiarire a che pro...
Questa imbarazzante intervista a Taricone, ha avuto solo il merito di svelare che i Capodanno di Costanzo e famiglia, andati in onda se non sbaglio per almeno 4 anni, erano registrati 2 giorni prima.

Ore 22.20: Taricone fa fare una figuraccia ad Alba, facendo notare che qualcuno le sta suggerendo le domande. Una scena di brutta televisione (come gli ultimi 12 minuti circa).

Ore 22.23: finalmente si torna ai concorrenti. E' la volta di Maddalena detta Mada, 27 anni, bar-lady di Castellammare di Stabia e Matteo, 33 anni, di Aradeo (Lecce), falconiere.

Ore 22.36: fino ad ora 20 minuti dedicati ai concorrenti e un'ora di chiacchiere inutili e tempi morti. Il reality non parte come speravo.

Ore 22.42: la Parietti torna negli anni '80, quando la sua carriera stava iniziando e quando il suo mangiadischi passava i Duran Duran, con la frase capita anche questo qui a Wild boys.
Vengono presentati nuovi concorrenti: Donata, 29 anni, di Modena, fisicata personal trainer e Bruno (detto Bubi), 23 anni, assicuratore di Milano e figlio del cabarettista e attore anni '70 Giorgio Porcaro (il terrunciello).

Ore 23.00: vengono presentati gli ultimi aspiranti cowboys. Si tratta di Stefania, 25 anni, perito agrario di Ferrara ed Ivo, 29 anni, di Bernareggio (Milano), palestrato coi colpi di sole, attualmente disoccupato.

Ore 23.14: il cast è al completo. Tutti i concorrenti sono al ranch e stanno per iniziare un'avventura che si prospetta tutt'altro che facile.
Il primo passo per diventare un vero cowboy è, ovviamente, l'abbigliamento.

Ore 23.30: Alba spiega che in questa prima puntata non si faranno nominations da parte dei concorrenti dato che fino a pochi minuti fa non si conoscevano, ma tutti e 12 sono in nomination d'ufficio. I ragazzi però non sapranno di essere tutti nominati, ma la produzione farà loro uno scherzo.

Ore 23.38: l'unico momento divertente della trasmissione. Alba sta dicendo a tutti, uno dopo l'altro, che sono in nomination e uno le chiede: "Ma per la storia delle tette?"

Ore 23.45: la Parietti spiega le regole del gioco ai concorrenti. Noi le sentiamo per la terza volta.

Ore 23.50: pur di tirare avanti la trasmissione il più possibile, Alba fa mostrare gli oggetti personali dei concorrenti.

Ore 23.52: si parla di serpenti...

Ore 23.55: siamo all pubblicità numero...25?

Ore 0.02: terminata la pubblicità, si parla ancora di serpenti.
Per fortuna la Parietti stoppa perché vuole che i cowboys vadano a conoscere le mucche. Poi si passa alle tarantole (mi suggeriscono dalla regia che la Parietti avrebbe chiesto da cosa derivi il detto "morso da una tarantola" quando uno è arrabbiato)...e poi ai cavalli...

Ore 0.10: arriva un momento toccante, la scelta del cavallo.
Un momento così toccante da durare circa una decina di minuti...

Ore 0.22: ogni concorrente ha scelto il proprio cavallo. Finalmente.
Alba legge ai cowboys la classifica di preferenza degli internauti, che non ha però nessun valore. Preferiti, per il momento, Jecky, Fabrizio, Stefania e Rossella, ma c'è da dire che le votazioni sul sito sono state soltanto un centinaio (questo la Parietti però non l'ha letto).

Ore 0.30: Mazzocchi chiede quanti parlino inglese, perché evidentemente dovranno farsi da traduttore l'un l'altra. Lo parlano soltanto in 3...sarà dura tradurre per tutti.

Ore 0.38: non si capisce per quale motivo Wild West stia ancora continuando.

Ore 0.40: è finito...finalmente!

  • shares
  • Mail
337 commenti Aggiorna
Ordina: