Analisi Auditel – La finale di Ti lascio una canzone vs Posta Prioritaria fra i match di Juve e Napoli

Le curve auditel minuto per minuto della finale di Ti lascio una canzone vs Posta Prioritaria

di Hit



Chiusa la scorsa settimana la sfida vera e propria del sabato sera fra i varietà delle reti ammiraglie Ti lascio una canzone su Rai1 e C’è posta per te su Canale5, ieri sera c’è stata un’appendice di questa battaglia con la finale in diretta su Rai1 del torneo canoro per bambini condotto da Antonella Clerici, mentre sull’ammiraglia Mediaset è andato in onda un album televisivo di questa edizione 2011 di C’è posta per te con Maria De Filippi. Vediamo dunque come è andato questo confronto con la nostra analisi auditel che rappresenta come sempre grazie alle curve dei valori assoluti e dello share minuto per minuto l’andamento auditel della serata di ieri che ha visto anche due partite di calcio di serie A in onda sulle reti pay, con due fra le squadre con più tifosi in Italia, vale a dire la Juventus che ha giocato allo stadio Olimpico di Roma contro la Lazio in uno scontro al vertice della classifica di serie A e il Napoli a Bergamo contro l’Atalanta. Prima di vedere i nostri grafici diamo però il dato di sovrapposizione (21:16-23:59) fra i due varietà delle reti ammiraglie che vedono stavolta vincitrice Antonella Clerici con la finale di Ti lascio una canzone che ottiene 5.104.000 telespettatori pari al 21,61% di share a fronte dei 3.675.000 ed il 15,54% di Posta Prioritaria.

Ma passiamo alle nostre curve dei valori assoluti minuto per minuto che ci dicono di una linea blu del Tg1 delle ore 20 al comando, partita sulla soglia dei 5 milioni di telespettatori chiude sfondando il muro dei 6, con la curva arancione del Tg5 partita attorno ai 4,5 e arrivata in chiusura di Tg proprio sulla linea dei 5 milioni di telespettatori. La curva nera del Tg La7 come in ogni week end ottiene risultati più bassi scorrendo ben al di sotto della soglia del 10% di share. Nell’access è vincente la curva blu dei Soliti ignoti che parte sotto la linea dei 4 milioni di telespettatori e chiude sopra i 5, con la curva arancione di Striscia la notizia leggermente sotto, mentre la curva marrone che rappresenta il totale delle reti pay (Sky e Mediset) che hanno trasmesso i match di Juventus e Napoli, scorre vicino alla soglia dei 4 milioni di telespettatori, mentre la curva verde di Che tempo che fa è nella corsia fra i 2 e i 3 milioni di telespettatori, sfondando il muro dei 3 nella seconda parte del programma.

Prime time con la curva blu della finale di Ti lascio una canzone al comando, partita attorno ai 4,2 milioni di telespettatori, sale progressivamente fin oltre la linea dei 5 milioni con la curva arancione del meglio di C’è posta per te che scorre pure lei in ascesa, ma di qualche milione di telespettatori al di sotto. La linea marrone delle partite di Juventus e Napoli scorre appena sotto alla soglia dei 4 milioni di telespettatori, mentre alle ore 21:48 abbiamo il picco di Posta prioritaria su Canale5 che tocca durante un nero di Rai1 i 4.915.000 telespettatori. Prosegue poi il dominio della finale di Ti lascio una canzone con la curva blu costante nella corsia fra i 5 ed i 6 milioni di telespettatori e con il picco di 5.844.000 telespettatori alle ore 22:20 durante un nero di Canale5. Chiusura di Ti lascio una canzone con il picco di share del 33%, mentre la linea arancione del finale di Posta prioritaria tocca il 24% di share.

Ultime notizie su Maria De Filippi

Maria De Filippi è una conduttrice, autrice e produttrice televisiva milanese classe '61.

Tutto su Maria De Filippi →