• Tv

I naufraghi di Nestea

Si è finalmente interrotto il filone boccaccesco di “Antò… fa caldo!”. Per la nuova campagna pubblicitaria in TV Nestea si è affidata alla creatività di Black Pencil (del Gruppo Leo Burnett), voltando pagina con “Antonio” e introducendo due nuovi personaggi, il naufrago Ciro e la sua bella compagna di sventure, a mio parere ispirandosi non

Ciro, il naufrago dello spot NesteaSi è finalmente interrotto il filone boccaccesco di “Antò… fa caldo!”. Per la nuova campagna pubblicitaria in TV Nestea si è affidata alla creatività di Black Pencil (del Gruppo Leo Burnett), voltando pagina con “Antonio” e introducendo due nuovi personaggi, il naufrago Ciro e la sua bella compagna di sventure, a mio parere ispirandosi non poco al film Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto di Lina Wertmuller.
I due protagonisti sono naufragati su una stupenda isola tropicale, un vero paradiso terrestre per il bel napoletano Ciro, ma un inferno per la bella signora, avvezza agli agi della civiltà contemporanea, che si lamenta continuamente per l’assenza di comodità. Ciro la invita dapprima ad apprezzare la bellezza del luogo “abbiamo ‘o sole, abbiamo ‘o mare”, poi al suo ennesimo “Ciro, please!” le offre una bottiglia di Nestea, una delle tante sopravvissute al naufragio e lasciate al fresco in acqua.
Solo la freschezza di Nestea fa “sciogliere” la bella signora che si spoglia e va a raggiungere in acqua il bel Ciro, come novelli Adamo ed Eva.
La casa di produzione dello spot è Akita, la regia è di Alessandro D’Alatri. La protagonista femminile è la bellissima attrice Elisabetta Pellini, già vista in uno spot Algida Carte d’Or nonché in varie fiction tra cui Elisa di Rivombrosa 2 e Questa è la mia terra. Il protagonista maschile (Ciro) è invece interpretato dal giovane attore cinematografico napoletano Valerio Foglia Manzillo, poco noto al grande pubblico ma dall’alto potenziale, dimostrato tra le altre cose nei film L’Imbalsamatore di Matteo Garrone e Il tramite di Stefano Reali. La musica dello spot è La luna in miezzo ‘o mare eseguita dai Folk Group.