Sanremo 2011, Nathalie Giannitrapani smentisce se stessa: "Non volevo attaccare De Filippi, Amoroso, Belen e Canalis. Sono stata fraintesa"

X Factor 4, vince Nathalie Giannitrapani
Nathalie Giannitrapani, vincitrice di X Factor 4 e prossima big al Festival di Sanremo 2011 in una dichiarazione all'agenzia Ansa questa sera smentisce ciò che è stato scritto nell'intervista da lei rilasciata al settimanale "Vanity Fair" che uscirà domani. La giovane cantante ha ammesso di non essere "ancora abile" a destreggiarsi tra le domande dei giornalisti ribadendo che il suo pensiero su Maria De Filippi di cui vi abbiamo parlato oggi, è "stato frainteso".

"Non volevo attaccare nessuno" - ha detto senza mezzi termini tornando ad essere colei che tutti avevano conosciuto ad X Factor, timida e riservata - Vorrei spiegare meglio le mie parole, per far comprendere a tutti il mio pensiero, che credo sia stato erroneamente interpretato".

In effetti, anche noi eravamo rimasti molto sorpresi da dichiarazioni così dure tanto da aver immaginato che si trattasse di una strategia di marketing per ottenere visibilità. L'artista chiarisce:

"Non volevo attaccare direttamente nessuno, il mio era un discorso generale riferito ai meccanismi televisivi, di qualunque programma si parli. Provenendo da un format televisivo comprendo l’importanza dello strumento, ma quello che veramente volevo dire è che non mi appartiene tutto il mondo che ci sta intorno: polemiche, contrapposizioni create ad arte e rivalità inutili. E ora mi ci trovo in mezzo mio malgrado".



Probabilmente la ragazza è stata tirata dentro ad un meccanismo più grande di lei che si va anche ad inglobare nel ciclone Sanremese che mangia e inghiotte tutto e tutti. La vincitrice del talent di Rai 2 chiosa:

"Non ho mai avuto intenzione di criticare in modo così violento programmi e/o persone, perchè non è nella mia natura. Non ho espresso giudizi nè su Maria De Filippi, che per altro non conosco, nè su Alessandra Amoroso, che stimo, nè tanto meno su Belen Rodriguez ed Elisabetta Canalis. Ho sempre vissuto la musica come ispirazione dell’anima e ho sempre cercato di comunicare attraverso la mia arte".

Eh sì perchè ciò che avevamo tralasciato nel precedente post erano state delle parole non proprio carine nei confronti della 'rivale' di Amici e compagna di casa discografica Alessandra Amoroso e incredibilmente delle vallette del Festival Belen e Canalis in cui lei parteciperà.

Per completezza di informazione riportiamo qui di seguito cosa ha detto di queste ultime:

"Fanno parte di un mondo che non mi appartiene, e da cui sono molto distante. Stanno lì perché sono belle, e basta. Saranno anche intelligenti, non lo so, ma non condivido la loro filosofia e quello che fanno. Per loro conta solo l’estetica, per me no. E mi spaventa che possano influenzare i giovani con un modello fisico da imitare e un percorso per realizzarsi nella vita non basato sulla fiducia nelle proprie capacità. Se anche ne avessi avuto le carte, non avrei mai provato a fare la loro vita".

Sembrava effettivamente eccessivo tutto ciò, sembrava proprio un modo solo per far parlare di sè in vista della sua presenza a Sanremo. Marcia indietro voluta o richiesta per calmare le acque? Meglio non addentrarsi oltre.

Non si può che ribadire, come avevamo fatto peraltro nel precedente post, i migliori in bocca al lupo a Nathalie per la sua avventura festivaliera. Augurandole che anche lei come Noemi, Marco Mengoni e tanti altri reduci dal talent show di Rai 2 possa essere ospite in tante trasmissioni televisive. Anche ad Amici, perchè no? Permettetemi però una riflessione personale: il 'format' si è ripetuto anche questa volta.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.

143 commenti Aggiorna
Ordina: