Georgia Luzi a TvBlog: "Con Marco Liorni intesa perfetta. Sfidare Amici di Maria? Spaventata ma felice"

georgia luzi a tvblog prima di perfetti innamorati
Accogliamo oggi su TvBlog Georgia Luzi, la conduttrice dell'ultima edizione di "Unomattina Estate" pronta domani a fare il vero salto in prima serata al fianco di Marco Liorni in "Perfetti Innamorati". Georgia ci racconterà dell'intesa instaurata con il suo nuovo partner professionale ma giocherà con TvBlog anche alla famosa filastrocca "Dire, fare,baciare, lettera e testamento", filo conduttore del nuovo programma di Rai1. La chiacchierata vira sul finale sulla mancata conferma nella nuova edizione de "I Raccomandati" con uno sguardo sui suoi prossimi impegni professionali.

Che tappa rappresenta “Perfetti Innamorati” per la tua carriera?

“E’ stato tutto un crescendo perché reputo che ogni tappa abbia aggiunto qualcosa in più alla precedente. Qui in confronto a I Raccomandati è sicuramente uno step successivo. E’ una co-conduzione effettiva in prima serata mentre l’anno scorso ero solo una spalla di Pupo. Questo è il mio vero debutto in prima serata, come ruolo e per contenuti. Quest’estate nei 3 mesi di Unomattina Estate ho fatto un ulteriore passo ed ora siamo ad una nuova tappa.”

Cosa ti aspetti da questo programma?

“Non mi aspetto sicuramente di fare il nuovo "Fantastico", non è la nostra idea del programma. Spero di fare una trasmissione gradevole ed accogliente, raccontando le emozioni in maniera pulita. Non vogliamo affondare troppo il coltello verso il morboso. Si noterà anche dalla scelta delle coppie che vogliono essere uno spaccato d’Italia. Io li ho conosciuti e le loro storie mi mettono di buon umore, mi danno molta positività.”

Quale è l’affinità raggiunta con Marco Liorni?

Quale è l’affinità raggiunta con Marco Liorni?

“Dal primo momento abbiamo trovato una buonissima affinità. Ci siamo trovati su molti aspetti, anche sul volersi conoscere in punta di piedi. Marco, che ho conosciuto per la prima volta per questo programma, è un tipo rispettoso e sensibile, mai invadente. Durante le prove quando mi vedeva scontenta per qualcosa era il primo a venire da me. Ho capito che per lui siamo in 2. Nel programma saremo sempre in coppia.”

Trovare la sintonia giusta per condurre in coppia non è sicuramente facile. Come l’avete trovata in pochi giorni di prove?

“Se si lavora con persone intelligenti, come Marco, non viene difficile.”

Per mercoledì mattina speri più di essere soddisfatta del programma o di avere un risultato d’ascolto alto?

“Spero di esser contenta del lavoro fatto e di avere anche un buon risultato. Se fossi scontenta di come è andata ma poi dovessimo avere un buon risultato, una parte di me sarebbe insoddisfatta ed un’altra comunque contenta. Io ovviamente faccio questa trasmissione sperando che vada bene per poter poi così proseguire. Poi nel caso ci sarà modo di aggiustare i problemi incontrati in un numero zero, che funziona proprio da grande prova generale.”

Quale sarà l’obiettivo da ottenere per rivedervi in onda insieme?

“Credo il 19%-20%. Una cifra alta da fare, specialmente contro la corazzata di “Amici” di Maria De Filippi. “Amici” è un programma che apprezzo per la possibilità che da ai giovani e che ho sempre guardato. Andare contro Maria De Filippi mi spaventa ma da un lato mi fa anche felice. Maria mi piace molto e per me sfidarla è quasi un orgoglio. E’ come giocarsi un derby contro la squadra più forte. Ci sono però alcune cose di questo programma che mi danno garanzie. Io non avevo mai lavorato con il regista Duccio Forzano. L’ho conosciuto per Perfetti Innamorati solo tre giorni fa ma ora posso dire assolutamente che con lui firmerei su carta bianca. Lui è bravissimo ed inoltre riesce a darti una sicurezza incredibile. Anche lavorare con Pasquale Romano è incredibile. Ha dei ritmi televisivi fortissimi ed io mi sono completamente affidata a loro.“

Nel programma il filo conduttore sarà la filastrocca “Dire, Fare, Baciare, Lettera e Testamento”. Partiamo dal Dire. Cosa vorresti dire a qualcuno in particolare?

“Vorrei dire alle donne che fanno questo lavoro ed ad alcune che già lo fanno, che per farlo c’è solo bisogno di impegno. Non c’è bisogno di altri mezzi. Finché ci abbasseremo e diremo sì ad un meccanismo che c’è ed esiste di compromessi non cambieremo niente. Ne sono responsabili gli uomini che ci mettono in questa condizione ma anche noi che lo accettiamo.”

Cosa vorresti Fare dopo Perfetti Innamorati?

“Mi piacerebbe fare un programma dove io possa raccontare le storie delle persone ed ascoltarle. Adoro scoprire le storie della gente.”

Chi vorresti baciare?

“Rimanendo in Italia direi Alessandro Gassman.”

A chi invece scriveresti una lettera?

“Io ne scrivo, ne ho sempre scritte. Sono famosa per scrivere biglietti di auguri o di Natale lunghissimi. ”

Per il testamento invece cosa vorresti ci si ricordasse di te?

“…..che era brava.”

Hai visto la prima puntata de I Raccomandati che in questa edizione ha riconfermato tutto il cast con Debora Salvalaggio al tuo posto?

“No, ero fuori casa (ride, n.d.r.). Scherzo. In realtà ho visto la prima puntata e devo ammettere che mi ha fatto uno strano effetto. Mi è venuto quasi istintivo alzarmi dal divano e pensare che a breve sarei dovuta entrare sul palco. Per un attimo mi sono sentita ancora parte del programma. E’ inutile negare che un po’ mi è dispiaciuto non farlo perché era una squadra con cui mi ero trovata bene. Da parte mia, non avrei avuto motivo per rinunciare.”

Dopo “Perfetti Innamorati” il tuo prossimo passo sarà “Ciak Si Canta”?

“Io in realtà di Ciak si Canta, per ora, non ne so nulla. Ho letto le dichiarazioni di Daniele di Lorenzo su TvBlog ma per ora non ho conferme. C’è in ballo invece per le prossime settimane qualcosa di nuovo su Rai1 ma credo che saprò meglio del mio futuro dopo Perfetti Innamorati.”

Grazie a Georgia Luzi per la disponibilità con un grosso in bocca al lupo per il debutto di domani a "Perfetti Innamorati".

  • shares
  • Mail
25 commenti Aggiorna
Ordina: