I Love Italy – Stasera su Rai2 il pilot con Claudio Lippi

Sbarca ufficialmente stasera alle 21.00 su Rai2 con una puntata test il nuovo programma “I Love Italy“. Proprio ieri il conduttore Claudio Lippi raccontava a TvBlog nella sua intervista le emozioni sul suo ritorno in prima serata e l’atmosfera di gran festa che si cercherà di regalare ai telespettatori. Il pretesto per “questa grande festa”

di Hit


Sbarca ufficialmente stasera alle 21.00 su Rai2 con una puntata test il nuovo programma “I Love Italy“. Proprio ieri il conduttore Claudio Lippi raccontava a TvBlog nella sua intervista le emozioni sul suo ritorno in prima serata e l’atmosfera di gran festa che si cercherà di regalare ai telespettatori.

Il pretesto per “questa grande festa” saranno i 150 anni dell’Unità d’Italia, che la Rai poi festeggerà istituzionalmente nei prossimi mesi con il programma di Pippo Baudo e Bruno Vespa. In “I Love Italy” si prenderà spunto da questa ricorrenza per presentare il nostro paese attraverso un programma di varietà ed intrattenimento leggero, con una via di mezzo fra il game show ed il varietà. Un mix che proprio qualche anno fa su Rai2 fece la fortuna di “Furore“.

Si racconterà la nostra Italia attraverso un gioco che vedrà contrapposta la squadra del Nord a quella del Sud. Il team del Nord, capitanato dal conduttore di Ravenna Amadeus, sarà composto dalla cantante piacentina Fiordaliso, dal comico milanese Fabrizio Fontana e dalla showgirl cremonese Roberta Lanfranchi mentre per il Sud il trio cantante-comico-showgirl sarà rappresentato da Rosanna FratelloBiagio Izzo e Tosca D’Aquino, capitanati dal romano Giancarlo Magalli.

Le due sponde si sfideranno per tutta la serata in varie manche giocando, per esempio, con i dialetti o la cucina tipica ma anche rispondendo a domande su Sanremo, con ospiti a sorpresa che si esibiranno su alcune canzoni che hanno fatto la storia della kermesse canora italiana. Per questo ci sarà in studio l’orchestra diretta da Demo Morselli che eseguirà live le varie canzoni, oltre che sottolineare tutti i vari momenti del programma.

Le varie manche del programma, che avranno in palio prodotti tipici del nostro paese, porteranno ad un game finale “Il ribaltone” in cui giocando su sondaggi e statistiche delle varie regioni la squadra che è in svantaggio potrebbe poi superare la compagine fino a quel momento in testa.

I Love Italy” di Filippo Cipriano, Mariano D’Angelo, Laura Migliacci e Maria Minelli prodotto dalla Toro Produzioni di Pasquale Romano e Marco Tombolini sembra avere tutte le carte in regola per poter conquistare i telespettatori in cerca di un po’ di sano divertimento. L’Auditel premierà questo numero zero assicurandogli così un futuro in palinsesto?