Nbc: stagione completa per Chuck e Chase, 4 sceneggiature per Undercovers

Chase Chuck
La Nbc, dopo aver garantito per una stagione intera "The Event", "Law and order: Los Angeles" ed "Outsourced", ha confermato nuovi episodi anche per altre due serie, ovvero "Chuck" e "Chase". La prima avrà undici episodi in più, portando la quarta stagione a 24 puntate, la seconda, invece, ha avuto il classico "back nine order", ovvero i nove episodi che le permetteranno di arrivare a quota 22.

La nuova "Chase" ha finora raccolto una media di 6,5 milioni di telespettatori (2.0 rating 18-49 anni), aumentando gli ascolti del 18% rispetto allo stesso slot dello scorso anno, quando andava in onda "Trauma". "Chuck", invece, escluso l'episodio andato in onda lunedì notte visto da 5,3 milioni di persone), ha avuto una media di 5,9 milioni di telespettatori (2.2 rating).

Angela Bromstad, a capo del network, ha molta fiducia in entrambe le serie. Se di "Chase" ha detto che "ha introdotto al pubblico una nuova star come Kelli Giddish e pensiamo possa crescere", di "Chuck" a riconosciuto il "pubblico fedele ed appassionato". Gli ascolti non sono eccezionali, ma il trend della Nbc, quest'anno, sembra quello di voler aspettare la fine della stagione prima di prendere decisioni avventate su delle serie che, forse, hanno bisogno di tempo per appassionare.

Questo per quanto riguarda "Chase" mentre "Chuck", ormai, è abituato a colpi di scena di questo tipo: ogni anno sembra spacciato ma poi, come capita al protagonista stesso, viene salvato (o addirittura, anticipato dalla rete per salvare la propria situazione, come avvenuto lo scorso anno).

Diversa, invece, la situazione per "Undercovers", la serie creata da J.J. Abrams che non sta dando i risultati sperati: l'ascolto medio, per ora, è di 4,8 milioni di telespettatori (esclusi i Dvr), in continuo calo di settimana in settimana. Rispetto agli altri show, però, e come tutte le serie di Abrams, sembra che "Undercovers" abbia bisogno di più tempo per trovare il giusto ritmo. Motivo, forse, per cui la rete non ha confermato altri episodi oltre ai tredici prodotti ma ha ordinato quattro sceneggiature, che potrebbero diventare episodi se gli ascolti dovessero migliorare.

[Via DeadlineHollywood]

  • shares
  • Mail