Stagione completa per The Event, Law and order: Los Angeles ed Outsourced (e forse Chuck). La seconda stagione di V ridotta a 10 episodi

La Nbc ha deciso di dare fiducia a tre nuove serie, ovvero “The Event”, “Law and order: Los Angeles” ed “Outsourced”, dando loro la conferma per l’intera stagione televisiva. Questo vuol dire che, oltre ai tredici episodi ordinati, ne saranno realizzati degli altri che porteranno gli show fino alla primavera. Il tanto chiacchierato “The Event”,


La Nbc ha deciso di dare fiducia a tre nuove serie, ovvero “The Event”, “Law and order: Los Angeles” ed “Outsourced”, dando loro la conferma per l’intera stagione televisiva. Questo vuol dire che, oltre ai tredici episodi ordinati, ne saranno realizzati degli altri che porteranno gli show fino alla primavera.

Il tanto chiacchierato “The Event”, dicono dalla Nbc, ha finora raccolto una media di 9,1 milioni di telespettatori ed un rating nella fascia 18-49 anni del 3.0. Questo nonostante un evidente calo di puntata in puntata, che per molti è sintomatico di una trama che non ha coinvolto abbastanza il pubblico. Ad ogni modo, il network vuole dare fiducia alla serie, che ricordiamo sta andando in onda anche su Joi.

Lo spin-off “Law and order: Los Angeles”, invece, ha fino ad ora raccolto una media di 8,7 milioni di persone ed un rating del 2.5. Lo show, con Skeet Ulrich e Corey Stoll, ha inoltre portato nello slot del mercoledì sera (22-23) un aumento di ascolto del 45% in valori assoluti (dai sei milioni del “The Jay Leno Show” ai quasi nove della serie) e del 39% nel rating (dall’1.8 al 2.5).

La comedy “Outsourced”, invece, ha avuto una media di 6,3 milioni di telespettatori ed un rating del 3.0 ma, soprattutto, nella fascia 18-34 anni ha raggiunto il rating del 3.3, diventando la nuova serie comedy più vista di tutti i canali. Se per loro tre la conferma è certa, resta in sospeso la questione “Chuck”.

La quarta stagione dello show non brilla in ascolti e rating, sotto i sei milioni ed intorno al 2.0, ma la Nbc sembra soprattutto soddisfatta del lavoro creativo fatto da Josh Schwartz e Chris Fedak, tant’è che si vocifera che la conferma fino a fine stagione sia imminente. Nulla di certo, invece, per “Chase” ed “Undercovers”, le altre due novità della Nbc, che non navigano in buone acque.

La Abc, invece, ha deciso di ridurre da tredici e dieci gli episodi della seconda stagione di “V”, che partirà il 4 gennaio. Non si sa il motivo preciso per cui la rete abbia preso questa decisione ma, al contrario di molte altre serie che si trovano spiazzate di fronte a notizie del genere, sembra che l’avvertimento sia giunto in tempo agli autori, che stanno così modificando la storyline in modo da chiuderla degnamente alla fine del decimo episodio.

[Via TvByTheNumbers]

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Chuck

Tutto su Chuck →