Analisi Auditel - Wild Oltrenatura

analisi auditel - wild

Su Mediaset nel palinsesto televisivo dell’estate 2010 il mondo della natura è riuscito a cattuare l’attenzione del telespettatore in due programmi come “Wild” e “Life”, rispettivamente in onda su Italia1 e Rete4, mentre su Rai1 la visione del mondo della natura che ci circonda è assicurata dall’appuntamento classico di “Superquark” il giovedì sera. Analizziamo oggi proprio il riscontro ottenuto nelle diverse fasce di pubblico dall’ultima puntata della seconda edizione di “Wild“, il programma incentrato essenzialmente sul rapporto tra uomo e natura e condotto da Fiammetta Cicogna.

Wild Oltrenatura nella puntata di ieri sera ha ottenuto un buon riscontro di pubblico con una media di ascolto di 2.270.000 telespettatori ed il 13,04% di share con 11.138.000 contatti, segno della grande curiosità dei telespettatori verso questo tipo di trasmissioni. Vediamo ora con la nostra analisi per target, qual è la fascia di pubblico che ha ottenuto la percentuale di share più alta. Partiamo dall’età dove vediamo uno share più alto fra i giovanissimi nella fascia 4-24 anni con il 21,22%, seguita dai giovani fra i 25 ed i 44 anni con il 15,92% di share.

Percentuali che si abbassano a mano a mano che l’età del pubblico avanza, con una percentuale infatti dell’11,34% per il target 45-64 anni ed un 8% per gli over 65. Nelle classi sociali quella che ottiene lo share più alto risulta essere la BA (presenta bassa dimensione economica ma alta dimensione sociale: sono famiglie piuttosto numerose, 3,1 componenti, principalmente giovani e frequentemente monoreddito, con un livello d’ istruzione superiore alla media) con il 19,76% seguita dalla MB con il 14,95% di share. Passiamo ora alle percentuali di share per sesso, dove troviamo una cifra più alta fra i maschi con il 15,34% a fronte del 10,80% delle femmine, mentre per quel che riguarda le aree geografiche c’è un certo livellamento in tutta Italia, con un 12,67% al centro, 12,64% al nord e 13,27% al sud/isole.


Abbiamo poi una netta maggioranza di pubblico fra i non abbonati alla pay tv con il 14,75% a fronte del 5,88% fra coloro i quali possiedono un abbonamento alla televisione a pagamento. Per quel che riguarda il titolo di studio c’è una percentuale di share più alto fra coloro i quali hanno frequentato le medie superiori ed inferiori nella percntuale del 12%, mentre è più bassa la cifra di share fra i laureati che risulta essere dell’8,69%.


    Percentuali di share fra alcuni dei target auditel più rappresentativi relative alla puntata di ieri sera di "Wild Oltrenatura" :

    4-24 21,22%
    25-44 15,92%
    45-64 11,34%
    Over 65 7,98%

    AA 9,47%
    AB 11,67%
    BA 19,76%
    BB 12,11%
    MA 11,66%
    MB 14,95%

    ABBONATO PAY TV 5,88%
    NON ABBONATO PAY TV 14,75%

    NORD 12,64%
    CENTRO 12,67%
    SUD/ISOLE 13,27%

    FEMMINE 10,80%
    MASCHI 15,34%

    LAUREATI 8,69%
    MEDIA SUPERIORE 12,05%
    MEDIA INFERIORE 12,78%

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: