Ballando con le Stelle 6 - Ronn Moss a TvBlog: "Milly e il cast di Ballando sono stati una vera famiglia e finchè ci sarà Beautiful ci sarà Ridge"

Ballando con le Stelle 6 - Ridge Ronn Moss a TvBlog

A poche ore dalla finalissima di "Ballando con le Stelle 6" su TvBlog parla un altro dei 5 finalisti ancora in gara per concorrere al titolo di vincitore del programma. La parola infatti la lasciamo a Ronald Montague Moss , in arte Ronn Moss, attore e musicista statunitense per l'Italia anche eccezionalmente ballerino. Un nome di punta per nel cast del talent di Raiuno, di grande popolarità in Italia grazie alle vicende del suo personaggio Ridge Forrester nell'infinita trama di "Beautiful". Ronn ora per TvBlog racconta ....

Ti avevano mai proposto di partecipare ad un talent simile in America?

Non ho mai ricevuto proposte per programmi televisivi tipo “Ballando con le stelle” in America. Ma non escludo che chissà in un futuro dato il successo dell’esperienza italiana si possano aprire nuove prospettive , ormai mi sento molto a mio agio con il ballo…. Qualche settimana fa mi è capitato di scherzare con gli autori di Beautiful e di suggerire loro di aggiungere più scene “ballate” nelle soap, credo che i nostri fan lo amerebbero!

Come mai hai deciso di partecipare alla versione italiana?

Considero l’Italia la mia patria d’adozione, una seconda casa. I miei fan italiani mi hanno sempre dimostrato un affetto speciale, e mi ha fatto piacere avere questa opportunità. Inoltre ho già lavorato in Italia per girare alcuni episodi di Beautiful in location d’eccezione, quali Venezia, Portofino e lago di Como e nel 2004 un film “Christmas in love” con Anna Maria Barbera prodotto da De Laurentis.

In questi mesi come e' stata la tua routine?

Ci sono stati dei momenti difficili in cui ero soprafatto dalla stanchezza legata agli spostamenti settimanali Roma - Los Angeles per essere presente sul set di Beautiful e tornare per le prove e la diretta dello show. Ma devo dire che ne è valsa la pena!

Non hai mai pensato di lasciare per troppo stress?

Non hai mai pensato di lasciare per troppo stress?

Ho avuto alcune complicazioni legate al jet-lag , nulla di insormontabile per fortuna ! Alle volte la stanchezza e lo stress si sono fatti sentire più del solito, ma sono sempre stato molto motivato e molto concentrato su quello che stavo facendo, focalizzato al raggiungimento dei miei obiettivi e spero di essere riuscito a dimostrarlo a tutti i miei fan !


Come hai trovato il pubblico italiano?

Sono commosso per l’affetto che il pubblico italiano mi ha dimostrato, il prezioso sostegno ricevuto con il televoto e le mille occasioni in cui mi sono confrontato con i miei fan in strada, firmando autografi e scattando fotografie, conversando con loro piacevolmente.

Ti infastidisce essere chiamato Ridge?

Assolutamente no, mi stupirei del contrario! Il mio successo è legato al personaggio che interpreto nella soap. Ridge rappresenta una parte di me e della mia vita professionale. Nonostante siano trascorsi diversi anni da quando ho iniziato ad interpretare questo ruolo in Beautiful, per me è ancora stimolante vestire i panni di Ridge, ho imparato a giocare con il personaggio e ad esplorare i lati nascosti del suo carattere .Anche se devo dire che grazie alla popolarità raggiunta attraverso “Ballando con le Stelle” credo che i miei fan in Italia siano riusciti a conoscere meglio Ronn.

Con chi hai legato di più nel gruppo di ballando con le stelle?

Inizialmente il mio punto di riferimento era Milly Carlucci, con la quale è nato subito un bellissimo rapporto sia a livello professionale che umano. Poi ho conosciuto Sara Di Vaira, che è un ottima insegnante e una persona speciale. Tutto il cast e tutta la troupe di “Ballando con le stelle” sono stati fantastici con me, una vera famiglia.

Tornerai in Italia dopo la finale?

Ho programmato un viaggio in Italia con le mie figlie, vorrei che amassero la vostra terra quanto la amo io. Visiteremo le città d’arte e mangeremo i vostri piatti più rinomati.
Mi auguro di riposare un poco dopo questo periodo di continui allenamenti e di potermi godere finalmente con calma questo splendido paese.

Ti piacerebbe recitare in una fiction italiana?

Per il futuro ho diversi progetti, primo fra tutti un tour internazionale con la mia band "PLAYER" e sto lavorando affinché ci siano delle date in Italia. Per quanto riguarda una fiction italiana, volentieri, dovrei però valutare il progetto.

Il ruolo di Ridge non lo abbandonerai mai?

Farò parte del cast di Beautiful fino a quando ci sarà Beautiful o meglio ci sarà Beautiful fino a quando ci sarò io.

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: