• Tv

Germano Mosconi e il viral blasfemo dei fuori onda

Il sottobosco dei piccoli network è ricco di storie che, riproposte nelle tv nazionali, potrebbero fare la fortuna di questo o quel programma. Lo sapeva bene la Gialappa’s Band quando, reduce dal successo di Mai dire Banzai e di Mai dire Mundial, propose Mai dire Tv. Un successone. E sull’onda di questo successo, oggi c’è

di

Il sottobosco dei piccoli network è ricco di storie che, riproposte nelle tv nazionali, potrebbero fare la fortuna di questo o quel programma. Lo sapeva bene la Gialappa’s Band quando, reduce dal successo di Mai dire Banzai e di Mai dire Mundial, propose Mai dire Tv. Un successone. E sull’onda di questo successo, oggi c’è internet, che ti permette di scoprire un personaggio. Anzi, un Personaggio. Trattasi di Germano Mosconi – di cui si trova una vera e propria esegesi su agrissimo.blogspot.com – che lavora (o lavorava, su questo i biografi sono in disaccordo) in una televisione locale veneta, Telenuovo.
Purtroppo cancellato da wikipedia,
il Mosconi è vittima inconsapevole di qualcuno che – genialmente, lasciatemelo dire – ha realizzato un paio di montaggi dei fuori onda in cui il nostro, mentre registra i TG, svalvola, perde la bussola, e – come capita a molti – si lascia andare a qualche invocazione poco ortodossa a nostro signore. Qualche. Be’, a essere onesti, un po’ più di qualche. I due video sono qui e qui. Il secondo, più lungo, lo racconta come personaggio e spiega cosa lo fa tanto alterare. Sono tutti quelli che aprono le porte. Non cliccate se esiste l’eventualità che la cosa possa offendervi. Qualche genio, in aggiunta, lo ha montato in alternato al delizioso personale di Keyra Augustina, donna che – a giudizio degli esperti – avrebbe il più bel fondoschiena del pianeta.
[Grazie a Skydragon per la segnalazione]

I Video di TvBlog