Fabrizio Corona si racconta a Mattino Cinque, ma non chiede scusa a Barbara D’Urso (video)

Fabrizio Corona torna in tv a parlare di sé dopo che ieri il gup di Potenza ha disposto per lui il non luogo a procedere “perché il fatto non sussiste” per quanto concerte l’inchiesta Vallettopoli aperta proprio a Potenza. Per lui rimane in piedi, per ora, la condanna a 3 anni e 8 mesi avuta


Fabrizio Corona torna in tv a parlare di sé dopo che ieri il gup di Potenza ha disposto per lui il non luogo a procedere “perché il fatto non sussiste” per quanto concerte l’inchiesta Vallettopoli aperta proprio a Potenza. Per lui rimane in piedi, per ora, la condanna a 3 anni e 8 mesi avuta a dicembre dal Tribunale di Milano per la tentata estorsione ai danni di alcuni sportivi, alla quale potrà ricorrere in appello. Ma a Mattino Cinque, in un’intervista rilasciata a caldo a Claudio Brachino, afferma di non essere interessato all’appello se la giustizia farà il suo corso:

Io mi sono fatto 90 giorni di carcere: oggi sono stato condannato a 3 anni e 8 mesi e sono disposto a farmi questi 3 anni e 8 mesi di carcere, ma con me se li devono fare tante altre persone. E se queste persone se lo fanno, io non ricorrerò neanche in appello.

Corona è un fiume in piena, soddisfatto per la sentenza di Potenza e pieno di adrenalina. Promette scintille in futuro:

Le mie parole e tutte le battaglie che ho combattuto fino ad adesso non sono state battaglie perse. Da ieri comincia una mia piccola rivincita perché è stata fatta la prima giustizia. Rivivo in questo momento una sensazione di adrenalina, di rivincita, come se fossi tornato a vivere […] aiuterò le persone giuste che credono nella legge a far rispettare i miei diritti e a far si che le mie battaglie non siano valse a niente. Oggi sono tranquillo perché devo stare tranquillo, ma vi assicuro che nei prossimi giorni non sarò assolutamente tranquillo: combatterò e dirò la mia più forte di quello che ho fatto precedentemente

E, vista la sua presenza a Canale5, Brachino tocca l’argomento “Barbara D’Urso” dopo la lunga e incavolatissima telefonata in diretta di Corona qualche settimana fa dove l’ha insultata e minacciata. Corona si scusa con Brachino per i toni, ma non ha alcuna intenzione di chiedere scusa alla D’Urso (il video dopo il salto):

Chiedo scusa innanzitutto a te per i toni in cui l’ho detto, però se mi sento accusare in diretta nel programma “Domenica Cinque” e poi in studio la conduttrice dice di dissociarsi completamente da ciò che la giornalista dice, ma, nello stesso tempo, le fa dire tutte queste cose senza portare delle prove legali, delle denunce o delle intercettazioni, io ho perso la testa. Inoltre, tutto quello che è stato detto dalla giornalista non è assolutamente vero. Chiedo scusa a te per i rapporti che ho con te e con voi, ma le scuse a Barbara io non le faccio, lei sa il perché. Io ho la mia idea, lei si è comportata male e io le scuse a chi si comporta male non le faccio.

Ultime notizie su Barbara D'Urso

Tutto su Barbara D'Urso →