Red or Black?, Fabrizio Frizzi scommette ancora su RaiUno (e viceversa)

Red or Black al via domani, venerdì 22 febbraio, in prima serata su RaiUno con Frizzi e Cirilli: ospiti Massimo Ranieri, Elisabetta Gregoraci, Elena Santarelli, Osvaldo e Montolivo.

Ancora un volta Fabrizio Frizzi si trova a raccogliere il testimone (lo slot, in genere) di Max Giusti: dopo i tanti testimoni passati in access prime time tra Affari Tuoi e I Soliti Ignoti, e dopo la ‘missione’ di Riusciranno i Nostri Eroi, il prime time di RaiUno passa a Red or Black? Tutto o niente, game show al via domani, venerdì 22 febbraio, a partire dalle 21.10. Lo sbarco del nuovo format (nato da un’idea del papà di X Factor, Simon Cowell) era stato annunciato in anteprima proprio da TvBlog e adesso è giunto il momento di vedere all’opera la nuova ‘coppia tv’, formata da Frizzi e da Gabriele Cirilli, che deve alla sua imitazione di PSY a Tale e Quale Show molto del suo rilancio tv.

Ma se della conduzione in coppia Frizzi-Cirilli è già stato detto molto, resta qualche dettaglio da ‘chiarire’ sullo show, che continua a essere ‘paragonato’ ad altri format, da La Botola a Scommettiamo Che, vecchio successo Rai. Di certo le scommesse sono il nucleo del nuovo game e in fondo anche RaiUno torna a scommettere su (e con) Frizzi dopo l’esperienza di Per Tutta La Vita. Non a caso Frizzi va ‘cauto’ sui numeri di questo Red or Black? e lo testimonia la sua intervista a Libero pubblicata oggi.

“Faremo otto puntate? [Sono quelle previste, ndr] Speriamo! Io credo sia un programma molto forte, ma oggi non c’è più nulla di facile, quindi dobbiamo procedere con i piedi di piombo. [Con Per Tutta la Vita, ndr] Abbiamo aderito a una richiesta della rete, per spirito di servizio, ma sapevamo che era sbagliata la messa in onda di mercoledì e anche il periodo. Era meglio evitarlo, ma se l’azienda chiede di fare qualcosa si fa: potevo tirarmi indietro, ma non sono un codardo”,

ribadisce ‘soldatino’ Frizzi che a marzo festeggia i 25 anni di ‘matrimonio’ con Mamma Rai. Ma cosa dobbiamo aspettarci da Red or Black?

Lo schema del gioco non cambia rispetto alla versione originale, illustrata già qualche tempo fa:

“Verranno mostrate imprese curiose, spettacolari, divertenti: otto concorrenti in studio punteranno, dicendo chi secondo loro vincerà, e via via verranno eliminati, finché ne rimarrà uno solo che potrà vincere i 100.000 euro in palio”,

spiega Frizzi a Libero. Per andare un po’ più nel dettaglio, a ogni sfidante verrà abbinato un colore, o il rosso o il nero ovviamente: via via si arriverà a una sola coppia di sfidanti che accederà alla seconda parte del gioco, che culmina con l’ultimo concorrente in gioco al cospetto del “Vortex“, un’enorme ruota che si colora alternativamente di rosso e di nero e che potrà far vincere al concorrente il montepremi finale.

L’elemento scommessa, dunque, è dominante e fa tornare immediatamente alla memoria “Scommettiamo che…?”, ma il conduttore punta subito a ‘marcare’ la novità di Red or Black?:

“C’è forse una parentela, molto alla lontana (con Scommettiamo che?, ndr), ma è un programma nuovo da tutti i punti di vista”.

Intanto ci sono gli ospiti, come vuole un programma di prime time: in questa prima puntata l’angolo musicale viene coperto da Massimo Ranieri, impegnato in una sua versione di Un’avventura di Battisti, mentre i calciatori Osvaldo e Montolivo parteciperanno a una scommessa a tema calcistico. Il momento ‘gnocca’, per dirla alla Littizzetto, è affidato ad Elisabetta Gregoraci ed Elena Santarelli.

Insomma, partono le scommesse: ‘riusciranno i nostri eroi’ a resistere? Puntate…

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Fabrizio Frizzi

Tutto su Fabrizio Frizzi →