• Tv

Red or Black? In arrivo un nuovo game show per il prime time di Rai1 nel 2013 (Anteprima TvBlog)

In arrivo nella prossima primavera nella prima serata del venerdì di Rai1 un nuovo game show, si tratta di Red or Black di Simon Cowell, in onda sull’emittente britannica ITV

di Hit

Prendi un palazzetto dello sport, riempilo di pubblico, mettici delle sfide a due di grande impatto spettacolare e fai scommettere gli spettatori presenti: vincerà il rosso o vincerà il nero? E’ questa la base di partenza di quello che potrebbe essere il nuovo format da collocare nel venerdì sera di Rai1 per il prossimo anno. Il programma di cui stiamo parlando è il britannico Red or Black ed è stato ideato da Simon Cowell, quello di X Factor tanto per intenderci ed è andato in onda sul canale inglese ITV e la cui seconda stagione è terminata lo scorso mese di settembre.

Un game show estremamente spettacolare con un montepremi altissimo che aumenta di 500.000 sterline di settimana in settimana se il concorrente che arriva alla fase finale del gioco non vince. Dopo la scrematura iniziale rimangono 8 concorrenti che devono scommettere, nelle varie sfide a loro proposte, sul rosso o sul nero (a ciascun sfidante viene abbinato uno dei due colori). Durante queste competizioni è prevista la presenza di ospiti vip musicali (ricordiamo che il format è di Cowell) protagonisti loro stessi di alcune di queste sfide. Al termine rimangono solo due concorrenti che devono scegliere alternativamente all’interno di una roulette, divisa in 10 spicchi un numero, a questo punto si “scoprirà” se quel numero è rosso o nero, vince questo step il concorrente che ha scelto il colore che per primo si illumina per 5 volte.

Si arriva quindi al gioco finale, quello che può far vincere 500.000 sterline. Il concorrente che ha vinto il gioco precedente si trova a scommettere di nuovo sul rosso o sul nero, trovandosi di fronte ad un enorme flipper-roulette illuminato alternativamente dei due colori. L’abilità sta nel lanciare la pallina tentando di azzeccare il momento giusto, di modo che poi la sfera entri nel foro centrale di questo enorme flipper nell’istante preciso in cui è acceso il colore che il concorrente ha scelto all’inizio del gioco. Se la pallina entra nel foro mentre il flipper è colorato del colore da lui scelto, vince il montepremi della puntata, che come abbiamo detto può essere di 500.000 sterline, più l’eventuale jackpot accumulato nelle settimane precedenti.

Un game show quindi molto spettacolare, che vede mixate assieme sia le attrattive delle prove spettacolari (inseguimenti di auto, lanci dal paracadute, corse di motocross con lancio annesso e quant’altro) al gioco della scommessa, rendendo tutto il pubblico presente nell’arena protagonista. Il mix esplosivo del format si completa poi con la presenza degli ospiti musicali e con la suspance dei due giochi finali, quelli che portano poi all’assegnazione del montepremi, davvero elevato. Un format certamente piuttosto costoso se lo si vuole produrre come nella versione originale che vi abbiamo raccontato e di questi tempi sappiamo tutti che i costi vengono prima di tutto. Un game show comunque davvero molto spettacolare ed intrigante, vediamo dunque se la Rai deciderà di produrlo e solo dopo questa decisione si penserà a chi dovrà condurlo. Nella versione della televisione britannica al timone c’è una coppia maschile di conduttori, chissà nell’eventuale versione italiana, di certo si pensa a due personaggi nuovi. Rimaniamo ovviamente sintonizzati per eventuali novità.