Italia’s Got Talent 2021: confermata la giuria, Lodovica Comello alla conduzione, audizioni al via a settembre

Le audizioni si terranno a Cinecittà alla presenza del pubblico e in uno studio rinnovato.

A settembre, avranno inizio le Audizioni della nuova edizione di Italia’s Got Talent, il talent show in onda su Sky Uno e Tv8, giunto alla sesta edizione targata Sky e all’undicesima in totale.

Nessun cambiamento per quanto riguarda la giuria e la conduzione: Lodovica Comello, dopo aver saltato la finale della scorsa edizione a causa della gravidanza imminente, finale condotta da Enrico Papi in un Teatro 5 di Cinecittà completamente deserto, ritornerà al proprio posto e condurrà il talent show per il quinto anno di fila; per il secondo anno consecutivo, invece, in giuria troveremo Joe Bastianich (anche il ristoratore italo-statunitense saltò la finale a causa dell’emergenza sanitaria che gli impedì di partire dagli Stati Uniti), Mara Maionchi, Federica Pellegrini (entrambe alla terza partecipazione) e Frank Matano (alla sesta partecipazione e, con la nuova edizione, diventerà il giudice più presente nella giuria di IGT).

Le Audizioni della nuova edizione di Italia’s Got Talent si svolgeranno a Roma, negli studi di Cinecittà, in un impianto scenico rinnovato dove gli aspiranti concorrenti si esibiranno davanti ai giudici e dinanzi al pubblico presente in studio.

Nel rispetto delle normative anti-COVID, infatti, è stato studiato un nuovo impianto scenografico sia per la zona palco che per la platea. Gli artisti si esibiranno in totale sicurezza mentre il pubblico sarà costituito da nuclei familiari, conviventi e da persone che, in base alle disposizioni vigenti, non sono soggette al distanziamento sociale.

I casting sono ancora aperti: tutte le informazioni utili sono presenti sul sito www.italiasgottalent.it/casting o telefonando al numero 02.4550.8888.

Ultime notizie su Italia's got Talent

Tutto su Italia's got Talent →