Le Ragazze, Gloria Guida non condurrà la sesta edizione: "Sono delusa e amareggiata, non è dipeso da me"

Il post pubblicato sui social da Gloria Guida.

Gloria Guida non ha nascosto il proprio dispiacere dopo la mancata riconferma alla conduzione de Le Ragazze, il programma di Rai 3 che, dal 25 settembre prossimo, tornerà in onda con la sua sesta edizione.

La celebre attrice, al timone della terza, della quarta e della quinta edizione, tramite un post pubblicato sui social, si è detta "dispiaciuta e amareggiata", sottolineando i risultati positivi ottenuti dalle edizioni da lei condotte e aggiungendo che la mancata riconferma avrebbe a che fare con motivi economici che la Guida ha definito "inconsistenti":

Non sarò alla conduzione de Le Ragazze per la prossima stagione. Sono dispiaciuta e amareggiata. Credo in tutta onestà di aver fatto un buon lavoro nelle edizioni precedenti, prova ne sono l'aumento costante degli ascolti e gli attestati di stima di tanti giornalisti e commentatori televisivi. La direzione di Rai 3 ha deciso così e non accetto le ragioni economiche addotte, del tutto inconsistenti. Vedremo. Mi mancherà l'affetto dei miei affezionati. Non è dipeso da me.

Anche ai nostri microfoni, circa un anno fa, a margine della conferenza stampa di presentazione della terza edizione, Gloria Guida aveva manifestato tutto il proprio attaccamento al programma di Rai 3, definendolo il suo "gioiello".

Per Le Ragazze, quindi, si tratterà di un ritorno alle origini.

Le prime due edizioni, intitolate precisamente Le ragazze del '46, edizione andata in onda in occasione del 70esimo anniversario del suffragio femminile in Italia, e Le ragazze del '68, edizione dedicata alle donne che hanno vissuto il movimento del 1968, infatti, non hanno avuto una conduzione in studio.

  • shares
  • Mail