Retroscena Blogo: Lorella Cuccarini, incontro con il direttore di Rai1 ieri: è fuori da La vita in diretta. Spunta l’ipotesi La7

Stefano Coletta avrebbe detto alla conduttrice che la rete sarebbe pronta a puntare su di lei anche per il futuro, ma Urbano Cairo potrebbe convincerla a traslocare su La7

Lorella Cuccarini è ufficialmente fuori da La Vita in diretta. Sarebbe questa, stando a quanto risulta a Blogo, la comunicazione fornita dal direttore di Rai1 Stefano Coletta alla diretta interessata in un incontro avvenuto ieri a Roma. Nulla di sorprendente, visto che la notizia circola da mesi. L’esclusione sarebbe legata alle presunte simpatie sovraniste della conduttrice, anche se per ovvie ragioni tali motivazioni non saranno rese pubbliche.

La Vita in diretta da settembre prossimo vedrà alla conduzione Alberto Matano, che ha affiancato la Cuccarini in questa stagione.

Per quanto concerne il futuro televisivo della Cuccarini, pare che Coletta le abbia esposto l’intenzione da parte della rete di puntare su di lei per nuovi progetti non ancora definiti. Intanto, sempre in base alle indiscrezioni in possesso di Blogo, pare che Urbano Cairo sia interessato a portare la conduttrice su La7. L’idea sarebbe di affidarle un programma in onda nella fascia pomeridiana, presumibilmente dopo Tagadà (cioè nello stesso orario in cui va in onda La vita in diretta).

Oggi pomeriggio la Cuccarini saluterà il pubblico di La vita in diretta con la consueta professionalmente. Insomma, davanti alle telecamere non dovrebbero esserci, salvo sorprese, riferimenti velenosi o manifestazioni di fastidio per il trattamento riservatole dalla tv pubblica e dal collega Matano. E chissà che nei prossimi giorni non decida di cedere al corteggiamento di Cairo, lanciandosi in una nuova avventura sul piccolo schermo.

Ultime notizie su La vita in diretta

La vita in diretta è il rotocalco che presidia il daytime pomeridiano di RaiUno dal 2000, ma l'esperimento era iniziato su RaiDue nel 1994 con La cronaca in diretta di Alessandro Cecchi Paone, diventato nel 1995 L'Italia in diretta con Alda D'Eusanio.

Tutto su La vita in diretta →