• Tv

L’Allieva 3, Alessandra Mastronardi: “Sarà l’ultima stagione”

Alessandra Mastronardi, intervistata da Io Donna, ha confermato che la terza stagione de L’Allieva sarà l’ultima: gli episodi si stanno girando in queste settimane ed andranno in onda prossimamente su Raiuno

Le avventure e le indagini di Alice Allevi finiranno con la terza stagione. Ebbene sì: L’Allieva 3, le cui riprese sono attualmente in corso (da pochi giorni sono ricominciate dopo lo stop di marzo), chiuderà -salvo sorprese- la serie tv di Raiuno tratta dai romanzi di Alessia Gazzola.

A dirlo è la stessa protagonista, Alessandra Mastronardi, intervistata da Maria Laura Giovagnini per Io Donna. “Io e Lino (Guanciale, che nella serie interpreta Claudio, ndr) abbiamo deciso di mettere un punto”, ha spiegato. “A un certo momento bisogna averne il coraggio, e lo dico pure da spettatore: ero una fan sfegatata di Grey’s Anatomy, dopo quindici anni… Basta!”.

Le voci di una chiusura aleggiavano da tempo, fin da quando, nel novembre scorso, erano iniziate le riprese della terza stagione: i due attori protagonisti, allergici alla lunga serialità, avrebbero così deciso insieme di tornare sì sul set per una terza stagione, che però fosse l’ultima.

D’altra parte, il finale della seconda stagione, con Alice che raggiunge Claudio in aeroporto per convincerlo a non partire per un nuovo lavoro ed i due poi che corrono dopo aver scoperto dell’agguato di stampo mafioso ai danni di Sergio (Giorgio Marchesi, che dovrebbe essere presente nel cast dei nuovi episodi), se fosse stato definitivo avrebbe lasciato tanto amaro in bocca ai fan.

La terza stagione, quindi, servirà a tirare le fila delle vite dei personaggi, in primis ovviamente Alice, alle prese non solo con i soliti tormenti amorosi ma anche con nuove avventure professionali, rappresentate dalla nuova direttrice dell’Istituto di Medicina Legale, interpretata da Antonia Liskova. “Evviva”, ha commentato la Mastronardi, “arriva una donna non per innescare un banale triangolo amoroso, ma come figura ispirazionale! Mi lancerà una sfida lavorativa”.

Tra le new entry, poi, previsto anche Sergio Assisi, nei panni del fratello di Claudio. Confermato il resto del cast, fatta eccezione per Tullio Solenghi. Alla regia dei dodici nuovi episodi (in onda per sei prime serate prossimamente su Raiuno) Fabrizio Costa e Lodovico Gasparini.

Anche questa stagione avrà come riferimento letterario i libri della Gazzola, in particolare “Arabesque” ed “Un po’ di follia in primavera” (entrambi editi da Longanesi e disponibili anche in e-book). Ci sarebbe ancora un libro, edito nel 2018, da cui poter trarre nuove avventure, ovvero “Il ladro gentiluomo”, in cui Alice, in crisi con Claudio, chiede di poter proseguire il suo dottorato altrove, finendo a Domodossola. Non è chiaro, per ora, se questa trama sarà inserita nella terza ed ultima stagione o se il finale de L’Allieva in tv sarà inevitabilmente differente rispetto a quello letterario.

I Video di Blogo

Sarah parla con Caitlin della sua identità sessuale: una scena di We Are Who We Are