Live – Non è la D’Urso, Matteo Salvini e Barbara D’Urso recitano insieme l’Eterno Riposo (Video)

La preghiera di Matteo Salvini e di Barbara D’Urso che ha scatenato molte polemiche.

E’ indubbiamente l’argomento del giorno ed è stato un episodio che, durante la serata di ieri, ha scatenato tantissime reazioni, in tempo reale, su Twitter, perlopiù di sdegno.

Ieri sera, durante la puntata di Live – Non è la D’Urso, il talk show condotto da Barbara D’Urso, in onda in prima serata su Canale 5, Matteo Salvini, leader della Lega ed ex Ministro dell’Interno, ha recitato l’Eterno Riposo in omaggio alle quasi 10.800 vittime del COVID-19.

In collegamento dalla sua abitazione, Salvini ha esordito, chiedendo un minuto di raccoglimento per le vittime: “Mi taccio e dedico un Eterno riposo a questi italiani e italiane che ci danno una mano da lassù a uscire da questo incubo”.

Barbara D’Urso ha accolto la richiesta di Salvini e, con le mani giunte in segno di preghiera, ha accompagnato il leader della Lega nella recita della preghiera: “Se vuoi io lo dico, lo posso recitare perché tanto tutte le sere faccio il Rosario, non me ne vergogno, anzi sono orgogliosa di dirlo”.

Come già anticipato, non sono mancate critiche, anche da esponenti religiosi.

Ne abbiamo scelta una, quella di Padre Alex Zanotelli che, all’AdnKronos, ha condannato l’uso strumentale della religione da parte di Matteo Salvini:

Fa male ed è grave questo continuo uso strumentale della religione che continua a fare Salvini. Faccia quello che può per aiutare nell’emergenza piuttosto, e lasci stare la religione. Dato che ora Salvini non ha più grande spazio cerca di guadagnarselo così, toccando i sentimenti della gente. Questo però fa male. Come siamo distanti dalla preghiera fatta dal Papa in quella piazza San Pietro deserta…

Cliccando sulla foto, è disponibile il video.

Ultime notizie su Barbara D'Urso

Tutto su Barbara D'Urso →