Blogo retroscena: Ballando con le stelle 2020 sospeso e rinviato ad aprile

L'emergenza Coronavirus blocca Ballando con le stelle

Ballando con le stelle 2020 è stato sospeso e rinviato. Questa è la decisione presa nelle ultime ore dalla Rai a seguito delle misure sempre più restrittive prese dal Governo per combattere il propagarsi del Cornovirus.

In un primo momento si era pensato di andare in onda ugualmente sabato 28 marzo, con tutte le misure del caso, ma le ulteriori decisioni governative che di fatto hanno bloccato molti settori del nostro paese, ivi compreso quello legato alla televisione hanno spinto i vertici di viale Mazzini ad arrendersi ai fatti.

Ballando con le stelle quindi per il momento è sospeso e rinviato a data da destinarsi. Fra le ipotesi, quella che al momento appare la più probabile è di far partire il programma dopo Pasqua, facendo slittare di fatto la trasmissione fin verso l'estate, qualora ovviamente -e tutti quanti ce lo auguriamo- questa maledetta emergenza sanitaria vada verso una positiva soluzione.

Va detto, a proposito di altre ipotesi circolate nelle ultime ore sul web, che al momento appare difficile poter far slittare il programma a settembre, in quanto l'auditorium del foro italico in Roma (nelle ultime ore sgombrato dalla gente che ci lavorava) ha la scenografia di Ballando 2020 già pronta, ma, ogni soluzione al momento appare possibile. Ci si aggiorna ad inizio aprile.

  • shares
  • Mail