Il cantante mascherato su Rai1 con Milly Carlucci, conferenza stampa in diretta

La presentazione ufficiale del nuovo show di Milly Carlucci, al via su Rai1 venerdì 10 gennaio 2020

  • 12.05

    Sta per iniziare la conferenza. Al momento, assente Patty Pravo.

  • 12.12

    Inizia la conferenza. C'è anche Franchesco Facchinetti, nella giuria. Come anticipato da TvBlog.

  • 12.18

    Direttore Rai1 De Santis: "Questo programma mi è stato proposto da Endemol già all’inizio della mia direzione. Allora non sapevamo che sarebbe stato quello che si è rivelato nel resto del mondo. È il programma con più potenziale tra quelli che Endemol mi ha proposto. Per investire su questo programma abbiamo lavorato con molta attenzione. Ha degli aspetti delicati, siamo andati a vederli negli Stati Uniti. È un programma che produce un grande lavoro anche sui social".

  • 12.18

    De Santis: "La bravura di Milly nel gestire anche programmi complicati è nota a tutti, non deve certo dimostrare nulla".

  • 12.19

    Pasquinelli di Endemol: "Non è un formato che immediatamente capisci, di cui immediatamente capisci il potenziale; è una scommessa, Teresa De Santis è stata coraggiosa. Il programma nasce in Corea, quando lo abbiamo proposto era andato in onda solo lì".

  • 12.19

    Pasquinelli ringrazia anche Carlucci, definendola "eroina della televisione italiana", al pari della De Santis.

  • 12.20

    Pasquinelli: "Questo programma ha segreti produttivi, che sono parte fondante del formato".

  • 12.20

    C'è anche Raimondo Todaro nel cast, in veste di coreografo. Carlucci: "È un programma inedito, folle".

  • 12.21

    Carlucci sottolinea il coraggio di Rai1 perché ha voluto "portare davanti a un pubblico tradizionale un programma che alla fine è un varietà, senza però esseri umani, ma maschere".

  • 12.22

    Carlucci: "Ci sono tanti risvolti interessanti, dietro le maschere c'è un'anima, c'è una persona. Tutti gli altri Paesi che realizzano questo format sono reti private, mentre noi siamo tv pubblica".

  • 12.23

    Carlucci: "Il primo problema da affrontare è la segretezza. I personaggi girano per gli studi completamente mascherati. In tutta la produzione sono pochissime le persone che abbiano conoscenza del nome della persona che sta sotto la maschera".

  • 12.24

    Carlucci: "Nello studio 6 ci sono i camerini per le 8 maschere, mega camerini in cui abbiamo ricreato il mondo di ciascun personaggio. C'è una mask mobile che li porta nello studio, attraverso un corridoio nero".

  • 12.24

    Carlucci: "Nel cast ci sono personaggi famosissimi. Canteranno senza far emergere le loro caratteristiche vocali. Saranno belli da ascoltare, ma senza dettagli che li facciano sgamare".

  • 12.26

    Carlucci: "Canteranno con le loro voci normali".

  • 12.26

    Carlucci: "I giurati saranno i principali stimolatori di spy story, del gioco di investigazione sulla segretezza".

  • 12.27

    Carlucci cita chi lavora alle maschere: "Un lavoro combinato, un lavoro grosso. Uno studio con cui abbiamo iniziato a collaborare ha costruito le maschere".

  • 12.30

    Insinna spiega che grazie a questo programma ha rispolverato testi teatrali sulle maschere.

  • 12.30

    Insinna: "Pirandello dice guai a chi non saprà portare la sua maschera, ma la maschera ti dà una grande libertà. Proietti a scuola ci faceva guardare per un'ora la maschera, prima di indossarlo".

  • 12.31

    Insinna ricorda che ad Affari tuoi si travestiva e riceveva divertite lettere di bambini: "Una mi scrisse che ero il suo cartone animato preferito, dopo Peppa Pig".

  • 12.32

    Mariotto: "A me la maschera mi ossessiona. La vivo in maniera eccitante, la vivo di notte. È erotica". Ilenia Pastorelli ironizza: "È diventata una perversione per lui..."

  • 12.33

    Mariotto: "Qui non conosciamo i concorrenti, viviamo l'incertezza. All'inizio così tanta incertezza mi spaventava".

  • 12.34

    Mariotto: "Essere accanto a Insinna per me è un sogno che si fa realtà".

  • 12.34

    Mariotto: "Un bergamasco come Facchinetti mi eccita". Pastorelli: "Te basta poco, eh".

  • 12.35

    Video messaggio di Patty Pravo, assente per un impegno di lavoro.

  • 12.35

    Facchinetti sfoggia i "miei nuovi capelli".

  • 12.35

    Facchinetti: "Non sento mio padre da tre settimane, secondo lui potrebbe essere dietro una maschera. Avevo pensato anche Rita Pavone, ma adesso farà Sanremo..."

  • 12.36

    Facchinetti: "In passato ho preso parte a programmi musicali che hanno fatto la rivoluzione della televisione". Il riferimento è, evidentemente, a X Factor e The Voice.

  • 12.36

    Facchinetti: "Ho chiesto come mi dovessi vestire, mi hanno detto 'come vuoi'. È una rivoluzione per Rai". Oggi indossa una tuta.

  • 12.38

    Pastorelli: "Le maschere sono fatte veramente bene, serve Nostradamus per scoprire i personaggi".

  • 12.38

    Todaro: "Questo programma è meravigliosamente folle. Parlare alle maschere è come parlare al muro, perché dall'altra parte non risponde nessuno. In sala prove arrivano già mascherati".

  • 12.40

    Il regista Luca Alcini non sa chi c'è dietro le maschere, spiega la Carlucci.

  • 12.41

    Alcini: "Vengo dal teatro anche io, finalmente potrò dirigere un barboncino dicendogli che è un cane, senza che si offenda".

  • 12.41

    Carlucci: "La mancanza di tempo è un problema cronico. Il problema principale della televisione è che siamo in ritardo, sempre in ritardo".

  • 12.42

    Il regista precisa che anche lui, come Todaro, non può sentire la voce delle maschere.

  • 12.23

    Todaro: "Per la prima volta la Carlucci ci ha dato 31 dicembre e 1 gennaio off".

  • 12.23

    Viene spiegato che è stato inventato un sistema di ingresso doppio per i personaggi, che entrano negli studi con alter ego e macchine nascoste.

  • 12.45

    Carlucci: "Questo prodotto o piace o non piace".

  • 12.46

    Carlucci spiega la scelta di Mariotto in giuria: "Mariotto ha una grande curiosità, ha una abilità nello scoprire le persone".

  • 12.48

    Carlucci: "Ascolti? Sono nelle mani del Dio degli ascolti. Dobbiamo indurre il pubblico di Rai1 a sorridere con noi, all'insegna della leggerezza".

  • 12.48

    Carlucci: "È un programma folle e surreale".

  • 12.51

    De Santis: "Aspettative ascolti? È sempre bene fare gesti scaramantici. Non vorrei dirle. ma mi auguro che il programma segua la scia positiva del momento di Rai1, che è tra le generaliste quella che dà risultati migliori. Abbiamo vinto 100 volte contro la concorrenza, ieri è stata la centesima. Nel caso di questo programma si tratta di un investimento importante per noi".

  • 12.51

    De Santis: "Puntiamo su questo programma, ci aspettiamo un risultato. Se la concorrenza spara contro di noi uno dei titoli più importanti... è evidente che si tratti di una sfida importante. Speriamo nella fortuna e vinca il migliore"

  • 12.53

    Carlucci: "Stranamente le persone che abbiamo contattato si sono rivelate audaci. L'idea della maschera ha intrigato personaggi insospettabili. La maschera libera, viene vissuta come un avatar. Peraltro stare sotto la maschera facendo spettacolo non è semplice, fa anche molto caldo".

  • 12.54

    Carlucci: "Abbiamo una stanza refrigerata dietro le quinte. Se qualcuno sotto la maschera avrà caldo, potrà raffreddarsi lì". Insinna: "L'abbattitore dei personaggi, come per i pesci".

  • 12.55

    Carlucci: "I personaggi non sanno chi sono gli altri del cast".

  • 12.55

    Carlucci: "Quando i personaggi parleranno la voce sarà alterata, quando canteranno invece no, useremo trucchi perché non sia riconoscibile". Poi precisa: "Daremo degli indizi, attraverso clip e dichiarazioni del personaggio".

  • 12.56

    Mariotto: "Noi giurati avremo a disposizione 5 domande, dovranno essere ficcanti".

  • 12.58

    Su cosa saranno valutati i personaggi dalla giuria in studio? Carlucci: "Questo non è un talent dove devi vedere il progresso del concorrente. Nel format internazionale c'è un esperto di musica e poi personaggi vari. In Inghilterra, per esempio, c'è un attore, una presentatrice, un comico".

  • 13.01

    Carlucci: "Il più votato su Instagram passerà alla puntata successiva. I giurati potranno scegliere un personaggio, ne rimarranno due, per i quali si esprimerà il pubblico da casa col televoto". Mariotto: "Sarà un televoto sadico..." Insinna: "Oggi gli è presa questa cosa, ora vado a prendere la frusta..."

  • 13.02

    Carlucci: "Temi delle maschere come sono stati scelti? Le maschere sono state scelte dai personaggi. Alcuni sono stati molto decisi nella scelta. C'è una segretezza paranoica in questo format, non ci hanno neanche spiegato come costruiscono le maschere negli altri Paesi. Abbiamo adattato le maschere all'immaginario italiano. I messicani, per esempio, hanno messo lo scheletro, per noi però è una maschera inquietante e l'abbiamo evitata, non è nella nostra cultura. Noi abbiamo messo il Mastino napoletano, è una presa in giro dello stereotipo dell'italiano pizza e mandolino".

  • 13.05

    I giurati potranno indossare la maschera. Finisce la conferenza.

Sta per iniziare a Roma la conferenza stampa di presentazione di Il cantante mascherato, il nuovo show di Milly Carlucci, al via su Rai1 venerdì 10 gennaio in prima serata. A firmarlo anche Giancarlo De Andreis, Luca Alcini, Maddalena De Panfilis, Giovanni Giuliani, Francesco Saverio Sasso, Svevo Tognalini, Simone Troschel. TvBlog seguirà l'incontro con i giornalisti in tempo reale. Previsti gli interventi della conduttrice, del direttore Rai1 Teresa De Santis, del Ceo Endemol Shine italy Leonardo Pasquinelli e del vicedirettore di Rai1 Maria Teresa Fiore.

Il programma, con la regia di Luca Alcini, è prodotto in collaborazione con Endemol Shine Italy. Il format prevede che otto celebrità si esibiscano in performance canore in forma anonima nascosti dietro una maschera pittoresca e spettacolare. Condizione fondamentale è l’assoluta segretezza: la reale identità dei concorrenti verrà svelata in diretta soltanto al momento della loro eliminazione.

A giudicare le esibizioni quattro cinque giurati, ossia Patty Pravo, Ilenia Pastorelli, Flavio Insinna, Guillermo Mariotto e Francesco Facchinetti. Previsto anche il televoto del pubblico e quello sui social.

  • shares
  • Mail