Eden - Un pianeta da salvare, il palinsesto di La7 ora è più completo

In una rete affollata da talk show, Licia Colò convince con il suo ciclo di documentari dedicati alla salvaguardia dell'ambiente. Tra i difetti troppa carne al fuoco, la lunghezza eccessiva e le continue ripetizioni della divulgatrice.

  • 21.20

    Nella breve anteprima, Licia Colò dà il benvenuto ai telespettatori di Eden direttamente dai fiordi norvegesi.

  • 21.48

    Focus sull'Amazzonia: la divulgatrice ricorda che esiste un fondo internazionale per sostenere la foresta pluviale più grande al mondo che lotta contro gli incendi. Germania e Norvegia sono stati i più grandi finanziatori, con la seconda che si è ritirata in polemica con Bolsonaro. Purtroppo la situazione non è cambiata di molto.

  • 21.57

    I cambiamenti climatici e la deforestazione stanno mettendo in crisi l'assetto della foresta amazzonica. Colpevole anche lo sfruttamento intensivo del territorio.

  • 22.01

    La palla ripassa a Licia Colò, che si avventura per Storfjord, un fiordo norvegese. I fiordi sono antiche valli glaciali, considerati importantissimi per il cambiamento climatico. Le montagne sono ricoperte da una fitta vegetazione che assorbono grandi quantità di anidride carbonica, assorbendone 18 milioni di tonnellate. Nei sedimenti marini dei fiordi è stata trovata trovata una quota del 12 per cento di anidride carbonica nei mari di tutto il mondo.

  • 22.04

    A oltre 30 anni da Chernobyl tracce di radioattività sono state trovate sulle renne, rimaste su muschi e licheni. In Norvegia non ci sono centrali nucleari attive. Licia Colò cita Bill Gates che vorrebbe un nucleare pulito. Il quesito è stato girato al fisico Valerio Rossi Albertini.

  • 22.07

    Valerio Rossi Albertini ci spiega che il nucleare pulito è costituito dalla fusione nucleare.

  • 22.23

    In Sardegna si è deciso di limitare l'accesso ai bagnanti per alcune spiagge. In Val Pusteria nei luoghi della fiction Rai Un passo dal cielo si è deciso di limitare l'accesso ai turisti. Si parla quindi del fenomeno dell'overtourism.

  • 22.25

    Non succede però solo in casa nostra: l'Islanda ha visto aumentare dell'80 per cento i turisti, grazie anche a una canzone di Justin Bieber.

  • 22.27

    Ritorniamo da Licia Colò, questa volta nel golfo di Geiranger, un altro fiordo. La presentatrice è critica sulle navi che transitano in posti così piccoli. Ovviamente qualcosa del genere accade anche nella nostra Venezia, sulla quale parte un servizio.

  • 22.37

    Una panoramica di Alesun, la città più grande del nord della Norvegia.

  • 22,46

    Dopo la reclame, si parlerà di India, Cina, Namibia e Trieste;

  • 22.54

    Ci spostiamo difatti in Cina: a Pechino il governo ha deciso una copertura del 45 per cento in più delle aree forestali.

  • 22.55

    La Namibia invece non se la passa bene: il Paese sta lottando contro la desertificazione. Gli animali sono stati messi addirittura all'asta.

  • 23.04

    La passeggiata napoleonica di Licia Colò da Trieste.

  • 23.15

    Licia Colò si avventura nella Grotta Gigante scoperta nel 1840 da Lindner. "Quanta bellezza c'è nel nostro pianeta? Non mi stancherò mai dirlo", promette la Colò. Lo sappiamo, sarà almeno la ventesima volta.

  • 23.26

    Il proteo è una salamandra che vive oltre 100 anni nelle grotte. Non ha un sistema immunitario

  • 23.30

    Ci spostiamo adesso in Frecia.

  • 23.40

    Viene ricordata la disavventura dei ragazzi bloccati in una grotta in Thailandia.

  • 23.43

    Il documentario fa ora tappa a Bali, nota come l'isola degli Dei dell'Indonesia.

  • 23.54

    Il diario di viaggio, una sorta di backstage, conclude questa prima puntata di Eden.

Urbano Cairo alla presentazione dei palinsesti autunnali di La7 l'ha presentata come la 'Greta Thunberg ante litteram' per via del suo lungo impegno sul piccolo schermo per la salvaguardia dell'ambiente. Grazie all'innesto di Licia Colò con il suo Eden - Un pianeta da salvare, del quale è stato trasmesso uno speciale lo scorso ottobre, sicuramente il menu del canale è sicuramente più completo.

In una La7 affollata da talk show nella programmazione praticamente in ogni fascia oraria e in quasi tutti i prime time, Eden è una trasmissione per nulla avulsa dalla mission della rete, un format di politica ambientale privo di dibattito in studio che si basa sui reportage realizzati in angoli del mondo come  Norvegia, Amazzonia, India, Cina e Namibia.

Naturalmente al centro del programma non può non esserci il cambiamento climatico, con la Colò che decanta l'importanza dei fiordi nel trattenere enormi quantità di anidride carbonica. Un servizio davvero molto interessante, anche se la divulgatrice ha giocato fino allo sfinimento con il concetto di bellezza, un po' come Fabio Fazio nello sfortunato Festival di Sanremo 2014. Bene anche l'approfondimento sulle alternative al nucleare tradizionale, sul quale il dibattito è tristemente spento.

Eden - Un pianeta da salvare è insomma il programma più politico della carriera di Licia Colò. L'auspicio è la divulgatrice venga maggiormente coinvolta nei talk show della rete, in maniera tale da non relegare gli importantissimi temi che affronta in una sola trasmissione. Altrimenti rimane maquillage televisivo.

 

Eden - Un pianeta da salvare, anticipazioni puntata 6 gennaio 2020


Dopo l'antipasto dell'ottobre scorsoLicia Colò con il suo Eden - Un pianeta da salvare entra in pianta stabile nel palinsesto di La7 con la prima puntata in onda stasera alle 21.15. TvBlog seguirà questo debutto in liveblogging.

Dopo Kilimangiaro su Rai3, Il mondo insieme su Tv2000 e Niagara su Rai2, Licia Colò debutta sull'emittente di Cairo con un ciclo di documentari dedicati come sempre alla salvaguardia dell'ambiente. Ma ecco cosa vedremo nella prima puntata.

Nella première viene affrontato il tema del valore della bellezza, del fenomeno dell’overtourism e di un nucleare pulito, partendo da realtà lontane fino ad arrivare alla Grotta Gigante di Trieste. Nelle puntate seguenti, si parlerà di desertificazione, mediante un racconto realizzato da uno dei luoghi più spettacolari del pianeta, il deserto del Neghev in Israele, senza trascurare le problematiche di casa nostra che ci costringono sovente a mutare persino le varietà di coltivazioni.

 

Eden - Un pianeta da salvare: dove vederlo


Eden - Un pianeta da salvare

va in onda alle 21.15 su La7. La puntata è disponibile in livestreaming sul sito del canale.

 

Eden - Un pianeta da salvare: Second Screen


Eden - Un pianeta da salvare 

è disponibile sui seguenti social:

  • shares
  • Mail