Amici 19, ormai Maria (De Filippi) appare anche nel daytime su Real Time

Nelle scorse stagioni l'immagine della conduttrice era contrattualmente legata in esclusiva a Mediaset, ora la situazione sembra essere cambiata

Sporcarsi le mani e non avere paura di farlo è tra i riconosciuti meriti di Maria De Filippi. E non potrebbe essere altrimenti per una conduttrice che quotidianamente orchestra, a tutti i livelli, seduta sui gradini di uno studio nella periferia di Roma, le dinamiche di un programma non esattamente pedagogico come Uomini e donne.

Da qualche settimana, questa specie di talento, riassumibile nella espressione 'metterci la faccia', è esercitato anche su un altro figlioccio televisivo della Sanguinaria. Trattasi del daytime di Amici, che da quando si è trasferito su Real Time (gennaio 2014) era rimasto orfano della presenza della stessa De Filippi (e affidato prima a Luca Zanforlin, poi a Stefano De Martino e Marcello Sacchetta). Il tutto in virtù delle clausole del contratto con Mediaset, che legava in maniera esclusiva l'immagine della conduttrice alle reti del Biscione (fatte salve le partecipazioni in programmi altrui in onda anche su altre emittenti).

Su Real Time un'apparizione mariana, tanto per usare una espressione amata dai devoti social alla conduttrice, si era verificata nel 2004, ma la sensazione da subito fu che si trattasse di una svista in fase di montaggio, più che di una deliberata scelta di violare l'esclusiva con Mediaset.

Con Amici 19, invece, la partecipazione della De Filippi alle puntate quotidiane in onda sul canale di Discovery alle 13.50, non soltanto in voce (l'escamotage che era stato praticato quasi da subito per superare l'esclusiva Mediaset), ma anche in carne ed ossa è diventata praticamente sistematica.

Il caso più recente oggi pomeriggio (ecco cosa è successo), allorquando si è palesata in sala relax per parlare con gli allevi degli imminenti esami di sbarramento (che, salvo rinvii, termineranno, nella puntata in onda domani pomeriggio su Canale 5, l'ultima prima della pausa natalizia).

Una presenza che aggiunge forza al racconto quotidiano e che certifica, una volta in più, l'attenzione della De Filippi ai suoi pregiati prodotti televisivi. Che crea, scrive, coltiva e segue da vicino il più possibile.

  • shares
  • Mail