Il Paradiso delle Signore, Alessandro Tersigni a Blogo: "Continuare a vestire i panni di Vittorio Conti è un grande privilegio" (Video)

Alessandro Tersigni: "Inizieremo la stagione con i preparativi del matrimonio tra Vittorio e Marta e, in mezzo a questi preparativi, ci saranno anche tante idee che Vittorio avrà all'interno del Paradiso".

Alessandro Tersigni vestirà i panni di Vittorio Conti anche nella seconda stagione del daily de Il Paradiso delle Signore (la quarta stagione in totale) che andrà in onda su Rai 1, a partire da lunedì 14 ottobre 2019, dalle ore 15:40.

Noi di TvBlog abbiamo incontrato e intervistato l'attore romano durante una visita sul set de Il Paradiso delle Signore (gli studi Videa a Roma).

Cosa ci puoi anticipare riguardo il tuo personaggio, Vittorio Conti?

Vittorio Conti rimetterà i suoi panni di pubblicitario, tornerà ad essere un uomo all'avanguardia e cercherà di cambiare la moda di quei tempi. La cosa più importante è che si riapproprierà di quel ruolo che aveva all'inizio ovvero un creativo. Inizieremo la stagione con i preparativi del matrimonio tra Vittorio e Marta e, in mezzo a questi preparativi, ci saranno anche tante idee che Vittorio avrà all'interno del Paradiso per cercare di conquistare clienti e di riconquistare quelli che aveva.

La scommessa di trasformare questo prodotto da fiction a daily è stata vinta: ti aspettavi un riscontro così positivo dal pubblico?

Quando si gira, non si ha la percezione di quello che sarà perchè il pubblico è un pò una scommessa come sempre. E' stato un passaggio complicato ma un passaggio abbastanza importante: abbiamo chiuso con il 17% al pomeriggio quindi il pubblico ha apprezzato. Abbiamo cercato di usare i tempi della soap ma creando comunque una fiction. Abbiamo due troupe che lavorano, 4 registi che si alternano: questa è stata la nostra forza, aver mantenuto le storie, parlando di quegli anni lì, che ci hanno aiutato parecchio e girare una fiction con i tempi di una soap.

C'è stata una trattativa un po' travagliata per quanto riguarda la riconferma del daily: come l'hai vissuta?

Il fatto di abbandonare i panni di Vittorio Conti, per me, sarebbe stato diverso, nel senso che sono comunque 3 anni che faccio Il Paradiso Delle Signore. L'ho vissuta, all'inizio, forse con un po' di rimpianto, nel senso di non poter ancora raccontare Vittorio Conti poi, però, alla fine, la decisione era stata presa, quindi io dico sempre: "Morto un papa, adesso se ne fanno due!". L'abbiamo presa male però abbiamo rispettato le scelte di quello che offre il mercato. Poi, quando è arrivata la notizia della riconferma, personalmente sono rimasto abbastanza contento perchè, per me, vestire i panni di Vittorio Conti è un grande privilegio, continuare a raccontare le storie di quegli anni, che a me appassionano tantissimo, è divertente, è un lavoro serio, professionale ma che veramente ci diverte.

Nel video, ci sono le dichiarazioni integrali di Alessandro Tersigni.

  • shares
  • Mail