Adriano: Paolo Bonolis e Carlo Conti (e i politici) nella prima puntata del nuovo show di Adriano Celentano

Gli ospiti della prima puntata di Adriano svelati da Dagospia.

Adriano, il nuovo show di Adriano Celentano nato dalle ceneri del poco fortunato Adrian, il cartone animato, preceduto da un breve show intitolato Aspettando Adrian, andato in onda lo scorso inverno e interrotto dopo 4 puntate, come anticipato da noi di TvBlog, andrà in onda in prima serata su Canale 5 a partire dal prossimo 7 novembre.

Stando ad alcune anticipazioni pubblicate da Dagospia, la prima puntata di Adriano, che vedrà una partecipazione più "attiva" di Adriano Celentano al contrario di quanto si è visto in Adrian, vedrà la presenza di due tra i più popolari conduttori della nostra tv ossia Paolo Bonolis e Carlo Conti.

Stando sempre a Dagospia, inoltre, Adriano Celentano avrà come ospiti anche una serie di esponenti politici che accetteranno di essere messi "sulla graticola" da Celentano in prima persona. I politici in questione saranno "personaggi di primissimo piano, attuali ed ex membri del governo".

Chissà se sarà presente il leader della Lega ed ex Ministro dell'Interno, Matteo Salvini, di cui Adriano Celentano tessé le lodi pubblicamente con un post pubblicato sul suo blog Il mondo Adriano.

O chissà se sarà presente Matteo Renzi a cui, nel 2018, dopo le ultime elezioni politiche, con una lettera aperta pubblicata da Il Fatto Quotidiano, Celentano chiese di affiancare Luigi Di Maio per "guarire" l'Italia, anticipando quello che, in parte, con Renzi fuori dal PD, è accaduto lo scorso 5 settembre con la nascita del governo Conte bis.

O chissà se sarà presente lo stesso Di Maio, colui che Celentano, nella precitata lettera, definì "il vincitore del 4 marzo".

In Aspettando Adrian, si trattarono temi politici, come la gestione dei migranti ad esempio, senza riuscire a colpire troppo nel segno (le polemiche maggiori riguardarono soprattutto alcuni contenuti controversi del cartone animato come la scena del tentato stupro, tacciata di sessismo, o il famoso Mafia International).

Vedremo se in Adriano, Celentano, con i politici davanti a sé, riuscirà a "riscattarsi"...

  • shares
  • Mail