Nicole Kidman e Meryl Streep ancora insieme dopo Big Little Lies per il musical di Ryan Murphy

James Corden, Ariana Grande gli altri nomi del cast di The Prom che oltre a Netflix uscirà al cinema (per poter sperare di ottenere un Oscar).

Saltano tutti steccati e gli schemi, sempre che ancora ci sia chi ha bisogno di schemi ed etichette per l'audiovisivo: Meryl Streep e Nicole Kidman saranno protagoniste di The Prom musical di Ryan Murphy, adattamento dello spettacolo di Broadway, un film che uscirà anche nelle sale nel 2020 così da poter concorre agli Oscar.

Tutto si fonde, tutto si confonde nel fantastico mondo dello streaming.

Ryan Murphy oltre a American Horror Story: 1984 in arrivo dal 18 settembre su FX, The Politicians rilasciato per Netflix il 27 settembre prossimi, sta anche lavorando a Ratched sempre per Netflix ma ancora prodotto da Fox 21 e Hollywood il primo progetto effettivamente prodotto per la piattaforma. Non solo Murphy sta anche lavorando a un documentario ancora senza titolo e all'adattamento dello spettacolo di Broadway The Boys in the Band le cui riprese inizieranno a luglio.

Murphy si occuperà della regia di The Prom con Meryl Streep protagonista accanto a Nicole Kidman, un sodalizio che già ha brillato in Big Little Lies in onda ogni domenica negli USA su HBO e il martedì in Italia su Sky Atlantic. Accanto a loro James Corden, Ariana Grande, Awkwafina, Keegan-Michael Key e Andrew Rannells. Le riprese dovrebbero iniziare a dicembre così da poter rilasciare il film nelle sale nell'autunno del 2020 per poter concorrere agli Oscar e poi passare su Netflix.

Meryl Streep sarà Dee Dee Allen vincitrice di due Tony che inizia a collaborare con Barry Glickman (Corden) per realizzare un musical su Eleanor Roosvelt che si rivelerà un sonoro flop. Per far ripartire la loro carriera i due uniscono le forze con Angie Dickinson (Kidman) e Trent Oliver (Rannells) e decidono di abbracciare una causa di una ragazza in una piccola cittadina e ottenere così i titoli dei giornali. I quattro supporteranno Emma, una studentessa del liceo cui viene proibito di portare la propria ragazza al ballo di fine anno (Prom in inglese). Al momento sono in corso i provini in tutto il paese per trovare "Emma".

Ariana Grande sarà Alyssa popolare figlia del capo del consiglio scolastico dei genitori, Awkwafina sarà la rappresentante del gruppo Ms. Sheldon, Key sarà il preside Hawkins alleato di Emma e di cui si innamora il personaggio della Streep.

Secondo quanto riporta deadline la ricerca degli attori è avvenuta in modo molto agevole, con tutti i nomi citati, che erano le prime scelte di Murphy, convinti dalla forza inclusiva della storia raccontata dal musical.

Sicuramente lo vedremo in autunno 2020 su Netflix in Italia, al momento non è infatti chiaro se l'uscita in sala sarà solo americana o avrà anche una distribuzione cinematografica internazionale.

  • shares
  • Mail