Beverly Hills, 90210: al cast del revival si aggiunge Shannen Doherty

Al cast del revival di Beverly Hills, 90210, annunciato dalla Fox, si aggiunge anche Shannen Doherty, interprete di Brenda nelle prime quattro stagioni della serie tv

Al cast dello pseudo revival di Beverly Hills, 90210 annunciato il febbraio scorso dalla Fox si aggiunge una componente attesa da tutti: Shannen Doherty ha da poco infatti firmato per far parte del curioso progetto che vedrà lei ed altri sei membri del cast originale del teen drama cult degli Anni Novanta protagonisti di un revival.

Come annunciato dal network, il progetto, che si chiamerà BH90210, vedrà Jason Priestley (Brandon), Jennie Garth (Kelly), Ian Ziering (Steve), Gabrielle Carteris (Andrea), Brian Austin Green (David), Tori Spelling (Donna) e la Doherty (Brenda), appunto, interpretare delle versioni romanzate di loro stessi, alle prese con le difficoltà di mettere in scena un revival di Beverly Hills, 90210 a 19 anni dalla sua conclusione.

La serie tv, composta da sei episodi ed in onda la prossima estate negli Stati Uniti, non sarà quindi un revival nel vero senso della parola e come quelli che siamo stati abituati (anche troppo) a vedere in questi anni, ma un modo insolito per riportare in tv il cast del teen drama da cui ne sono derivati tanti altri ed un marchio, quello di "90210", ancora molto forte.

Quando il network fece l'annuncio nei mesi scorsi, il nome della Doherty, interprete di Brenda Walsh, che insieme al fratello Brandon ed ai genitori nella prima stagione si trasferisce a Beverly Hills da Minneapolis, dando il via alla serie, non era stato fatto. La presenza dell'attrice, che ha recitato nello show per le prime quattro stagioni (e che successivamente è stata protagonista di Streghe), era solo stata citata da alcune voci, secondo cui la sua presenza sarebbe stata possibile ma non certa.

Stessa situazione che riguardava Luke Perry, interprete di Dylan, la cui presenza sembrava più certa. L'attore, però, è scomparso pochi giorni dopo l'annuncio del revival: sarà inevitabile ricordarlo con più di una semplice citazione.

[Via EntertainmentWeekly]

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail