La storia degli auguri natalizi Rai e Mediaset: 2001 (VIDEO)

Il viaggio nel tempo dedicato alla storia degli auguri natalizi nelle reti generaliste

auguriraimediaset.jpg

Secondo appuntamento con i ricordi dei promo natalizi storici targati Rai e Mediaset. Dopo esserci dedicati al passaggio nel nuovo millennio dove i temi centrali sono stati l'amore e la fantasia, arriva un annata in cui le idee sono completamente diverse sia da un'ammiraglia che dall'altra, si tratta di un anno difficile, il 2001.

L'11 settembre ha cambiato soprattutto il modo d'interazione tra il piccolo schermo ed il suo pubblico, per questo le due aziende si mettono in moto per trasmettere due messaggi, a loro volta, utili a creare armonia in un momento non semplice.

Auguri Natalizi Rai : 2001



Sfruttando il logo della farfalla come fosse una stella cometa di passaggio, scorrono le immagini simbolo in rassegna da un mondo ferito dalla violenza, è proprio quest'ultimo ad essere il fulcro del messaggio utilizzato per l'occasione: "Perché cresca la fiducia in un mondo migliore nonostante tutto, auguri Rai, mai come ora, di più"

Auguri Natalizi Mediaset : 2001

 

L'unione fa la forza, Canale 5 così dispiega le sue forze con un augurio formato cartoon in cui campeggiano i volti noti della rete di punta Mediaset, ma sottoforma di folletti: da Gerry Scotti, all'ex annunciatrice Fiorella Pierobon a Marco Columbro, dall'ex direttore del Tg5 Enrico Mentana, alle coppie inossidabili Costanzo/de Filippi, Bonolis/Laurenti, Greggio/Iacchetti e Vianello/Mondaini. Tutti per una missione, creare un grande albero di natale con un puntale luminoso, lo stesso che accendendosi augura 'Buone Feste'.

  • shares
  • Mail