Serie Tv, novità: Minnie Driver guest star di Will & Grace; Barbara Hall prepara Family Business per CBS

ABC, FOX e CBS pensano alla prossima stagione televisiva ed iniziano ad analizzare i primi progetti arrivati. Ridotto il numero di episodi di UnREAL

Actress Minnie Driver attends the Hammer Museum Gala in the Garden honoring Laurie Anderson and Todd Haynes sponsored by Bottega Veneta, in Westwood, California, on October 8, 2016. / AFP / VALERIE MACON (Photo credit should read VALERIE MACON/AFP/Getty Images)

Will & Grace: Minnie Driver tornerà come guest star nella nuova stagione della serie tv di NBC. Driver riprenderà il ruolo di Lorraine Finster introdotta nel corso della quinta stagione della serie e apparsa in almeno sei episodi. Lorraine era una sorta di nemesi di Karen diventata poi sua figliastra quando Karen sposa il padre, Lyle Finster (John Clease) dopo il suo divorzio da Stan. Driver, attualmente protagonista di Speechless su ABC, sarà in un episodio dei 16 previsti per il revival (già rinnovato per ulteriori 13 episodi). Will & Grace ripartirà il 28 settembre su NBC con la nuova stagione che, come anticipato, ignorerà il precedente finale di serie. 

Falling Water: Sepideh Moafi entra come regular nella seconda stagione del thriller soprannaturale di USA Network (in Italia su Amazon Prime Video), incentrato su tre personaggi (interpretati da David Ajala, Will Yun Lee, Lizzie Brochere) che scoprono di avere l'abilità di manipolare i sogni degli altri. Moafi sarà Alexis Simms, poliziotta in cariera e partner di Taka (Lee).

Lethal Weapon: JoJo, ovvero Joanna Levesque, sarà guest star della nuova stagione della serie tv della Fox (in Italia su Italia 1) nei panni della cantante Shaye che viene quasi uccisa da una persona misteriosa del suo passaggio che prova a farla uscire di strada. Riggs (Clayne Crawford) e Murtaugh (Damon Wayans) diventeranno praticamente le sue nuove guardie del corpo mentre proveranno a capire perchè qualcuno la voglia uccidere. Lethal Weapon riparte negli USA il 26 settembre.

UnREAL: la serie tv di Lifetime (in Italia su Rai4), rinnovata prima ancora della messa in onda della terza stagione, avrà un ridotto numero di episodi nella quarta stagione. Saranno 8 gli episodi della quarta stagione di UnREAL invece dei canonici 10 che hanno composto le precedenti stagioni. Stacy Rukeyser che nella terza stagione ha preso il posto di Carol Barbee come showrunner, resterà in carica anche nella quarta.

Serie Tv | Nuovi progetti


Family Business: CBS

sta lavorando con due suoi storici collaboratori come la storica produttrice Barbara Hall e Glenn Geller, presidente della rete fino allo scorso maggio quando è passato alla carriera da produttore. Scritto da Hall Family Business è un procedurale familiare ambientato all'interno della CIA, raccontato dal punto di vista di tre fratelli che cercano di farsi largo dell'agenzia dove lavorano anche gli altri membri della loro famiglia.

Not Ready: Fox ha ordinato lo sviluppo della sceneggiatura per una comedy single-camera creata da Niki Schwartz-Wrigth, Fred Savage e Jake Kasdan per la 20th Century Fox Tv, prodotta con la Fierce Baby Productions di Nahnatchka Khan. In parte basata sull'esperienza di Schwartz-Wright con Savage regista dell'eventuale pilot, Not Ready racconterà la storia di Niki che fatica ad affrontare le difficoltà della vita da adulta mentre deve fare i conti con la propria famiglia decisamente poco tradizionale.

Progetto senza titolo: ABC sta lavorando ad una comedy single-camera su una famiglia messicano-americana, creata da Casey Johnson e David Windsor (The Real O'Neals) e scritta da Rob Sudduth. Basata sull'esperienza diretta di Sudduth, il progetto è quello di una family comedy multi-generazionale incentrata su un uomo che insieme al marito e al figlio si trasferiscono a casa della sua famiglia messicano-americana molto tradizionalista che vive in Texas.

Proxy (provvisorio): Fox sta lavorando ad un drama sci-fi creato da John Francis Daley e Jonathan Goldstein incentrata su una tecnologia che permette di vivere le esperienze di un gruppo di giovani ed edonisti proxy che vivono su un'isola paradisiaca remota.

Suspended: Fox riapre le porte alle comedy multi-camera con un progetto di cui è stato ordinato lo sviluppo del pilot, creato e prodotto da Justin Halpern e Patrick Shumacker, già dietro al flop Powerless, e Warner Bros Tv. Suspended vede al centro un insegnante molto preparato, destinato ad educare i migliori, che finisce per supervisionare gli studenti che si trovano in punizione.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail