Miss Italia 2017, fascia Chef in arrivo?

Miss Italia: l’edizione 2017 potrebbe portare anche all’introduzione della fascia Miss Italia Chef. Ha senso?

di

Miss Italia 2017: dopo la giuria senza presidente e l’introduzione della fascia Miss Italia Social, la settantottesima edizione del principale concorso di bellezza italiano, potrebbe portare un’altra novità, la fascia di Miss Italia Chef.

Fino ad oggi di certo c’era soltanto l’introduzione di un programma in tre puntate, chiamato Miss Italia chef, in onda nel day-time su La7 dal 6 all’8 settembre 2017. Patrizia Mirigliani, intervistata da Leggo, ieri aveva spiegato il meccanismo del programma, che sarà condotto da Daniele Rugiati:

Miss Italia Chef sarà in daytime e le trenta ragazze, già sicure della loro presenza alla serata finale, si cimenteranno in prove di cucina. Padrone di casa Simone Rugiati che metterà alla prova le 30 finaliste per capire sia come se la cavano ai fornelli ma anche scoprire il loro rapporto con l’alimentazione. In ogni puntata Rugiati selezionerà chi passa chi no. Dopo queste tre selezioni resteranno due ragazze che staranno in postazione cucine e si sfideranno sui piatti tipici della propria regione. Affronteranno anche una prova bendate dove dovranno riconoscere gli alimenti affidandosi solo al giusto.

Alla domanda diretta, “Ci sarà una fascia?”, la patron di Miss Italia aveva risposto dubbiosa:

Potrebbe esserci, ci stiamo pensando. Quello che è certo è che avranno in premio uno specialissimo cappello da chef su cui è impressa la corona di Miss Italia 2017.

Oggi, in un’intervista rilasciata dalla stessa Mirigliani a Domanipress, invece, risulta che la fascia ci sarà:

Oltre a questo [La fascia Miss Italia Social n.d.r.] ci sarà anche la nuova fascia “Miss Italia Chef” perché il cibo è uno dei capisaldi del nostro made in Italy ed è quello per cui maggiormente siamo riconosciuti all’estero. Per “Miss Italia Chef” abbiamo studiato un format pomeridiano di due puntate che andranno in onda su La7 durante il quale attraverso la bellezza delle nostre ragazze parleremo di ricette e tradizioni regionali e valuteremo anche la bravura delle nostre Miss ai fornelli.

Veramente c’è bisogno di aggiungere un’altra fascia alle innumerevoli comprimarie già presenti, entrando in settori che esulano dalla bellezza? Perché assegnare una fascia per meriti indipendenti dal proprio aspetto fisico (senza contare che, non essendo requisito necessario per partecipare al concorso, potrebbero esserci trenta ragazze che ai fornelli fanno schifo, e la fascia sarebbe data alla meno peggio). Il prossimo passo sarà Miss Italia Artigiano? Miss Italia tra i vigneti? Miss Italia Armi?

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Miss Italia

Miss Italia è lo storico concorso di bellezza nato nel 1939, prima della seconda guerra mondiale, per geniale intuizione di un pubblicitario lombardo, Dino Villani.

Tutto su Miss Italia →