Modern Family nona stagione: continuano le trattative per il rinnovo, mentre chiude l’ottava stagione

Le difficili trattative per il rinnovo di Modern Family tra produzione, canale e attori. Il punto della situazione.

Le riprese dell’ottava stagione di Modern Family (in onda il mercoledì su ABC negli USA e in arrivo su Fox) si sono appena concluse tra le risate e l’entusiasmo del cast della serie tv, tra cui Sofia Vergara che ha documentato la giornata sui social media come mostrano alcune foto pubblicate su Instagram e riportate da ew.com.

Last day of the 8th season❤❤❤#modernfamily

Un post condiviso da Sofia Vergara (@sofiavergara) in data:

Ottava stagione di Modern Family che pur riscontrando un calo di ascolti con gli ultimi episodi fermi al 2,0 di rating, l’ascolto più alto del mercoledì, ma lontano dai fasti del passato, resta in ogni caso la serie tv più vista nei sette giorni successivi della ABC. Al momento non ci sono certezze sul rinnovo di Modern Family per una nona stagione e come nel caso di The Big Bang Theory, le trattative sono ancora in corso.

Le due serie tv non solo sono le due comedy più viste della tv USA, ma oltre ad essere accomunate dal fatto di trovarsi nel pieno delle trattative per il rinnovo del contratto, hanno in comune la particolarità di non essere di proprietà del network che le trasmette: The Big Bang Theory in onda su CBS è della Warner Bros Tv, Modern Family in onda su ABC è della 2oth Century Fox. Una situazione che complica le trattative, ma diffidate degli scenari troppo foschi che spesso si trovano in giro sul web, in entrambi i casi si arriverà ad una soluzione positiva che accontenti tutte le parti in causa.

In occasione della chiusura delle riprese dell’ottava stagione di Modern Family è deadline.com a fare il punto della situazione. Il sito USA riporta come l’ottava stagione di Modern Family si chiuderà con [accordion content=” il diploma di Manny e Luke ” title=”SPOILER”] episodio considerato come finale di stagione e non finale di serie. Inoltre non c’è alcun programma da parte della produzione di girare un nuovo finale nel caso in cui le trattative non vadano a buon fine. Questo perchè tutte le parti coinvolte in Modern Family, ABC, Fox, produttori e sceneggiatori, sono convinti che la nona stagione ci sarà e che la serie che per cinque volte ha vinto il premio Emmy come miglior commedia, non verrà chiusa da ABC senza concedere un finale degno di questo nome.

E’ innegabile, però, che le trattative non siano proprio semplici. ABC e 20th Century Fox Tv devono infatti chiudere un nuovo accordo per la cessione dei diritti di trasmissione e le due società sono in trattative da diverso tempo. A quanto pare Fox avrebbe voluto un rinnovo biennale, mentre ABC pare al momento intenzionata a ragionare annualmente. Sembra che le due parti avrebbero raggiunto un accordo, ovviamente condizionato alla chiusura delle trattative con i membri del cast della serie. Proprio per questo l’accordo tra ABC e 20th Tv sarebbe stato messo in pausa fino al buon esito delle trattative con gli attori.

ABC non partecipando agli introiti derivanti dalla successiva rivendita dei diritti della serie all’estero e in patria, tra streaming e non solo, vorrebbe mantenere l’accordo in linea con l’ottava stagione, in cui gli attori principali guadagnano circa 350 mila dollari (più extra) a episodio. Mantenere lo stesso accordo per gli attori appare però irrealistico. 20th Tv e gli attori avrebbero iniziato a discutere già da un paio di settimane, ma le parti sarebbero ancora molto distanti, con il cast pronto a chiedere un sostanzioso aumento. ABC non sembra intenzionata a coprire per intero questo aumento e avrebbe chiesto alla 20th Tv di poter eventualmente beneficiare di ulteriori guadagni derivanti dalla serie per agevolarne l’accordo.

In generale gli studi di produzione non sembrano favorevoli a cedere queste tipologie di guadagni. A maggior ragione 20th Tv conosciuta nell’ambiente come uno studio molto rigido, al punto che nella precedente trattativa per il rinnovo del contratto degli attori di Modern Family, il cast è stato costretto a portare in tribunale lo studio prima di ottenere un accordo. Anche le trattative tra ABC e Fox non sono mai state facili. Nel 2014 l’ordine da parte di ABC per Fresh off the Boat e Cristela, prodotte dalla Fox, arrivò dopo una lunga trattativa sulla riduzione delle licenze di trasmissione di Last Man Standing in onda sulla ABC e prodotta dalla Fox. Secondo molti analisti l’accordo tra le parti potrebbe essere raggiunto proprio a ridosso con gli upfront di maggio (l’occasione in cui i broadcaster presentano i programmi per la successiva stagione tv). Nonostante tutte le difficoltà sopra riportate, tutti sono ottimisti riguardo al positivo rinnovo degli accordi. Inoltre come mostrano le foto pubblicate da Sofia Vergara, il clima sul set è molto tranquillo e rilassato e non risentono delle trattative in corso.

  @itsjuliebowen @superjmaguire #modernfamily   Un post condiviso da Sofia Vergara (@sofiavergara) in data:

La nona stagione di Modern Family quindi si farà. Basta solo aspettare e sperare nella buona volontà di tutti, degli attori che non farebbero in tempo a prendere parte a nuovi pilot, della ABC che si troverebbe in difficoltà nel rimpiazzare il fulcro delle sue due ore comedy del mercoledì e della Fox che guadagna dalla vendita della serie.

Ultime notizie su Modern Family

Modern Family è una comedy americana creata da Steven Levitan e Christopher Lloyd che, attraverso il mockumentary, raccontano le fittizie vite dei componenti della famiglia Pritchett.

Tutto su Modern Family →